martedì, agosto 31, 2010

Italiashop.it Nuovo e-commerce Importing Reseller




Salve , vi anticipo che da qualche mese la mia ditta ha messo in onda sui canali internet il nostro nuovo sito di e-commerce, ovvero negozio elettronica


Ha caratteristiche B2B e B2C. Offriamo Convenzioni e Affiliazione


Agli utenti che ci conoscevano dal sito http://www.importingreseller.it/ ora potranno apprezzare il nostro nuovo vestito nell'ambito dei migliori negozi online di prodotti elettronici informatici e telefonia cellulare . Sono state aggiunte altre nuove categorie e molti nuovi prodotti .


Ai nuovi clienti offriamo opportunità scontistiche e regali ad ogni acquisto.


Visitate il nostro negozio online elettronica , non rimarrete delusi





Migliorare il tuo blog rispettando dei punti fondamentali!!!

migliorare-il-tuo-blog.jpgVuoi essere un blogger di successo?


Cosa fare, ti chiederai… In realtà, quella di diventare un blogger di successo, ricco e famoso potrebbe diventare un ossessione, con effetti opposti da quelli sperati.


Ogni giorno nella tua testa, ti frullano sempre nuove idee su come migliorare il tuo blog, sulla grafica, sui nuovi articoli da postare, sui titoli accattivanti da dare ai tuoi post, sul seo, etc…


Cerchi di capire come poter gestire questa “montagna” di roba…


Se vuoi diventare un “Blogger” affermato devi per forza di cose saper gestire tutto (anche di più) quanto elencato sopra.


Ma come fare allora?


Un sacco di Top blogger italiani e non, ogni giorno condividono con la rete suggerimenti e informazioni utili su come loro stessi sono riusciti ad arrivare al successo grazie alla condivisione di informazioni. Ma sinceramente seguirli tutti, mi è un pò difficile, ci sono troppi consigli, e il più delle volte in disaccordo, in poche parole, uno pensa una cosa e uno ne pensa un’altra.


Quindi per i primi tempi, (come è successo a me) il blog cambia in continuazione. Questo perchè un giorno leggi che il blog deve essere rosso, un altro giorno che il blog e meglio che sia nero ( e ricambi colore) . All’ inizio sembrerà piacevole ma a lungo andare capisci che dopo mesi di lavoro non hai ottenuto niente di niente.


Alla fine ti rendi conto che hai bisogno di fermarti, di concentrarti sulle piccole cose, come i plug-in da usare, o sulla struttura da per scivere gli articoli…

l'intero post all'interno del blog: Lavorare con internet

Come superare la paura di parlare in pubblico

Quante persone conosci che prendono tranquillamente la parola in pubblico e parlano con disinvoltura di fronte a trenta/quaranta e passa più persone?

Poche, vero? E sai perché?

Perché la paura di parlare in pubblico è una delle ansie sociali più diffuse, oserei dire una vera e propria fobia del palcoscenico.

Ma di cosa abbiamo paura?
continua a leggere il post sul blog, a questo link



GAD | Green Art Database

GAD | Green Art Database

Un programma televisivo inglese mette alla prova in pista la Lancer Evo versione sport

Non solo in Italia siamo interessati alla velocità e soprattutto desidereremmo guidare automobili sportive di grossa cilindrata per provare il brivido di sfrecciare in pista sentendo il rumore del motore spinto fino quasi al limite.

Ebbene, piace (ma questo forse lo sapevamo già) anche agli inglesi che addirittura ci hanno fatto un programma televisivo di grande successo. Fifth Gears è il nome di questo show che ogni settimana prova le supercar più ambite da ogni appassionato di automobilismo.

Recentemente i 2 conduttori si sono cimentati in una sfida su due automobili da sogno per stilare la loro personalissima classifica di quale sia l’auto giapponese più veloce, più precisamente tra la Mitsubishi EVO FQ 400 e la Nissan GTR, la prima, berlina con motore turbo, praticamente la versione sport di un’automobile di fascia alta, la seconda, invece, una vera e propria granturismo. A parte la veridicità di un test fatto tra due vetture di differente concezione, ad ognuno la sua preferita, in fatto non solo di velocità ma anche di stile.

La Mitsubishi Evo FQ 400 è la più potente tra gli allestimenti pensati per la Lancer Evolution, la versione turbo 4 cilindri che raggiunge 405 cavalli di potenza è commercializzata solo per il mercato britannico. Gli appassionati continentali dovranno accontentarsi di una berlina elegante e sicura che potrebbe avere, per le prossime versioni, anche una motorizzazione ibrida. Un’alternativa, per chi necessita di un’auto più spaziosa della citycar, alla compatta i-Miev, la piccola di casa Mitsubishi con il motore elettrico che tanta curiosità sta suscitando tra gli appassionati e gli automobilisti più attenti all’ambiente.

Immobili commerciali: gli affitti

Sugli immobili commerciali a Padova, Treviso e Vicenza discutono per diverse ragioni e con diversi obiettivi.
L’invasione dei centri commerciali nella provincia di Vicenza, secondo Rebecca – presidente di Confcommercio- è stata un disastro. Una cattiva pianificazione ha condotto alla saturazione del mercato e ad una “desertificazione” dei centri. La situazione è preoccupante e la decisione è stata quella di bloccare la costruzione di altri centri commerciali nella provincia vicentina.

Nel cuore di Treviso bar, negozi e immobili a scopo commerciale non se la passano meglio. Il trasferimento degli uffici pubblici dal centro storico all’Appiani potrebbe causare un calo delle attività e l’unica soluzione sembra essere il ridimensionamento degli affitti degli immobili che, al momento, sono molto alti.
Su questo punto il sindaco di Treviso Giampaolo Gobbo è quasi perentorio: bisogna incentivare l’attività imprenditoriale del centro storico.

Eventuali discussioni inerenti il rilancio degli immobili commerciali di Padova sono invece momentaneamente accantonate per dare spazio a proteste più urgenti. In questi giorni l’Università di Padova è in subbuglio per la protesta contro i tagli dei fondi ai ricercatori. E se qualche tempo fa gli studenti si sono messi letteralmente in mutande per sottolineare le condizioni di “indigenza” in cui verte l’università, oggi i docenti hanno annunciato lo sciopero della fame allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica.

Certificazione energetica e locazione degli immobili: chiarimenti applicativi della norma

I professionisti della certificazione energetica di Certificazioneenergetica.com hanno redatto un utile prontuario per tutti coloro i quali devono affrontare il problema della locazione di immobili siano essi ad uso residenziale, commerciale o industriale. La certificazione energetica è diventata obbligatoria dal giorno 1 luglio 2010 per locazione e affitto immobili in caso di contratti nuovi o rinnovati ma spesso è complicato comprendere gli obiettivi della legge. Vediamo alcuni chiarimenti ad una normativa che da sempre presenta numerosi punti oscuri.

certificazione energeticaDagli esperti della certificazione energetica che operano attraverso sito Internet Certificazioneenergetica.com arrivano preziosi chiarimenti per coloro i quