venerdì, febbraio 29, 2008

I coltelli Global in vendita on-line su Granshop

Granshop amplia l'offerta di coltelli professionali per cuochi ed appassionati, ponendo in vendita on-line i prestigiosi prodotti della Global.

Su Granshop.it (www.granshop.it) è ora possibile acquistare i coltelli professionali Global, sogno di tutti i cuochi ed appassionati di cucina. Dal trinciante al coltello filetto, dal disosso allo spelucchino, tutti in acciaio al molibdeno/vanadio, sono il meglio della produzione mondiale.

I coltelli Global sono raccolti nella sezione Coltelli professionali Global (www.granshop.it/cerca.asp?loc=qoagnxdremix&bd=cypphwljmgqy), che comprende anche pietre ceramiche per affilarli e vari accessori.

Chi avesse problemi con la ricezione di pacchi, potrà, previo accordo, ritirare i prodotti presso il magazzino di Tradeplus S.r.l. in via Tenca 7 a Milano.

Questa è la Notizia ufficiale (www.granshop.it/news.asp?id2=dsptkyahsndq) sulla nuova sezione con i coltelli Global, data sul sito che li vende.

Nuova opportunità di article marketing enogastronomico

Su Toomaki è possibile da oggi fare article marketing enogastronomico di qualità, dato che il sito consente la pubblicazione gratuita di articoli sul cibo, sulla cucina, sulle attrezzature per cuochi ed appassionati dello stare ai fornelli.

Toomaki (www.toomaki.com) apre da oggi la possibilità di pubblicare gratuitamente ricette e articoli sugli strumenti ed attrezzature per i cuochi, sulla cucina e sull'enogastronomia.

Ogni articolo potrà contenere tre link a siti esterni ed essere firmato dell'autore, se gradito. La pubblicazione avverrà solo dopo visione ed approvazione della redazione, per garantire il massimo della qualità e per proteggere l'immagine di chi scrive.

Maggiori informazioni sono sul comunicato ufficiale di Toomaki (www.toomaki.com/2008/02/pubblicazione-articoli-cucina.php).

Maisazi.com sceglie le pentole antiaderenti Ballarini

Per i suoi corsi sugli strumenti di cottura e taglio, maisazi.com sceglie le pentole di Ballarini, quali strumenti da illustrare nella categoria antiaderente.

Nei corsi di cucina operativa sugli strumenti di cottura e taglio, i cuochi di maisazi.com (www.maisazi.com) spiegano come si scelgano, usino e si faccia la manutenzione delle pentole nei vari materiali.

Per le spiegazioni e le dimostrazioni pratiche, maisazi.com ha scelto le pentole antiaderenti della Linea Titanio di Ballarini, cui ha riconosciuto il livello qualitativo necessario ad un uso professionale, ovviamente in quegli impieghi in cui il materiale antiaderente sia consigliato.

Altre informazioni e link di approfondimento sono sull'annuncio ufficiale, (www.maisazi.com/2008/01/maisazi-sceglie-antiaderenti-ballarini.php).

Marzo, un mese di eventi in giro per il mondo

10 idee, 10 destinazioni per un mese in viaggio. Si inizia subito alla grande con l'Hong Kong Arts Festival, uno dei più importanti eventi culturali del Sud-est asiatico. Artisti locali e internazionali danno vita a una grande kermesse di musica, teatro, danza, cinema.

Cercate una meta più vicina? Avete spirito romantico? A Parigi vi aspetta Le Printemps des Poètes. Un grande appuntamento per i creativi e i romantici di tutto il mondo, che a marzo si ritrovano nella Ville Lumière, sotto il cielo cantato da Edith Piaf.

L'emozione più grande la regala però Rio de Janeiro, sempre un mito per chi ama viaggiare. Sotto lo sguardo benevolo del Cristo Redentor vi aspetta la Semana Santa carioca. Una delle cerimonie più seguite si svolge nella Catedral de San Sebastián, con una liturgia dedicata alla passione e alla morte di Gesù. La Chiesa di Nostra Senhora de Copacabana ospita suonatori e figuranti vestiti da soldati romani. Poi mescolate il sacro e il profano girovagando senza meta per le strade della Ciudad Maravilhosa. C'è davvero tutto, nello spazio tra Copacana e la favela di Rocinha.

i “Lunedì d’Autore”

Porto San Giorgio - Al Cinema Italia con i “Lunedì d’Autore” . Riparte il ciclo dei “Lunedì d’Autore”, organizzati dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Porto San Giorgio in collaborazione con la Società Desideri: quattro proiezioni in programma al Cinema Italia di Porto San Giorgio, alle ore 21.30, con ingresso a euro 4,50. Lunedì 3 marzo si apre con il film “Sleuth – Gli insospettabili” (regia di K. Branagh) nel quale Jude Law e Michael Caine interpretano un attore e uno scrittore innamorati della stessa donna e per conquistarla saranno pronti a commettere le peggiori nefandezze. Si proseguirà lunedì 10 con “Leoni per agnelli” (regia di R. Redford con Tom Cruise, Robert Redford e Meryl Streep), la avventura di due studenti che si arruolano per andare a combattere in Afghanistan; lunedì 17 con “Nella valle di Elah” (regia di P. Haggis con Charlize Theron, Tommy Lee Jones, Susan Sarandon), la storia di un giovane soldato che, appena ritornato dalla guerra in Iraq, sparisce senza lasciare tracce. A chiudere il ciclo lunedì 31 marzo “La famiglia Savage” (regia di T. Jenkins con Laura Linney, Philip Seymour Hoffman), sulle tragicomiche vicende di due fratelli costretti a ritornare alla vecchia vita familiare da cui erano a loro tempo fuggiti.

3CX e snom: partnership strategica per soluzioni VoIP complete

La partnership strategica assicura una soluzione integrata che combina l’IP PBX per Windows di 3CX con i telefoni VoIP di snom che offre alle aziende notevoli vantaggi in termini di mobilità, produttività e risparmio.

Berlino, 29 febbraio 2008 – 3CX (www.3cx.com) produttore del pluripremiato centralino IP PBX basato su Windows e snom technology (www.snom.com), produttore di telefoni VoIP hanno annunciato l’inizio di una partnership strategica dopo il successo dei test di interoperabilità tra i loro prodotti. Questa interoperabilità certificata assicura a piccole e medie imprese l’accesso a soluzioni VoIP economiche ed affidabili, costituite dallo IP PBX basato su Windows di 3CX e prodotti snom basati sul VoIP, caratterizzati da elevati standard di sicurezza e dalla forte versatilità funzionale.

Finalmente le aziende desiderose di sostituire il loro tradizionale hardware proprietario PBX con un sistema VoIP di facile installazione e semplice fruibilità, possono beneficiare da subito della soluzione combinata snom-3CX, il cui vantaggio risiede nel completo supporto funzionale dei reciproci sistemi da parte di entrambi i vendor. Inoltre sin da subito le aziende possono garantire ai propri impiegati una maggiore mobilità, liberarsi dei costi legati alle telefonate a vuoto e ridurre di molto i costi di formazione e gestione.

“Siamo davvero lieti dell’alto grado d’interoperabilità tra il nostro 3CX- IP PBX ed i telefoni VoIP snom” afferma Nick Galea, CEO di 3CX, “che ci permette di offrire insieme alle aziende una soluzione software molto più gestibile e scalabile rispetto ai centralini fisici tradizionali, oltre che più economica pur essendo dotata di molte più funzioni”.

Il Dr. Michael Knieling, VP Sales & Marketing e membro del CdA di snom, attribuisce estrema importanza alla nuova partnership: ”L’interoperabilità è decisiva nel mondo del VoIP. L’esito positivo di tutti i test condotti si traduce in un vantaggio per i nostri clienti. Essi possono difatti contare su un prodotto innovativo e di valore, senza andare incontro ad alcun rischio in termini di affidabilità e sicurezza.”

Highlights della soluzione per la telefonia di 3CX e snom
  • Aumenta la mobilità

  • I dipendenti sono collegati al sistema telefonico aziendale sempre e dovunque

  • Riduce il numero delle telefonate a vuoto verificando la disponibilità degli interni

  • Più funzioni ad un prezzo minore rispetto agli attuali sistemi telefonici.
Entrambe le aziende espongono al CeBIT di Hannover dal 4 al 9 marzo (Padiglione 13 Stand D26)

---------------------------------------------------------------------------------------------

3CX

3CX (www.3cx.com) è un produttore internazionale di software per la telecomunicazione, con sede centrale a Cipro ed uffici negli Stati Uniti ed a Hong Kong. È un Gold Partner certificato di Microsoft e dispone di team di sviluppatori e di un management con un know-how consolidato. Con l’innovativo e pluripremiato sistema telefonico 3CX, l’azienda è orientata al mercato Windows IP PBX. Questa soluzione si rivolge alle piccole e medie imprese. 3CX offre sia una “3CX Phone System Free Edition” completamente efficiente sia una “Commercial Edition” dal prezzo competitivo.

---------------------------------------------------------------------------------------------

snom technology AG

snom technology AG (www.snom.com) produce e commercializza telefoni Voice-over-IP basati sullo standard SIP (Session Initiation Protocol) aperto. Attiva da più di 10 anni snom è uno dei pionieri della tecnologia VoIP, riconosciuto sui mercati internazionali soprattutto per la qualità, l’intuitività e gli elevati standard di sicurezza dei propri telefoni VoIP per l’impiego professionale. Il software di snom è integrato nei telefoni VoIP come firmware, facilitando l’utente nelle fasi di aggiornamento o di attivazione di nuove funzionalità. I clienti di snom fruiscono della flessibilità ed interoperabilità delle soluzioni inclusa l’integrazione plug & play e la compatibilità con tutti i sistemi di telefonia basati su SIP.

In Italia le soluzioni snom sono distribuite da Anyware, Wildix e dal gruppo Allnet.

---------------------------------------------------------------------------------------------

CONTATTI PER LA STAMPA

SAB Marketing Services
Silvia Amelia Bianchi
tel: +39 031 3308073
fax: +39 031 241997
snom@sab-mcs.com

Apertura delle iscrizioni per la certificazione DITALS presso l’Istituto Linguistico Mediterraneo

Sono aperte le iscrizioni al corso di formazione per italiani e stranieri che desiderino avvicinarsi alla professione di insegnante di italiano, e siano interessati ad ottenere la Certificazione DITALS (Certificazione di competenza in didattica dell'italiano a stranieri).

La certificazione Ditals è di assoluta rilevanza nel panorama delle certificazioni per insegnanti di Italiano a Stranieri ed il suo possesso costituisce un elemento di scelta preferenziale per chi voglia proporsi come candidato/collaboratore presso scuole o istituti operanti in questo settore.
Il corso, prendendo in considerazione i vari aspetti della pratica didattica, promuove l’acquisizione di strumenti didattici di fondamentale importanza anche per partecipanti non interessati a sostenere l’esame DITALS o che vogliano aggiornare le proprie competenze mettendosi in linea con i nuovi sviluppi teorico-pratici dell’evoluzione della didattica delle lingue, con particolare focus sulla lingua italiana.

A chi si rivolge

Il Corso di Formazione per insegnanti di italiano L2 organizzato dall’ Istituto Linguistico Mediterraneo si rivolge a laureati o diplomati italiani e stranieri che desiderino avvicinarsi alla professione di insegnante di italiano L2.
Con la partecipazione al corso coloro che desiderano ottenere una certificazione DITALS (Certificazione di competenza in didattica dell'italiano a stranieri) possono ottenere il riconoscimento dell’attività di tirocinio per le 60 ore necessarie all'ammissione all’esame DITALS I ed il riconoscimento della partecipazione a un corso di formazione presso un ente monitorato dall’Università per Stranieri di Siena per l'ammissione all'esame DITALS II.

Obiettivi

Il corso offre ai partecipanti modelli operativi sperimentati e strumenti di analisi e di riflessione per far fronte alla realtà della classe e alle sue molteplici esigenze di apprendimento linguistico.
Alla fine del corso i partecipanti avranno acquisito i principi metodologici che sottostanno alla risoluzione delle problematiche relative all’insegnamento dell’italiano e una competenza pratica sia nell’analisi del materiale didattico che nello sfruttamento didattico dei testi.

Come si svolge

Il corso dura 2 settimane e consiste in 32 ore di lezione e 60 ore di tirocinio osservativo e preparazione delle lezioni. Il tirocinio deve essere svolto in un periodo massimo di due mesi, nei giorni stabiliti in accordo con il tutor e secondo la disponibilità di tempo dei tirocinanti.

Contenuti

Analisi dei principali approcci e metodi glottodidattici.
Il Quadro Comune Europeo di riferimento per le lingue.
Introduzione alla Ditals
La lingua come comunicazione e la lingua come norma.
Il concetto di errore e di interlingua.
Le abilità linguistiche fondamentali.
Una riflessione sulla grammatica: modalità induttive e deduttive.
Centralità dello studente e ruolo dell'insegnante: comunicare.
La classe e le principali dinamiche di gruppo. La scelta del linguaggio
Un corso: dalla programmazione alla verifica
Le tecniche: tecniche di ascolto, tecniche di lettura, attività per sviluppare l’abilità di scrittura, attività per sviluppare il parlato degli studenti, tecniche per la riflessione sulle strutture grammaticali.
Come usare i supporti audiovisivi: il registratore, la lavagna, il data show, il video, ecc.
Come si seleziona e si elabora il materiali didattico autentico.
Pianificare e organizzare una lezione: macro- e micro-obiettivi.
L’inserimento degli immigrati nella scuola pubblica: intercultura ed insegnamento dell’’italiano.

Gli ultimi due pomeriggi del corso sono dedicati alle prove Ditals. Sono previsti due percorsi paralleli alternativi di circa 4 ore ciascuno:

Prova Ditals I livello:

Uso della griglia di analisi guidata dei materiali didattici
Esempi della prova A per il I livello
Esempi della prova B per il I livello
I diversi profili di apprendenti e esempi della prova C specifica per i diversi profili.
Simulazione della prova Ditals I livello
Correzione e discussione

Prova Ditals II livello:

Analisi e valutazione di libri di testo e sussidi per la didattica dell’italiano L2/LS
Esempi della prova A per il II livello
Criteri e strumenti per la progettazione di una unità didattica
Esempi della prova B per il II livello
Esempi della prova C di II livello
Simulazione della prova Ditals II livello
Correzione e discussione

Dove e quando

Il corso inizia il 7 Aprile 2008 e si tiene nella nostra sede centrale in Via Cesare Battisti, 3 (zona stazione) a Pisa

Credits

L’Istituto Linguistico Mediterraneo dal 1992 ha collaborato con importanti istituzioni, sia tedesche che italiane nell’ambito della formazione di docenti, organizzando 23 corsi di formazione e di aggiornamento per insegnanti tedeschi. I corsi sono stati finanziati dal Ministero degli Affari Esteri e dall’Unione Europea con fondi Socrates e Comenius su incarico della Regierungspräsident di Münster, dei Consolati d’Italia di Colonia, Monaco di Baviera, di Dortmund e di Norimberga, del CO.AS.SC.IT (Comitato Assistenza Scolastica Italiano) di Stoccarda, della Akademie für Lehererfortbildung di Dillingen a.d. Donau, del BIL - Berliner Institut für Lehrerfort- und -weiterbildung und Schulentwicklung di Berlino. La scuola inoltre è un training center convenzionato con l’Università Ca’ Foscari di Venezia, l’Università Cattolica di Milano e con l’Università di Pisa. L’Istituto è anche convenzionato con l’Università per Stranieri di Siena per il tirocinio del Master DITALS.
L’Istituto Linguistico Mediterraneo è sede d’esame DITALS.

Per ulteriori informazioni:

ISTITUTO LINGUISTICO MEDITERRANEO

Italian language school for foreigners
Pisa - Viareggio
Head office: Via C.Battisti, 3, 56100 Pisa
Tel. ++39 050 500399 - Fax ++39 050 48157

web: http://www.ilm.it/

Festa della donna a Varzi all'Agriturismo "La Sorgente"

Oggi sul portale di promozione turistica dell'Oltrepò Pavese OltrepEAT abbiamo aggiunto la proposta per la Festa della Donna dell'Agriturismo "La Sorgente" di Varzi, in Oltrepò Pavese.
La Sorgente” è il luogo ideale per chi vuole trascorrere piacevoli momenti in compagnia, dove le cose che contano hanno il giusto valore legato alle antiche tradizioni.
Situato a Varzi, in Oltrepò Pavese e completamente immerso nella natura, l’Agriturismo “La Sorgente” Vi aspetta, in un ambiente accogliente e raffinato, che cattura l’attenzione dell’Ospite con il suo fascino antico, per proporVi tutti i sapori della tradizione, preparati con cura e creatività.
Un’antica casa patronale con fattoria, restaurata mantenendo intatte le splendide caratteristiche architettoniche. Un luogo da visitare.
- Sabato 8 Marzo -
In Occasione della Festa della Donna l'Agriturismo “La Sorgente” è lieto di proporVi, a pranzo e a cena, il proprio Menù Degustazione
Menù

Antipasti
Salame Crudo di Varzi
Coppa Stagionata
Lardo alle Erbe su Fettina di Pane
Salame Cotto della Tradizione
Sfogliatina agli Asparagi, Ricotta Fresca e Tartufo
Rollet di Verdure Miste dell'Orto
Zucchine all'Aceto Balsamico e Mandorle
Spicchi di Melanzane al Cartoccio
Involtini di Cavolo Cappuccio Ripieni

Primi Piatti
Agnolotti Caserecci allo Stufato di Cinghiale
Cannelloni alle Ortiche, Ricotta Fresca e Pomodoro

Secondi Piatti
Coppa di Porcellino Cotta nel Forno a Legna
con Spicchi di Patate agli Aromi

Stufato di Brasato con Polenta Macinata all’Antica

Dessert
Delizia Variegata alla Vaniglia, Caffè e Cacao
Torta Morbida di Pere e Cioccolato al Velo

Acqua, Vino di Produzione Propria, Tazzina di Moka, Digestivo

“Tutto quello che viene servito è prodotto direttamente in azienda, in quanto riteniamo che solamente usando ingredienti naturali è possibile avere cibi di qualità”


* € 30,00 Bevande Incluse *


Tantissimi Auguri a Tutte le Donne!


INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI 0383-53295.
OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE.

“Vi ricordiamo inoltre che vi è la possibilità di soggiornare in graziose camere e mini appartamenti autonomi, tutti con servizi privati e televisore, arredati con mobili d’epoca e dotati di tutti i confort, in un’atmosfera piacevole e famigliare”.

giovedì, febbraio 28, 2008

AISTHÀNOMAI, pubblicato il disco di Romina Daniele

AISTHÀNOMAI, IL DRAMMA DELLA COSCIENZA

Pubblicato il disco di Romina Daniele


Vincitrice del Premio Internazionale Demetrio Stratos per la ricerca vocale e la sperimentazione musicale nel 2005, ROMINA DANIELE pubblica oggi il disco:

Aisthànomai, Il Dramma della Coscienza
(Voice and electronics)


Finito di lavorare nel novembre 2007 e prodotto dalla stessa Romina Daniele, l’album arriva a distanza di due anni dall’importante riconoscimento, che pure è andato, per la carriera, alle grandi artiste americane Diamanda Galas e Meredith Monk.

Nata a Napoli nel 1980, residente a Milano dal 2005; forte degli studi di storia e metodologia dell’arte, teorie del cinema, estetica; dell’esperienza artistica nonché musicale e didattica, in diversi generi, ambiti e settori; Romina Daniele fa confluire in questo disco il lavoro e lo studio di due anni, ramificato nei territori della poesia, della musica, della vocalità, del teatro, del pensiero e dell’arte.

La ricerca sul suono e l’esplorazione delle dinamiche, delle armoniche e delle frequenze, l’intreccio e il conflitto delle onde sonore, acustiche oltre che musicali, sono gli elementi di primo piano.

La voce nelle sue disparate e inaspettate sfumature domina un universo segnico, in cui melodie antiche e antichi richiami convivono con tecnologie contemporanee di composizione nella dimensione altrimenti detta avant-garde, tessendo il percorso volto a perlustrare i territori della percezione e i suoi processi.

Tra costruzione e destrutturazione, composizione e istinto, Romina Daniele mette in scena il dramma della coscienza in un confronto aperto con l’ascoltatore. Alla ricerca della consapevolezza umana (dell’uomo sull’uomo), o delle ragioni della sua assenza.

Si legge dalla linea teorica del progetto: “Aisthànomai è il termine greco che sta per “percepire, comprendere”. È l’etimologia della parola “estetica” con cui si fa riferimento alla scienza filosofica applicata all’arte (…)Voce-materia-natura. Elettronica-suono-tecnica. Lingua-testo-concetto. / Ecco i tre territori in cui si dirama e attua Aisthànomai (termine emblematico di percezione e conoscenza) e sui quali si pone e nei quali si situa la mia legge di non condizione conoscitiva: fine espressivo deliberatamente perseguito.”


CONTENUTI E TRACKLIST:

1. INTRO
2. MATERIA (MATTER)
3. ENTR’ACTE
4. ECHO
5. DIX ANS, VINGT ANS
6. NUIT SUR LES CHAMPS éLYSéES (TAKE 1)
7. NUIT SUR LES CHAMPS éLYSéES (TAKE 2)
8. SGUARDO (TAKE 1) (GLANCE)
9. SGUARDO (TAKE 2)
10. FALLACITà (TAKE 1) (fallaciousness)
11. FALLACITà (TAKE 2)
12. LA PROVA (THE PROOF)
13. POESIS I
14. POESIS II
15. ALL’ESTERNO DI ME (OUTSIDE ME)
16. VERO (REMAKE I)
17. VERO (REMAKE II)


Durata: h. 01:08
Booklet: 36 pagine, con foto, testi poetici e saggistici.
Lingue: Italiano, Francese, Inglese.

Prezzo al pubblico: 14.00 € / 20.70 $
Distributore: CdBaby
Vendita on-line:
www.cdbaby.com/cd/rominad

con possibilità di ascoltare l’anteprima delle tracce
promo audio on-line su www.myspace.com/rominadaniele

Per i rivenditori:
Titolo ordinabile presso Mark Grindle di Super D (mark@sdcd.com)


Links:
www.rominadaniele.com
www.myspace.com/rominadaniele
www.cdbaby.com/cd/rominad

PSICHIATRIA: UN VIAGGIO SENZA RITORNO

Passato e presente degli errori ed orrori psichiatrici

Trento, Palazzo della Regione, Sala di Rappresentanza,
18 - 21 e 25 - 28 marzo 2008 dalle ore 9 alle ore 20.

Cerimonia di inaugurazione il giorno 18 marzo alle ore 10.30 presso il Palazzo della Regione.


Questa mostra itinerante ha già fatto tappa con notevole successo in diverse città italiane e proseguirà dopo Trento in altre città quali Milano, Verona, Roma, Novara, ecc… La mostra è il compendio di oltre 40 anni di ricerca con inediti filmati storici e interviste ad oltre 160 persone tra medici, avvocati, pedagogisti e testimonianze di persone che hanno subito abusi psichiatrici o hanno perso dei familiari a causa dei "trattamenti" psichiatrici. Tutto ciò offre innumerevoli spunti di riflessione per legislatori, medici, sostenitori dei diritti umani e privati cittadini al fine di riportare la psichiatria entro i confini della legge, eliminandone gli abusi. L’obiettivo dichiarato è quello di informare i cittadini e specialmente di sensibilizzarli sulle violazioni dei diritti umani perpetrate in modo particolare ai danni delle categorie più deboli.

La mostra include anche una sezione che tratta dettagliatamente il tema dell’ADHD e della somministrazione di psicofarmaci ai bambini, tema molto caldo in Trentino a causa degli screening tenuti in alcune scuole della Vallagarina. Ma forse non si sa che questi screening si diffondono a macchia di leopardo anche in altre zone d’Italia e proseguono, sostenuti attivamente da vari centri di neuropsichiatria infantile particolarmente attivi, come ad esempio nelle vicine scuole di Bosco Chiesanuova e nella provincia di Belluno.

E che dire dell’elettroshock? Recentemente è stata inviata una petizione al Ministero della Salute per riportare in auge l’elettroshock. E ha suscitato molto scalpore la recente intervista shock rilasciata dal dott. Cassano in cui, negando tout court la realtà dei fatti, ha promosso l’elettroshock spacciandolo come cura miracolosa. Poche persone sanno che l’elettroshock si pratica ancora a Pisa, dove lavora il dott. Cassano, come pure a Brescia, Oristano, Cagliari, Bressanone e Brunico, e in varie cliniche private a Roma, Verona e Bologna. La mostra include una sezione anche su questo tema. Lo sapevate che lo stesso Ugo Cerletti, inventore dell'elettroshock, durante un suo discorso alla Sorbona negli anni 50, affermò che questa “terapia” doveva essere cancellata?

Altro tema scottante è quello del TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio). Pur essendo una regione privilegiata, anche in Trentino abbiamo raccolto testimonianze di persone che hanno ricevuto gravi abusi e sono state condotte ingiustamente in un ospedale psichiatrico. La natura del TSO dovrebbe essere quella di un provvedimento sanitario di carattere eccezionale, che limita la libertà personale di chi vi è soggetto. Ma è veramente così? Le storie di abuso che abbiamo raccolto indicano una realtà differente.

Il video introduttivo della mostra dice: “Pensi che la psichiatria non abbia nulla a che fare con te? Ripensaci.”
La psichiatria ha ormai un immenso potere e si è inserita in tutti i gangli del potere e della società. Solo se diveniamo vittime di abusi psichiatrici e solo quando colpiti direttamente ci rendiamo conto del pericolo, ma a quel punto potrebbe essere troppo tardi. Le informazioni ottenibili visitando la mostra non sono attualmente disponibili da nessun’altra parte, se non compiendo una lunga e faticosa ricerca.


Paolo Roat
Coordinatore Regionale
CCDU ONLUS Sezione di Trentohttp://www.ccdutrento.org/ - ccdutrento@tiscali.it
Sito nazionale: http://www.ccdu.org/

Osservatorio Licensing - Top Characters

La ricerca "Osservatorio Licensing" semplifica la scelta di una property alle aziende che operano nel campo delle licenze.Tra i più di 100 characters monitorati anche: Cuccioli Cerca Amici, Superchicche, Star Wars, Snoopy, Bratz, Mushiking e Naruto.

Meglio Dragon Ball o Spider-Man, le Superchicche o le principesse Disney?

Fino ad oggi il marketing italiano non aveva a disposizione dati reali, provenienti da una ricerca quantitativa sul licensing svolta nel nostro territorio, per decidere quali personaggi di film o serie animate fossero i più idonei a supportare promozioni, lanci di nuovi prodotti o a creare nuove linee di merchandising.

Licensing Italia, la prima società di consulenza licensing a 360°, dopo aver lanciato http://www.licensingitalia.it/ - il primo portale italiano a consultazione libera interamente dedicato al licensing - ha realizzato la prima ricerca quantitativa multiclient sui "Top characters" nel nostro Paese.

La ricerca "Osservatorio Licensing" è uno strumento voluto e realizzato da Licensing Italia in collaborazione con C.R.A. - Customized Research & Analysis, le cui finalità sono: - rendere disponibile un set di informazioni utili a tutte le aziende interessate a utilizzare licenze come leve di marketing. - costituire ed alimentare un database riferito ai Character per effettuare delle analisi di benchmark e di posizionamento relativo. - misurare la notorietà e la potenzialità dei singoli character in funzione del target di riferimento.

Strumento di rilevazione dell'"Osservatorio Licensing" è un telepanel di oltre 2.000 famiglie (2.800 rispondenti dai 6 ai 49 anni con un panel rappresentativo di bambini dai 6 ai 13 anni) che consente di monitorare nel tempo oltre 100 characters ogni anno, in grado di fornire alle aziende uno strumento di analisi super partes.

L'"Osservatorio Licensing" è disponibile in modalità standard (con informazioni disponibili per singolo character: 5 indicatori standard, profilo socio-demografico e variabili descrittive del target, analisi di confronto tra characters / graduatorie) o in una formula ad hoc (con ulteriori approfondimenti su singolo character; definizione del target e predisposizione di analisi di segmentazione/profilazione).

Tra i characters monitorati: Cuccioli Cerca Amici, Superchicche, Star Wars, Snoopy, Flintstones, Bratz, Mushiking, My little Pony, Ape Maia, Mermaid Melody, Scooby Doo, Little Pet Shop, Heidi, Sugar Sugar, Naruto, Hanna Montana, Dora, Pucca, Nintendo Characters, Keith Haring, Puffi, Spiderman, Teen Titans, Tom&Jerry, Pantera Rosa, Barman, Mucha Lucha, Pokemon, Looney Tunes, Fantastici 4 , Spongebob, Asterix, Banda Disney (Topolino, ..), Hulk, High School Music, Iron Man, Pixar Friends, Justice League, Ratatouille, Tweety, Pimpa, Bond, Indiana Jones, Principesse Disney, Hello Kitty, Gormiti, Barbie, Winnie the Pooh, Holly Hobbie, Ninja Turtles, I Simpsons, Power Rangers, Winx, Dragonball, 3 metri sopra il cielo, Ben 10, Pixie, Beyblade, Ducati.

Link di approfondimento: Licensingitalia.it

Corso Scrivere un Business Plan efficace - 17 e 18 maggio a Milano

Pianificare per vincere!

Se avete deciso di trasformare il vostro sogno d’impresa in realtà, allora dovete imparare a scrivere un Business Plan capace di attirare investitori.

È vero che esiste un formato standard che tutti i business plan più o meno rispettano, è anche vero, però, che in questo corso imparerete ad unire le nozioni di base alle difficili domande cui dovrete dare risposta e a quelle intuizioni intelligenti che gli investitori vogliono trovare in ogni sezione del vostro piano d’impresa. Imparare a costruire correttamente il vostro business, prima ancora di aver dato vita alla vostra impresa, vi permetterà di raggiungere una professionalità che pochi altri raggiungeranno.

Per partecipare a questo corso è consigliabile aver partecipato al corso Diventare imprenditore

Gli argomenti che affronteremo:

- Start-up d’impresa: pianificare per vincere

- Perchè abbiamo bisogno di un piano

- Dall’idea al progetto: le basi del business plan

- Missione ed obiettivi

- Conosci il tuo business?

- Identificare i punti di forza ed i punti di debolezza

- Capire il trend di mercato ed il timing di entrata

- Difendere la tua idea, competere con i grandi

- Preparare una previsione economico finanziaria

- Presentare il piano agli investitori

- Simulare un business plan su un caso di studio

Durata: 2 giorni
Costo: In promozione, 290 euro + Iva (348 euro Iva compresa)
Docente: Massimiliano Ferrari
Esperto di progetti d’impresa, marketing e sviluppo imprenditoriale, ha una notevole esperienza d’aula con diverse tipologie di destinatari: imprenditori, quadri, giovani, aspiranti imprenditori e studenti e una lunga esperienza sul campo nella consulenza alle piccole e medie imprese.

Bonus
- Gli allievi potranno rifrequentare gratis il seminario
- Gli allievi hanno diritto ad una sessione di coaching gratuita telefonica
- Gli allievi che non saranno soddisfatti possono chiedere la restituzione della quota entro il termine del primo giorno

Richiedi info: info@norscia.com
www.origyne.it

Lulu.com tra i superbrand di domani

Lulu.com tra i superbrand di domani

The Independent, autorevole quotidiano inglese e i marchi che saranno i “Google” del futuro.
Tra loro anche Lulu.com


Milano, 28 febbraio 2008 –
Wolff Olins, agenzia di brand managing tra le più note al mondo, ha recentemente nominano i 10 superbrand del futuro: tra questi Lulu.com.

Dopo essere stata nominata come tendenza per il 2008 dal guru dell’editoria 2.0 Mike Shatzin, aver vinto il premio SeoMoz 2007 e il premio in Italia per il miglior Brand 2.0, Lulu.com continua a raccogliere riconoscimenti da diversi settori.

Lulu ha una comunità creativa che registra oltre 15.000 nuovi membri ogni settimana e tramite il sito sono stati venduti oltre 2 milioni di prodotti. Dal 2006 al 2007 la crescita della società è stata dell’86% e i prodotti creati sono stati oltre 1 milione e 600.000.

A seguito della pubblicazione dei 10 “superbrand” di domani, l’autorevole quotidiano inglese The Independent ha incontrato il CEO e Fondatore di Lulu.com, Bob Young, il quale ha dichiarato “Nell’editoria tradizionale, vendere meno di 20.000 copie di un libro non viene considerato profittevole. Noi abbiamo pensato che ci doveva essere un’opportunità di pubblicare per tutti quegli autori che avrebbero venduto poche centinaia di copie ogni anno” per questo è nata Lulu.com, attualmente leader a livello mondiale nel settore del self publishing.

L’Italia è il paese europeo in cui Lulu è presente che registra la crescita maggiore. Dal gennaio al dicembre del 2007 si è avuto un aumento delle visite al sito web del 95%, raggiungendo più di 1,2 milioni di visite. Fino ad ora sono stati pubblicati su Lulu.com Italia 9.946 titoli di cui 5.568 sono libri, rivelando un incremento medio mensile del 12.5%. Simile la crescita osservata nel numero di utenti registrati gratuitamente con Lulu.com: un incremento medio mensile del 12% che ha portato il numero degli utenti italiani a 31.101.

L’articolo del The Independent è disponibile in lingua inglese al seguente indirizzo
http://www.independent.co.uk/life-style/gadgets-and-tech/features/the-googles-of-tomorrow-787804.html

A proposito di Lulu.com:
Lulu.com è il mercato leader per i nuovi contenuti digitali su Internet, con oltre 400.000 titoli pubblicati e oltre 4.000 nuovi titoli aggiunti ogni settimana, creati da persone provenienti da 80 diversi paesi del mondo. Con oltre 1 milione di utenti registrati, Lulu sta cambiando il mondo dell’editoria, permettendo ai creatori di libri, video, giornali, file multimediali e altri contenuti, di pubblicare i propri lavori con il completo controllo editoriale e dei diritti. Lulu permette a singoli e aziende di creare prodotti di alta qualità da vendere direttamente ai propri clienti e al resto del mercato di Lulu.com. Con vetrine virtuali fornite, così come un’assistenza di marketing, i creatori sono pienamente supportati per trarre profitto dai propri lavori. Con uffici negli Stati Uniti, Canada ed Europa, gli utenti di Lulu possono raggiungere tutto il mondo.

La rete televisiva incrementa la differenza rispetto alla sua concorrenza

Madrid, 28 Febbraio 2008

NEL 2007 TELECINCO SI AFFERMA COME LA TELEVISIONE
PIÙ COMPETITIVA GRAZIE AD UN’ECCELENTE
LEADERSHIP D’ASCOLTI E UN INCREMENTO DEL SUO
UTILE NETTO DEL 12,3%
• L’utile netto è di 353,06 M€, 38,81 milioni in più del 2006 (314,25 M€)
• Il MOL raggiunge la cifra record di 490,64 M€, con un aumento del
10,2% rispetto al 2006
• Publiespaña ha battuto un nuovo record di ricavi pubblicitari lordi
complessivi con 1.051,81 M€, un 8,9% in più del dato registrato
nell’esercizio precedente
• I ricavi pubblicitari netti sono cresciuti del 9%, fino ad arrivare a 1.006,12
M€
• Nel 2007 Telecinco (20,3%) è stata per il quarto anno consecutivo leader
d’ascolti, registrando il maggior vantaggio storico rispetto ai suoi
principali concorrenti

Il 2007 è stato l’anno del decollo di Telecinco all’interno dell’attuale panorama
audiovisivo. In uno scenario sempre più concorrenziale, all’interno del quale i
canali vanno stabilendo la propria posizione di mercato, Telecinco si è
ampiamente distaccata dai suoi principali concorrenti, convertendosi nuovamente
nella televisione con maggiori indici d’ascolto, maggior peso rispetto
all’investimento pubblicitario, maggiori benefici e margini di redditività.
Una politica di programmazione che combina prodotti ormai consolidati e
vere e proprie novità, oltre che una tattica pubblicitaria che permette di
soddisfare le aspettative degli investitori pubblicitari, sono state le principali
strategie che hanno permesso a Telecinco di aumentare tale vantaggio,
confermando le sue previsioni d’ascolto, la sua politica dei costi e le sue
stime per quanto riguarda i ricavi.

Telecinco chiude il 2007 con ingressi netti totali record di 1.081,65 milioni di
euro
Con 1.081,65 milioni di euro, nel 2007 Telecinco ha nuovamente battuto il suo
record storico di ingressi netti totali, con un aumento del 8,4% rispetto al 2006.
I ricavi pubblicitari televisivi lordi di Telecinco sono aumentati del 8,9%, fino ad
arrivare a 1.036,86 milioni di euro.
Il margine operativo MOL ha raggiunto la cifra di 490,64 milioni di euro, un
10,2% in più che nel 2006. A sua volta, l’EBIT è stato di 485,25 milioni di euro,
un 10,4% in più del dato dello stesso periodo dell’anno precedente (439,57
milioni di euro).

L’utile prima delle imposte è passato dai 450,58 milioni di euro dell’esercizio
precedente a 487,44 milioni nel 2007, crescendo un 8,2% .
L’utile dopo le imposte è stato di 353,06 milioni di euro, dato che rappresenta
una crescita del 12,3%, cioè 38,81 milioni in più rispetto al 2006 (314,25 M€).
Grupo Publiespaña registra un nuovo massimo storico di 1.051,81 milioni di euro
rispetto ai ricavi pubblicitari lordi complessivi
Il compromesso di Telecinco con i suoi telespettatori è stato magistralmente
messo a profitto da Grupo Publiespaña, il quale si è posizionato nuovamente
come leader del mercato grazie ad un nuovo massimo di ricavi pubblicitari
lordi complessivi di 1.051,81 milioni di euro, dato che indica un 8,9% in più
rispetto al 2006. I ricavi pubblicitari netti sono cresciuti del 9%, arrivando a
1.006,12 M€.

Questo, però, non è stato l’unico primato ottenuto da Publiespaña. Nel 2007,
la concessionaria di Telecinco e la sua filiale Publimedia Gestión si sono
confermate anche leader rispetto alla quota di mercato di pubblicità
televisiva, con oltre un 30%.
Risultati record con controllo dei costi
Telecinco è rimasta fedele alla sua politica di controllo dei costi, registrando un
incremento in linea con la previsione stimata a principio del 2007, che sommato
ai costi associati all’integrazione di Conecta 5 e alla costituzione di Mediacinco
Cartera S.L. per l’acquisizione di Endemol, è stato del 6,9%.

Telecinco, leader d’ascolti per il quarto anno consecutivo con il maggior
distacco storico dai suoi concorrenti
Telecinco ha saputo resistere all’aumento dell’offerta all’interno del settore
audiovisivo e, durante un anno complesso, è riuscita rafforzarsi grazie alla
competitività della sua programmazione nel day time e alla solidità giornaliera
del prime time, fasce orarie rispetto alle quali durante tutto il 2007 ha marcato
distanze storiche dai suoi principali concorrenti.
Nel 2007 la rete televisiva è stata per la quarta volta consecutiva leader d’ascolti
con un 20,3% di share, dato che le ha permesso di stabilire un vantaggio di 2,9
punti rispetto ad Antena 3 (17,4%) e di 3,1 punti rispetto a TVE 1 (17,2%).
Nonostante l’incremento degli operatori, la differenza di Telecinco, se comparata
con i dati registrati nel 2006, è di solo 9 decimi, contro la perdita di 2 punti
registrata da Antena 3 e di 1,1 punti da TVE 1.
Un anno ancora l’offerta dei programmi di Telecinco si è imposta nella fascia
oraria di maggior consumo televisivo, il prime time (20:30-00:00 h.), all’interno
della quale si concentra il più alto indice di investimento pubblicitario. In questa
fascia oraria, la differenza di Telecinco (20,9%), rispetto ai canali citati in
precedenza, è aumentata ulteriormente, marcando una distanza di 4,1 punti sia
rispetto ad Antena 3 che a TVE 1, le quali a loro volto hanno registrato un
pareggio del 16,8%.

Telecinco è stata leader durante tutto 2007, per 256 giorni (27 in più del 2006),
e ha battuto il suo record anteriore, imponendosi senza interruzione durante tutti i
12 mesi dell’anno. Il suo successo però non si è registrato solo nel prime time,
ma si è rivelato tale anche per quanto riguarda le fasce orarie del primo
pomeriggio (19,9%), secondo pomeriggio (21%) e tarda notte (23,1%).
Queste vittorie si traducono in un evidente dominio di tutta la fascia del day time
(20%) con 2,3 punti di vantaggio su Antena 3 (17,7%) e 2,6 su TVE 1 (17,4%).
Questi però non sono stati gli unici valori positivi. L’esercizio ha, infatti,
registrato un altro dato importante: la leadership assoluta di Telecinco rispetto al
target commerciale, segmento nel quale la rete televisiva ha ottenuto per nono
anno consecutivo cifre superiori alla media d’ascolti: 22,5% nel totale giornata
e 23,5% nel prime time, 5,1 e 6,9 punti in più che Antena 3 (17,4% nel totale
giornata e 16,6% nel prime time) e 9,1 e 10,1 punti che TVE 1 (13,4% nel totale
giornata e prime time).
Commenti di Paolo Vasile e Giuseppe Tringali, consiglieri delegati di
Telecinco
“Questo è stato l’anno nel quale, come leaders, ci siamo ampiamente
distanziati dalla nostra concorrenza. Vale la pena concentrarsi e riflettere sullo
stato del settore per vedere come abbiamo marcato una differenza di 3 punti
rispetto al resto dei protagonisti che concorrono nell’esclusivo mercato delle
televisioni commerciali generaliste. La crescita di altre formule televisive non
ha fatto altro che mettere in evidenza la robustezza della nostra leadership
all’interno del campo nel quale abbiamo sempre gareggiato”, ha dichiarato
Paolo Vasile.

A sua volta, Giuseppe Tringali ha spiegato che “siamo molto soddisfatti del
risultato. In solo cinque anni abbiamo praticamente raddoppiato il fatturato,
con una crescita dei ricavi pubblicitari lordi totali del 8,9% nel 2007. È stato
un anno storico per Telecinco visto che, nonostante la maggiore concorrenza,
Publiespaña non ha incrementato i secondi di pubblicità ed ha saputo
aumentare il valore medio della sua offerta del 9,7%. La sua capacità di essere
vicina ai clienti, la creatività e la politica commerciale orientata al servizio
sono state le armi impiegate da Publiespaña per ottenere questi risultati, i quali
aumentano notevolmente la differenza dei ricavi pubblicitari rispetto ai nostri
principali concorrenti”.

UFFICIO STAMPA DI TELECINCO

Direzione Comunicazione e Immagine
Tel. +39 0225149156
Fax +39 0225149286
e-mail: ufficiostampa@mediaset.it
http://www.mediaset.it/corporate/

Investor Relations Department
Tel. +39 0225147008
Fax +39 0225148535
e-mail: ir@mediaset.it
http://www.mediaset.it/investor/

MEDIASET: A MATRIX NESSUNA SANZIONE SUL “ CASO RIGNANO”

L’Autorità per le Comunicazioni non ha mai sanzionato la trasmissione Matrix sul caso
Rignano, né su altri casi. Le dichiarazioni in tal senso rilasciate ieri dall’Assessore
Regionale del Lazio, Silvia Costa, non corrispondono a verità.
Nessuna multa e nessun richiamo è arrivato al programma di Enrico Mentana, come
invece sostiene tramite le agenzie di stampa Silvia Costa.

Direzione Comunicazione e Immagine

Tel. +39 0225149301
Fax +39 0225149286
e-mail: ufficiostampa@mediaset.it

Qbr festeggia un nuovo traguardo: sono 400 mila gli iscritti alla community

25 Febbraio 2008 - Qbr sale a quota 400 mila utenti registrati. A pochi mesi da“La carica dei 300 mila”, lo spot che celebrava on-line l’ultimo traguardo raggiunto nel settembre 2007, Qbr festeggia ancora.

Il raggiungimento dei 400 mila iscritti è l’ennesima dimostrazione dello sviluppo progressivo di Qbr, il social network partito dal meridione che si sta espandendo rapidamente in tutta l’Italia.

Negli ultimi 2 anni Qbr ha quadruplicato le sue cifre: una crescita costante e veloce che parte nel giugno 2006 quando la qbr tribù conta 100 mila iscritti e prosegue nel febbraio 2007 quando raddoppia con 200 mila. E ancora, solo sei mesi più tardi giunge a quota 300 mila.

Oggi i ragazzi che si conoscono su Qbr.it sono 400 mila: una community fatta di giovani dai 15 ai 25 anni che grazie ai servizi gratuiti (come la chat e l’inserimento di foto e video) di un social network pensato per il loro divertimento, intessono quotidianamente relazioni sociali, e attraverso la mediazione del computer,vivono una socialità creativa e multimediale .

Qbr nasce nel 2003 e dal 2004 passa in gestione a Nascar (Communication Company partenopea leader nella progettazione dell’identità visiva, nella comunicazione on-line e nel web marketing).Nel 2006si arricchisce di un magazine online, pensato come luogo di informazione per gli utenti, che spazia dalla cronaca al gossip, dalla moda al web, con 12 canali tematici, video e ph otogallery quotidianamente aggiornati.

Oggi, alla vigilia del grande salto verso una piattaforma internazionale, Qbr è gestito da Ciaopeople, (società spin-off di Nascar specializzata nella gestione di portali ad alto traffico) e si presenta come una delle communities più grandi d’Italia: con 80 mila accessi unici giornalieri e 400 mila iscritti Qbr si dimostra un’importante realtà del web duepuntozero made in Italy.

400.000 utenti sono tanti, ma non abbastanza se pensiamo a myspace o facebook. Gli stessi netlog e badoo, in ambito europeo, contano milioni di utenti. Ed è tra questi nomi che ci vogliamo collocare - ha dichiarato Gianluca Cozzolino, CEO di Ciaopeople - Siamo solo all'inizio di questa grande sfida. Per noi è più importante il trend che il numero in se stesso; gli utenti registrati crescono di giorno in giorno e questo ci prepara al nostro grande obiettivo: diventare il social network italiano più visitato nel panorama internazionale".

Claudia Saputo

Press Office

CS

WINE BAR – 2 PUNTATE DI SAN GIORGIO DEL SANNIO (BN)

LOCATION
Locanda della Luna - ristorante di San Giorgio del Sannio (BN)

AZIENDE VITIVINICOLE
Caputalbus di Pompeo Capobianco - azienda di Ponte (BN)
Cantine Iannella – azienda di Torrecuso (BN)

PRODOTTI TIPICI
I Frutti Del Grano (prodotti da forno) - azienda di San Giorgio del Sannio (BN)
Squisitezze d’Autore (liquori) - azienda di San Martino Sannita (BN)

ARTISTA

Elena Pucino - scrittrice del libro: “Le emozioni nascoste”

OSPITI
Di seguito ti elenco gli ospiti con il ruolo da evidenziare durante la trasmissione
1) Sabrina Perna: Responsabile Comunicazione di Iside Nova – Associazione culturale Onlus che organizza l’evento“4 notti e più di luna piena”
2) Anna Liberatore: giornalista del settimanale “Il Quaderno” – addetto stampa del Comune di San Nicola Manfredi (Bn)
3) Pompeo Capobianco : titolare dell’azienda vitivinicola “Caputalbus”
4) Carmen Pepe: Socia della Onlus “Futuro Down”
5) Luigi De Lucia: presidente regionale dei panificatori della Confartigianato(titolare dell’azienda I Frutti Del Grano)
6) Mariantonietta Iannella: Studentessa

7) Antonio Bruno: Consulente Marketing Territoriale
8) Maria Fusco: titolare dell’azienda vitivinicola “Cantine Iannella”
9) Elena Pucino: scrittrice
10) Felice De Martino-Scrittore
11) Giustina Galiano: stilista
12) Luca Ricciardi: imprenditore settore auto


* in forse per il 5 marzo

OSPITI POTENZIALI
Sindaco di S. Giorgio, Giorgio Nardone: se è libero partecipa come ospite
Enzo Guariglia-Comico
Felice De Martino-Scrittore
* Tecla Iervoglini: Associazione Scodinzolandia-Fido Park
Altri

Realizzata la Carta Provinciale dei Diritti Del Consumatore ed utente

Realizzata la prima “Carta Provinciale dei Diritti del Consumatore ed Utente” della Provincia di Lecce, su iniziativa del componente del Dipartimento Tematico Nazionale “Tutela del Consumatore” di Italia dei Valori, Giovanni D’AGATA.

La tutela dei diritti del consumatore – utente sta assumendo un ruolo sempre più centrale oltre che in ambito nazionale anche nell’attività degli Enti locali, anche se non sempre è seguita da politiche attive volte all’attuazione ed informazione delle nuove garanzie stabilite dalle leggi.
Per queste ragioni il componente Dipartimento Tematico Nazionale “Tutela del Consumatore” di Italia dei Valori, Giovanni D’AGATA aveva proposto, in collaborazione con il Prof. Avv. Ferndando GRECO docente della Cattedra di “Diritto dei Consumatori”, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università del Salento, la realizzazione – prima tra tutti gli Enti Locali italiani - di una “Carta Provinciale dei Diritti del Consumatore ed Utente”.
La proposta è stata immediatamente recepita dalla Provincia di Lecce e dall’assessorato alla “Tutela dei Diritti e Cittadinanza Attiva” e per lo “Sportello dei Diritti” nella persona dell’assessore Carlo MADARO, che ha sostenuto ed incentivato l’iniziativa.
Non possiamo dunque esimerci dall’esprimere la più ampia soddisfazione per un progetto che favorisce una maggiore conoscenza e conoscibilità dei diritti dei consumatori ed utenti alla luce delle nuove garanzie e tutele legislative, nonché dei servizi offerti e delle politiche avviate dall’Ente Provincia relativamente alle tematiche consumeristiche.
La “Carta Provinciale dei Diritti del Consumatore ed Utente” è scaricabile in formato .pdf ed è allegata alla presente.
Lecce, 26 febbraio 2008

Danneggiata la scultura "La Sindone Partenopea" di Raffaella Corcione

L'importante opera in tessuto di raso all'apparenza ed al
tatto simili al marmo , che ha fatto il suo debutto nello Spazio
Monuentale di San Pietro a Corte in Salerno nel 2005, suscitando
grande clamore e riscuotendo un enorme successo, è stata esposta nella
mostra dal titolo "Il Velo" presso il Filatoio di Caraglio (Cuneo)
conclusasi il 24 Febbraio 2008 .
L'opera, valutata dalle
Assicurazioni Generali 250.000,00 euro e' stata danneggiata da un
anonimo visitatore in chiusura dell'evento artistico, considerato dalla
critica uno dei più importanti degli ultimi tempi, che l'ha
probabilmente colpita con un pugno. La CeSAC e l'Associazione
Marcovaldo si sono già adoperati per i provvedimenti del caso.

ELMSHORN, Germania, February 27 /PRNewswire/ --

Shuttle Inc., leader di mercato nel settore mini-PC e produttore di
soluzioni Multi-Form-Factor, propone alla vigilia del CeBIT un nuovo
sistema completo mini-PC pensato appositamente per gli appassionati di
videogiochi, con una dotazione ottimizzata.
"I componenti selezionati in modo mirato spiccano innanzitutto per le
loro elevate prestazioni", spiega Tom Seiffert, Head of Marketing & PR di
Shuttle Computer Handels GmbH. "Il nostro collaudato sistema di
raffreddamento a heat pipe con regolazione automatica della velocità della
ventola è coadiuvato in questo mini-PC dal raffreddamento per chipset
'OASIS', anch'esso basato su heat pipe."

L'XPC P2 3500G è basato sull'XPC Barebone SP35P2 Pro costruito in
alluminio e punta su un processore Intel Core 2 Quad Q6600 a quattro core.
Quattro Gigabyte di memoria DDR2-800 takeMS di alta qualità (modello:
TMS2GB264C081-805) tengono lontani i tempi di attesa in modalità
dual-channel. Un veloce disco fisso Samsung Serial ATAII da 750 GB
(modello: Spinpoint F DT serie HD753LJ) con cache da 32 MB racchiude
inoltre abbondante
spazio di memoria. La scheda video ATI Radeon HD3870 con supporto HD da
512 MB di memoria sa tener testa senza problemi anche agli ultimi giochi
per DirectX 10.

Agli utenti più entusiasti che preferiscono sfruttare le elevate
prestazioni del sistema nel lavoro e che tengono a una maggiore sicurezza,
Shuttle mette a disposizione uno scanner integrato di impronte digitali.
Questo mini-PC è un prodotto di alta qualità dotato di LAN wireless, un
masterizzatore DVD e un lettore di schede 25 in 1, nonché Windows Vista
preinstallato, il tutto disponibile sin da subito.

Per l'assistenza, l'acquirente del sistema completo beneficio di 24
mesi di servizio "Pick-up and Return" e di un numero verde valido in tutta
Europa. Il prezzo consigliato da Shuttle è di (1.739,- iva al 20%
inclusa). La dotazione del sistema completo può essere personalizzata con
lo Shuttle
Systems Configurator.

PALERMO: CONDANNATO IL CIRCO LIDIA TOGNI

Il Circo Lidia Togni è stato ieri, 27 febbraio 2008, condannato dal Tribunale di Palermo. Il circo, attendato in città nel dicembre 2004, era stato denunciato dalla LAVcondizioni di detenzione degli animali costretti nello zoo. Oggetto dell'esposto erano state inoltre le poco ortodosse tecniche di eliminazione degli scarichi liquidi a seguito delle lamentele pervenute sulle.

Nel processo scaturito, la LAV si era costituita parte civile, patrocinata dall'avvocato Francesco Paolo Maurigi del Foro di Palermo. "Il processo - ha dichiarato l'avvocato Francesco Paolo Maurigi, consulente legale della LAV – ha riguardato non solo le condizioni di detenzione degli animali nello zoo del Circo. Il rappresentante legale ed il procuratore speciale del Circo, infatti, sono stati condannati anche per i reati relativi all'inidoneo smaltimento dei rifiuti e dei reflui. La signora Lidia Togni, rappresentante legale, è stata inoltre ritenuta colpevole di violazione del nuovo art. 727 del Codice Penale sul maltrattamento degli animali ".

Il Tribunale di Palermo ha riconosciuto come gli animali dello zoo del Circo Togni, ed in particolare elefanti, zebre e cammelli, fossero detenuti in condizioni inidonee alla loro natura. Il Circo Lidia Togni dovrà pagare un'ammenda di 2.300 euro oltre ad una provvisionale di 2.000 euro alla stessa LAV.

"E un dato incontrovertibile – dichiara Nadia Masutti, Responsabile LAV per il settore esotici/circhi/zoo – che, se le indagini condotte sui circhi sono svolte con perizia e coscienza da parte delle autorità preposte, pressoché alcuna struttura circense può dirsi completamente in regola sia per quanto riguarda la corretta detenzione degli animali, sia per quanto riguarda gli adempimenti igienico/sanitari nemmeno circhi della portata di Lidia Togni. Ci auguriamo, comunque, che le dichiarazioni del direttore artistico Vinicio Togni, rilasciate a Roma a volontari della LAV sull'intenzione di dimettere gli animali in suo possesso, rispondano a verità ed abbiano un seguito futuro".

La procedura di mobilità per 14 dipendenti della Pirelli Re property

Dopo la notizia della procedura di mobilità aperta dalla società “Pirelli Re property management “ nei confronti di 14 dipendenti, la Commissione Sviluppo e Innovazione, presieduta da Salvatore Galiero ha tenuto un’audizione con le Organizzazioni sindacali (CGIL-CISL-UIL-UGL) e rappresentanze di base dei dipendenti interessati dalla chiusura del rapporto di lavoro.
Assente, per impegni già assunti precedentemente,la responsabile delle risorse umane della società, dott.ssa Valeria Torgano
In apertura il Presidente Galiero ha ricordato che la Pirelli , dopo l’ acquisto con 400 miliardi di lire del 51% del patrimonio del Risanamento stimato in 1100 miliardi, firmò, per una tutela esercitata dall’Amministrazione comunale, un protocollo d’intesa a tutela degli inquilini e dei lavoratori per impedire la privatizzazione dei profitti e la socializzazione delle perdite.
”Il Sindaco ed il Consiglio Comunale- ha ribadito Galiero- devono scendere in campo incidendo con la Pirelli per il rispetto di quel protocollo d’intesa che, disatteso, ha generato come conseguenza propedeutica una ricaduta anche sul piano dei posti di lavoro.”
I rappresentanti sindacali, compatti, hanno chiesto il mantenimento dei livelli occupazionali e l’impegno dell’Amministrazione per valutare, con l’Azienda, soluzioni alternative ed ipotesi di prepensionamento . Tra le proposte, la ricollocazione dei lavoratori in altre Aziende della Pirelli nel territorio napoletano per scongiurare che il 50% dei dipendenti, esaurito il periodo di mobilità, vengano licenziati.
Il consigliere Moretto, ha ricordato il suo intervento svolto in consiglio comunale sulla vicenda ed ha deprecato l’assenza al tavolo odierno della Pirelli, auspicando una presenza incisiva dell’Amministrazione per individuare una soluzione alla vertenza.
Si è associato il consigliere Scala che, per evitare ulteriori trasferimenti dei poteri decisionali dal sud al nord come è già avvenuto anche per il Banco di Napoli, ha confermato la sinergia tra istituzioni e sindacato, fiducioso che il Sindaco compulserà una soluzione sia per i lavoratori de La Rinascente che per i dipendenti della società Pirelli Re property.
In chiusura il Presidente Galiero ha preannunciato un nuovo incontro, unitamente al Sindaco, con la responsabile delle risorse umane della Pirelli Re property dott.ssa Torgano per ribadire l’impegno .

tecnologia e dintorni...

Questa settimana vi segnaliamo un prodotto molto interessante che risolve uno dei principali problemi nella gestione delle nostre TV: le dirette in esterna. Se le dirette da postazione fissa non sussistono problemi, questo non può dirsi quando si è costretti a trasmettere in esterno o in movimento. Questo tablet PC è la soluzione per riprese in diretta in esterna:

Sistema operativo: XP Tablet
Fotocamere: 2 fotocamere
Connessione: HSDPA
Durata batteria dalle 4 alle 8 ore

Per dettagli visitare il sito del produttore >

http://www.samsung.com/it/consumer/detail/features.do?group=monitorcomputersperipherals&type=ultramobilepc&subtype=ultramobilepc&model_cd=NP-Q1BM001/SEI
________________________________________
21/02/2008 - Per il futuro è sempre più scontro tra IPTV e DDT: La televisione con il suo concetto di unilateralità delle informazioni inizia ad essere vecchia. L’idea di vedere i programmi prestabiliti ad un orario fissato è un concetto che fa a pugni con la freneticità dei tempi moderni e con la multimedialità delle nuove tecnologie informatiche ...
26/02/2008 - Italia fanalino di coda Ue per banda larga: L'Italia si sta allontanando dalla media europea sul fronte della penetrazione della banda larga: la denuncia e' dell'Ecta, la Confindustria europea degli operatori alternativi nel settore delle tlc ...
________________________________________
Questa settimana vi segnaliamo un prodotto molto interessante che risolve uno dei principali problemi nella gestione delle nostre TV: le dirette in esterna. Se le dirette da postazione fissa non sussistono problemi, questo non puo dirsi quando si è costretti a trasmettere in esterno o in movimento. Questo tablet PC è la soluzione per riprese in diretta in esterna:

Sistema operativo: XP Tablet
Fotocamere: 2 fotocamere
Connessione: HSDPA
Durata batteria dalle 4 alle 8 ore

Per dettagli visitare il sito del produttore >

http://www.samsung.com/it/consumer/detail/features.do?group=monitorcomputersperipherals&type=ultramobilepc&subtype=ultramobilepc&model_cd=NP-Q1BM001/SEI

Da SAVOLDI.COM fino al 7 marzo la Rete a Doghe Elettrica con Telecomando e Materasso in Lattice a prezzo speciale

La Savoldi Paolo & C. (www.savoldi.com) leader bergamasco nella produzione wholesale e retailer di Mobili in Stile di Alta Qualità per la Casa e per la Comunità, fino al 7 marzo 2008, o fino ad esaurimento scorte, propone la rete elettrica a due motori e telecomando reclinabile 80x190 H40 con doghe a portanza differenziata e telaio in legno di Faggio multistrato, inseribile in letto preesistente o in letto a costruzione personalizzata, ed il Materasso in Lattice a 7 Zone di portanza differenziata, antiacaro, sfoderabile, con aromaterapia alla mela verde.

Questa Rete, che tramite il telecomando in dotazione da la possibilita' di regolare facilmente ogni sua posizione viene proposta ancora per pochi giorni in abbinamento al materasso in Lattice a 7 Zone ad un prezzo veramente conveniente! Promozione valida fino al 7 marzo 2008 o fino ad esaurimento scorte.

Info e costi Promozione RETE+MATERASSO:
http://www.savoldi.com/content/view/200/86/

Rete elettrica con telecomando, a cinque sezioni, doghe in legno multistrato curvato a caldo montato a coppie su raccordi flessori in SEBS, 4 doghe speciali doppie con cursori regolatori di rigidità per personalizzare il grado di rigidità delle doghe sul bacino adeguandola alle necessità individuali, e doppia alzata nella zona testa. Piano superiore con schienale, femorale, gambale, regolabili mediante attuatore elettrico con motore silenzioso e affidabile azionato da pulsantiera. I movimenti della zona gambe e del busto possono venire comandati separatamente premendo i tasti basculanti sul telecomando. La movimentazione è molto dolce, il tempo impiegato dai motori per portare la rete dalla posizione piana di riposo alla massima posizione di sollevamento è di circa 20 secondi.

Può venire facilmente inserita in un letto già esistente o e' possibile produrre un letto personalizzato, secondo le specifiche esigenze, materiali lignei, stili e colori, in cui inserire questo meccanismo a rete elettrica.

Il Materasso in Lattice a 7 zone di portanza differenziata, è composto totalmente in lattice 100% densità 65KG/m3 (0% di cariche riempitive), materiale naturale dall'ottima deformabilità ed anatomicità. Igroscopico, termoregolatore, autoestinguente, areato, flessibile e morbido, indeformabile, terapeutico. Questo materasso è sfoderabile, rivestito con fodera trapuntata traspirante, trattata Sanitized® (antibatterico, antiacaro, antimuffa), e con azione “aromaterapia”. Infatti se sfregata la fodera libera una leggera e piacevolissima fragranza alla mela verde. La fodera è lavabile a mano e in lavatrice, è consigliabile lavare a bassa temperatura (30°) per conservare il più a lungo possibile l'aroma. L’altissima qualità della fibra, il senso di freschezza prolungato per tutto il giorno e l’incredibile comfort che ne deriva, rispondono in pieno alle richieste dei consumatori moderni.

Savoldi Paolo & C.
La Savoldi Paolo & C. (www.savoldi.com) leader bergamasco nella produzione wholesale e retailer di Mobili in Stile di Alta Qualità per la Casa e per la Comunità. Grazie al valore aggiunto delle tecniche artigianali unite ai materiali di prima scelta, le riproduzioni di qualità di Savoldi Paolo & C. sono presenti in numerose boutique d'arredamento in tutto il mondo.

Savoldi Paolo & C. S.n.c.
Via Canonica, 81 - 24047 Treviglio BG
Internet: www.savoldi.com
e-Mail: info @ savoldi.com
Tel.: 0363.40.703
Fax.: 0363.30.74.48

Sailorado per la comunicazione aziendale

Nasce sul portale Sailorado una sezione specifica dedicata alla promozione aziendale, per quelle realtà che attraverso il cadeaux personalizzato vogliono trasmettere stile, distinzione, eleganza.

Un articolo promozionale personalizzato riesce ad infondere con grande efficacia il proprio messaggio in ogni occasione: fiere, congressi, manifestazioni, apertura punti vendita, campagne di fidelizzazione… In altre parole, l’oggetto promozionale è sicuramente uno dei più potenti mezzi di comunicazione tra un'azienda e i propri partner. Sailorado ti offre una vasta gamma di articoli del comparto nautico, che si caratterizzano per il prestigio, la raffinatezza e lo stile. Quando comunicare con distinzione diventa il punto di forza della campagna marketing di un'azienda, Sailorado è al tuo fianco per una scelta che caratterizza il tuo status. I processi di personalizzazione, anche i più complessi, permettono di non avere limiti, qualunque materiale si scelga per la personalizzazione dei propri oggetti promozionali
È il plus Sailorado: dal controllo della qualità dei prodotti al servizio secondo i più alti standard . Concretamente, questo significa:

- verificare le credenziali dei fornitori

- effettuare approfonditi controlli lungo le diverse fasi del percorso produttivo

- garantire un monitoraggio continuo dei processi di personalizzazione

Un’impostazione rigorosa e metodica consente l’agevole gestione di piccole e grandi campagne. Con una gestione "just-in-time" Sailorado è in grado di evadere rapidamente qualsiasi ordine d’acquisto su tutto il territorio nazionale.

Sailorado, l'eldorado della gente di mare

Portale nautico full service, con sezione e-commerce per le forniture nautiche. Consulenze tecniche per il refitting imbarcazioni (scafo/carena), gli impianti di bordo, le dotazioni di sicurezza, le revisioni. Distributori autorizzati di: Boero Yacht Paint, Navistyle, Navibel, Resine West System, Flexiteek, DIME, FNI, Arredamento nautico Starbay.

Consulenze e preventivi gratuiti, con sopralluoghi tecnici sull’imbarcazione ove occorre.

Libreria del mare: oltre 1500 titoli di ambito nautico, cartografia e mappe nautiche, portolani, diari di bordo. Settore viaggi: agenzia noleggio imbarcazioni in Italia e nel mondo con e senza equipaggio. Imbarchi individuali e in flottiglia, alle Eolie, Egadi, Arcipelago Toscano, La Maddalena, Ligura, Pontine, Flegree, Croazia, Turchia, Grecia, Baleari, Costa Azzurra.

Corsi di vela e rilascio patenti nautiche.

www.sailorado.it
info@sailorado.ti

Sailorado per la comunicazione aziendale

Nasce sul portale Sailorado una sezione specifica dedicata alla promozione aziendale, per quelle realtà che attraverso il cadeaux personalizzato vogliono trasmettere stile, distinzione, eleganza.

Un articolo promozionale personalizzato riesce ad infondere con grande efficacia il proprio messaggio in ogni occasione: fiere, congressi, manifestazioni, apertura punti vendita, campagne di fidelizzazione… In altre parole, l’oggetto promozionale è sicuramente uno dei più potenti mezzi di comunicazione tra un'azienda e i propri partner. Sailorado ti offre una vasta gamma di articoli del comparto nautico, che si caratterizzano per il prestigio, la raffinatezza e lo stile. Quando comunicare con distinzione diventa il punto di forza della campagna marketing di un'azienda, Sailorado è al tuo fianco per una scelta che caratterizza il tuo status. I processi di personalizzazione, anche i più complessi, permettono di non avere limiti, qualunque materiale si scelga per la personalizzazione dei propri oggetti promozionali
È il plus Sailorado: dal controllo della qualità dei prodotti al servizio secondo i più alti standard . Concretamente, questo significa:

- verificare le credenziali dei fornitori

- effettuare approfonditi controlli lungo le diverse fasi del percorso produttivo

- garantire un monitoraggio continuo dei processi di personalizzazione

Un’impostazione rigorosa e metodica consente l’agevole gestione di piccole e grandi campagne. Con una gestione "just-in-time" Sailorado è in grado di evadere rapidamente qualsiasi ordine d’acquisto su tutto il territorio nazionale.

Sailorado, l'eldorado della gente di mare

Portale nautico full service, con sezione e-commerce per le forniture nautiche. Consulenze tecniche per il refitting imbarcazioni (scafo/carena), gli impianti di bordo, le dotazioni di sicurezza, le revisioni. Distributori autorizzati di: Boero Yacht Paint, Navistyle, Navibel, Resine West System, Flexiteek, DIME, FNI, Arredamento nautico Starbay.

Consulenze e preventivi gratuiti, con sopralluoghi tecnici sull’imbarcazione ove occorre.

Libreria del mare: oltre 1500 titoli di ambito nautico, cartografia e mappe nautiche, portolani, diari di bordo. Settore viaggi: agenzia noleggio imbarcazioni in Italia e nel mondo con e senza equipaggio. Imbarchi individuali e in flottiglia, alle Eolie, Egadi, Arcipelago Toscano, La Maddalena, Ligura, Pontine, Flegree, Croazia, Turchia, Grecia, Baleari, Costa Azzurra.

Corsi di vela e rilascio patenti nautiche.

www.sailorado.it
info@sailorado.ti

Presentazione del romanzo storico “ La viandante nel mare di nebbie” di Maria Rosaria Balbi

Giovedì 6 marzo , alle ore 18:00, verrà presentato, presso il Palazzo di Città a Salerno, il romanzo storico La viandante nel mare di nebbie di Maria Rosaria Balbi.
Durante l’evento, organizzato dal Centro Studi Diapason, interverranno Ermanno Guerra, assessore alle politiche locali; Felice De Martino, scrittore; Raffaele Picardi, promotore “La mia Italia per il mondo”; Dina Del Gaiso, docente; Salvatore Franchini, direttore di Campania Art Magazine; Giuseppe Maria Galliano, consulente della comunicazione.

Nel corso della serata sarà presentato il progetto “Campania Art Magazine” ed il video ispirato ad uno scritto di Maria Rosaria Balbi, prodotto da Additivi Televisivi e diretto da Arturo Murante. L’autrice racconta come i Padri Pellegrini abbandonarono l’Inghilterra alla volta del Nuovo Mondo per sfuggire alle persecuzioni religiose. Si pone in questo scenario la figura di Henriette Bowles, una giovane donna che, rimasta sola al mondo, nel settembre del 1620, per fuggire dal suo passato di dolore e violenza si imbarca sulla Mayflower abbandonando l’Inghilterra per il Nuovo Mondo. Sull’imbarcazione nascerà un forte legame fra la giovane e i coniugi Carter che inizia a considerare come i genitori che non ha mai avuto. Conoscerà, inoltre, Priscilla Mullins, sua coetanea. Durante la traversata, che si rivelerà drammatica, si crea a bordo una complicità che annulla i personalismi e le diversità religiose. Un giovane, Browne, figlio di un ricco mercante londinese, s’innamora di Henriette durante la navigazione e vorrebbe sposarla, ma la ragazza che non ricambia il sentimento del ragazzo. Nel corso della traversata si assisterà al tradimento del capitano della Mayflower. Invece che in Virginia, i Pellegrini saranno costretti a sbarcare a Cape Cod, sulle coste del New England, dove non ci sono altri insediamenti umani. A Cape Cod i Pellegrini vivranno una gravissima realtà di stenti, gelo e malattia subendo perdite umane per circa il 50% della comunità. Carter, eletto primo governatore della nuova colonia Inglese, tenterà di mediare alle divergenze che vanno affiorando fra i membri del gruppo superstite. Henriette inizia a confrontarsi con l’inflessibilità di regole a lei sconosciute fino a quel momento, provando un incontenibile desiderio di ribellione. Intanto il governatore Carter, preoccupato dalla gravità della situazione in cui versa l’intero gruppo, decide di tentare un contatto con gli Indiani che sono stati avvistati più volte nelle vicinanze. Nella zona vivono anche le tribù dei Nausets e dei Narragansetts che sono ostili agli Inglesi appena arrivati. Dopo alcuni vani tentativi, finalmente il contatto auspicato dal governatore Carter avviene: gli Indiani sono Wampanoag, pacifici agricoltori nativi della zona. Nel frattempo Henriette, venuta a conoscenza delle intenzioni matrimoniali dell’anziano capitano Standish che, rimasto vedovo, vorrebbe sposare la sua amica Priscilla, aiuta l’amica a sfuggire a tali nozze. Priscilla, innamorata del giovane bottaio John Alden, lo riesce a sposare, grazie anche all’aiuto dell’amica. Il capitano Standish, ferito nell’orgoglio, accusa Henriette di essere l’artefice della brutta figura in cui è incorso. Quando avviene il contatto tra la comunità Puritana e quella dei Wampanoag, Henriette rimane folgorata dagli Indiani che sembrano vivere felici e liberi, senza i limiti che invece i Puritani impongono. Henriette poi si innamora di Sunconewhew, figlio del Grande Sachem dei Wampanoag, Massasoit. L’amore fra ci due giovani non è ben visto, per cui i due sono costretti a viverlo clandestinamente per cui Henriette corre molti rischi. I suoi rapporti con i Puritani si incrinano e questi la guardano con sospetto. I Carter cercano di proteggerla e difendere, ma alla morte del governatore Carter, a cui subentra Bradford, la ragazza viene tenuta sotto stretto controllo. Colpi di scena e fiato sospeso continueranno a susseguirsi e accompagneranno il lettore fino al termine della vicenda. Il romanzo, chiudendo con parole dell’autrice, porta alla luce un realtà che porge il fianco ad un’interpretazione in qualche modo dissacratoria di quella realtà, mettendo in evidenza debolezze, dubbi ed anche bassezze. Quadro questo in cui i Padri Pellegrini sono risultati, ad un esame storico, molto dissimili da tutti coloro che sono andati alla conquista del Nuovo Mondo, per motivi puramente espansionistici-commerciali.

Media Beat il Web per il Turismo

Ferrara – 11 Febbraio2008. Media Beat, azienda certificata Microsoft si occupa di Information Technology e Web Communication dal 1997.

L’azienda è specializzata nel fornire soluzioni tecnologiche informatiche per il mondo del turismo.
Centinaia tra campeggi e villaggi turistici, , hotel, agenzie immobiliari, agriturismi, associazioni hanno scelto l’innovazione e le soluzioni di Media Beat per la loro crescita aziendale e per effettuare il booking online.

Media Beat, grazie al suo team di professionisti offre servizi di Internet& Web Communication attraverso la progettazione e realizzazione di siti web e portali turistici interattivi e strategie di posizionamento sul web per la promozione turismo.

L’analisi degli obiettivi, lo studio della web usability, la gestione di servizi di ecommerce (prenotazione online, gestione disponibilità, ), l’ideazione e redazione di contenuti multilingua, ottimizzazione dei contenuti sono servizi di web communication per il turismo offerti da Media Beat.

Ogni progetto viene accompagnato da servizi di web promotion per la visibilità on line nel settore turistico..
La scelta di una strategia viene accompagnata da consulenza e analisi in modo da aumentare la redditività del web marketing connesso al progetto web studiato per avere massimi risultati in un settore competitivo come quello del marketing turistico.

Maggiori informazioni sulla società sono disponibili online all’indirizzo www.media-beat.com


Profilo della società

Media Beat si occupa di Information Technology e Web Communication.Dal 1998 è il partner tecnologico di centinaia di aziende che hanno scelto l'innovazione e l'informatica come strumento di competitività. Oggi Media Beat vanta uno staff di 20 specialisti in diversi settori dell'Ict e un portfolio di servizi e prodotti sviluppati per le esigenze delle imprese di ogni settore. Nel 2004 dalla Business Unit specializzata in sicurezza informatica è nata Informationsecurity s.r.l. partner strategico per i progetti di informatizzazione aziendale, networking e Infosecurity. Media Beat è partner certificato Microsoft dal 2001.
La società ha sede a Ferrara in via dei Trasvolatori Atlantici 30/F e tra i suoi prodotti software principali figurano le soluzioni Campgest per campeggi e villaggi turistici, Lucrezia, il gestionale pensato per le strutture turistiche e di accoglienza, Freesales, l’applicazione per la gestione delle prenotazioni online, Midap, il software applicativo per la trasmissione telematica delle schede alloggiati alle autorità di Pubblica Sicurezza e i dati statistici per le elaborazioni Istat settimanali, quindicinali e mensili.
Contatto Stampa
Filippo Bencivelli
fbencivelli@media-beat.com
Via Trasvolatori Atlantici 30/F- 44100 Ferrara

mercoledì, febbraio 27, 2008

VUOI DIVENTARE UN COACH E FORMATORE DI SUCCESSO?


THE SCHOOL OF SUCCESS COACHING è lo straordinario percorso di formazione creato da Mainbrain che ti insegna in modo pratico ed efficace come diventare un coach e formatore professionista che può lavorare come business executive coach, sport coach, life coach e condurre programmi di team coaching FIN DA SUBITO. Ti insegneremo inoltre come lavorare come formatore e key note speaker. Imparerai le tecniche segrete dei grandi guru mondiali del coaching iniziando ad usare anche le più evolute ed efficaci tecniche di programmazione neurolinguistica (P.N.L.).

Ogni anno migliaia di persone e aziende si affidano a un coach per migliorare la loro vita e aumentare i loro guadagni. Ogni anno oltre 1,5 miliardi di dollari solo in USA sono investiti in coaching e formazione. Gli esperti di Harvard dicono che questa cifra raddoppierà in meno di due anni. Tutto ciò significa che è questo il momento per avviare la tua attività di coach e formatore. E' il momento che col tuo lavoro anche tu guadagni da 100 a 250 euro ad ora! Diventare coach significa essere un leader che ispira i propri clienti e li conduce per mano al raggiungimento dei loro obiettivi. Diventare un coach di successo significa che anche tu ora puoi:

* dare una svolta professionale alla tua vita,
* intraprendere un'attività molto richiesta, molto redditizia e molto alla moda.
* aiutare gli altri a migliorare la loro vita e il loro lavoro e guadagnare per questo bellissimo lavoro
* vincere ogni giorno nuove sfide insieme ai clienti ed avere tanto entusiasmo
* conoscere tantissime nuove persone e personaggi
* alzare notevolmente gli standard della tua vita e avere uno stile di vita sempre più bello

Tutti possono diventare ottimi Coach Formatori infatti non servono particolari titoli nè particolari esperienze, ma occorre essere ben preparati e pronti a soddisfare i clienti. Infatti, come in ogni settore professionale vi sono professionisti molto preparati che guadagnano tanto fino a diventare ricchissimi e, professionisti poco preparati che addirittura non riescono ad avviare la loro attività e finiscono per mettere da parte la loro passione e i loro studi per fare lavori diversi. Tu puoi diventare un ottimo coach, iniziare a guadagnare fino a 250,00 € ad ora (!!!) perchè col nostro percorso di formazione per diventare coach impari immediatamente come fare. E inoltre a differenza delle altre scuole, se preferisci noi andiamo oltre e ti sveliamo tutte le nostre strategie di marketing, che come vedi sono molto efficaci se tu sei arrivato a leggere fin qui. Frequentando la nostra scuola di coaching eviti tanti errori, a volte molto costosi e dolorosi! Ti offriamo la possibilità di entrare in questo fantastico settore con la preparazione giusta per avere la certezza e la sicurezza che ti servono fin da subito. Milioni di potenziali clienti ti aspettano. Pensaci! tutti hanno bisogno di un coach (allenatore) per avere successo: nessun campione, di nessuna disciplina non ha un allenatore!

SI' VOGLIO DIVENTARE UN COACH DI SUCCESSO

SEI GIA' UN COACH e vuoi moltiplicare i tuoi guadagni? Frequentando i corsi avanzati della scuola per diventare coach puoi approfondire la tua preparazione e scoprire come aumentare sensibilmente i tuoi clienti e quindi i tuoi guadagni con l'impiego delle più evolute tecniche e tecnologie di marketing studiate e testate con risultati esaltanti.

SI' VOGLIO AUMENTARE I MIEI GUADAGNI COME COACH


THE SCHOOL OF SUCCESS COACHING N. VERDE 800.191.595

Corso “I sogni”: ultimi posti disponibili

Ricordare, studiare e interpretare i sogni: per chi vuole saperne di più e soprattutto per chi vuole usare i sogni per migliorare la qualità della vita, sono disponibili gli ultimi posti per il seminario intensivo “I sogni – riconoscere e svelare i misteri dell’inconscio” (1 e 2 marzo a Feletto Umberto - Ud).



Il seminario viene condotto da Giacomo Bo e permette di acquisire gli strumenti necessari a ricordare, conoscere, studiare ed interpretare i sogni che animano le nostre notti, per vivere profondamente e con soddisfazione la nostra vita. Conoscere ed interpretare i sogni, infatti, offre molti benefici: il miglioramento della qualità del sonno, la capacità di prendere le decisioni giuste (scelte sentimentali, lavorative ecc.) con maggior consapevolezza, di integrare ricordi dolorosi, di prevedere situazioni future, ecc..

Per chi è interessato a migliorare la propria vita grazie al potere dei sogni è necessario prenotare al più presto la propria presenza al seminario“I sogni – riconoscere e svelare i misteri dell’inconscio”: ricerchedivita@hotmail.com – tel. 0432.728071.

Le differenze tra posizionamento e indicizzazione siti web nei motori di ricerca

Spesso i termini posizionamento e indicizzazione parlando di motori di ricerca sono erroneamente confusi tra loro: si tende ad usarli indifferentemente.

Chiariamo la loro definizione effettiva: per indicizzazione sui motori di ricerca s'intende la mera inclusione e presenza negli indici dei motori; il posizionamento sui motori di ricerca è il processo effettivo attraverso il quale le agenzie di posizionamento ed i SEO, i consulenti dei motori di ricerca, portano un sito ai primi posti di Google o di altri motori di ricerca.

Si può avere indicizzazione senza posizionamento, o meglio un sito che non goda di posizionamenti degni di nota e non compaia ai primi posti dei motori di ricerca per chiavi di rilievo, ma al contrario non si può avere posizionamento senza indicizzazione: per comparire nei risultati dei motori di ricerca, banalmente, il sito deve essere incluso a priori nell'indice del motore per poter essere visibile e posizionato su Google ad esempio.

Altre informazioni sulle differenze tra indicizzazione siti e posizionamento siti web nei motori di ricerca sul sito spiderslab.com

Vacanze no-stress anche nell'organizzazione

Le esigenze dell'internauta moderno sono quelle di non perdere tempo e di ottenere tutto e subito. Bastano pochi secondi di attesa nel caricamento di una pagina o nel download di un file per spazientirlo e indurlo a rinunciare a priori alla ricerca stessa. Per tale motivo si è affermata la moda del gadget, ovvero di un piccolo pulsantino di ricerca posto sulla sidebar del proprio desktop che renda tutto più fruibile e agevole. Alberghieturismo, sito specializzato nell'ospitalità e nel relax con un database contenente moltissime proposte per ottime e convenienti vacanze in Italia, mette a disposizione un gadget per la ricerca veloce, capace in soli tre click di cercare e trovare gli alberghi in Italia e gli hotel in Italia più confacenti alle nostre esigenze. Un modo di viaggiare facile, veloce e soprattutto pratico.

WOMAN SHOP: IL PRIMO SITO CHIC PER DONNE

Signori, ragazze e girl vi annunciamo che è aperto il Woman Shop, la boutique sul web dell’eros Chic per la donna seduttiva e raffinata.

Un portale nuovissimo nel suo genere: l’unico con il primo Pin Up Store italiano, ovvero dove trovare tutto sull’abbigliamento che ricorda le Pin Up. Protagonista è sicuramente la lingerie sexy e ricercata anni ’40 e ’50. Capi introvabili che stanno tornando sempre più di moda.
Articoli come calze autoreggenti, calze per reggicalze con la riga dietro in vari colori, scarpe e vestiti super sexy. Biancheria ricercata come bustier vittoriani, stringivita, guanti, babydoll, vestiti e coordinati.
Tutto questo è possibile trovarlo nel Woman Shop.
Una vetrina raffinata dove trovare l’intimo retrò, glam e glamour per donne che desiderano esaltare la loro femminilità.

Il sito è nato dall’idea di Simona Sessa, nota giornalista e imprenditrice, attualmente personaggio tv con il suo programma Trendy Night, sul mondo della notte, ormai un must tra i telespettatori marchigiani.
Simona è nota per il suo progetto culturale di rivalutazione della donna formosa: il classico modello mediterraneo.
Il suo è un impegno sociale di esaltazione della donna Pin UP per contrastare il modello di bellezza che celebra l’eccessiva magrezza. Un mezzo per cercare di combattere malattie come la bulimia e l’anoressia.

Ma torniamo al Woman Shop. Non si trovano solo articoli di abbigliamento ma spiccano anche i prodotti afrodisiaci dal bagnoschiuma all’olio per massaggio: dagli scherzi agli articoli per l’addio al nubilato e all’intimo taglia XXL.

Altra sezione di successo del sito è quella dedicata alla moda e look per cubiste, animatrici, lap dancer. Per loro scarpe americane con tacco 10 fino a 18, costumi luccicanti e di pailettes, make up per discoteca all’hennè e completini da scena. Mini dress da infarto e costumi e maschere in chiave sexy come le dottoresse, poliziotte, piratasse, diavolesse…

Insomma il Woman Shop è il negozio per la donna moderna che desidera piacersi e piacere e mostrare tutta la sua carica erotica.
Un punto di incontro dove la sensualità raffinata e i capi ricercati la fanno da padrone.
Ma il sito non è off limits agli uomini. Anzi sono sempre di più quelli che acquistano per le loro mogli o fidanzate. Per loro è stato attivato il servizio in esclusiva “Richiamami”.
Una iniziativa rivoluzionaria: Consigliami permette di essere seguiti dall’inizio alla fine degli acquisti in perfetto anonimato e di essere sicuro/a di aver acquistato il meglio per se stessi o per la lei.
Il Woman Shop è l’unico portale in grado di seguire ogni suo cliente creando un rapporto di fiducia che altri sexy shop on line non possono vantare.
Cortesia, gentilezza e professionalità sono di casa. Inoltre lo staff, le centraliniste e tutto il personale del sito è totalmente femminile. Questo per mettere a proprio agio uomini e donne.
“Sono molto soddisfatta del Woman Shop – spiega Simona Sessa, giornalista, imprenditrice e titolare del portale Woman Shop -. L’ho aperto per caso ma dopo pochi mesi la nostra clientela cresce sempre più. Tante donne desideravano ritrovare la propria femminilità con una lingerie particolare ispirata agli anni ’50, il massimo per esaltare una vera femmina”.
Perché puntare proprio sulla lingerie? “Perché è importante vestire bene ma è la lingerie che ci rende sexy e ci fa sentire bene con noi stesse. E’ importante curare l’intimo come il look dei vestiti. Diventa un must quindi essere seducenti “sotto” proprio come avveniva negli anni ’40 e ’50. Ecco perché le donne avevano così tanto successo. Perché la seduzione iniziava dalla calza.
In un’epoca in cui c’è la mercificazione della donna dobbiamo ritrovare la vera essenza della seduzione e ritornare ad essere femmine prima che donne”, conclude la Sessa.

Imparare l'inglese a Londra

Per chiunque volesse imparare l’inglese all'estero, Londra è sicuramente la scelta più indicata; non è un caso, infatti, se è la meta più scelta dai ragazzi di tutto il mondo per le loro vacanze studio.

Capitale del Regno Unito e dell’Inghilterra, Londra, è la città più popolata d’Europa. É una metropoli multietnica di rilevanza mondiale, ed è un centro molto importante per arte, cultura e comunicazione. A Londra infatti si parlano circa 300 lingue, anche se quella ufficiale rimane naturalmente l’inglese britannico.

Studiare l’inglese a Londra è un’esperienza bella, divertente ed interessante, perché oltre alle innumerevoli opportunità di studio, Londra offre centinaia di altre attrattive per il tempo libero.
Sede di importanti istituzioni nonché di università, college e scuole di altissimo livello, Londra è la meta più scelta dagli studenti stranieri che vogliono approfittare di una vacanza studio per imparare o migliorare l’inglese, in quanto offre la possibilità di studiare la lingua nelle migliori scuole d’inglese d’Europa, come, ad esempio, la Language London: la prima ad essere premiata con il premio British Council.

Queste scuole attentamente selezionate per i nostri studenti offrono un gran numero di corsi di qualità pensati su misura per loro in base all’età ed alle loro conoscenze pregresse.
Studiare a Londra è il modo più semplice ma soprattutto più divertente ed interessante di appropriarsi in maniera ottimale della conoscenza della lingua inglese, sfruttando le nozioni apprese durante i corsi anche e soprattutto al di fuori delle singole lezioni e applicando le proprie competenze anche nelle piccole azioni della vita quotidiana.

Una città come Londra, la più cosmopolita d'Europa, è la meta ideale per imparare l’inglese, in quanto offre ai suoi studenti l’opportunità di uno scambio linguistico continuo.

Per tutti gli studenti stranieri che scelgono Londra per imparare l’inglese, gli insegnamenti vanno al di là delle lezioni in aula, perché questa città, oltre che bella e grande e oltre alla sua caratteristica di melting-pot linguistico e culturale, è una città d’arte, di cultura, di musica, e per i ragazzi che desiderano imparare la lingua niente è più stimolante del divertimento e più utile del confronto linguistico e culturale.

Studiare l’inglese a Londra si trasforma in un’esperienza coinvolgente, di scambio, di diretto contatto con la cultura e il modus-vivendi di una città che da sempre affascina migliaia di persone in tutto il mondo.

Dopo una vacanza studio a Londra, gli studenti torneranno a casa divertiti, soddisfatti, avranno conosciuto tanta gente e tanti posti interessanti, ma soprattutto avranno conseguito in maniera ottimale un uso fluente dell’inglese.

Per informazioni: corsi di lingua e cultura all'estero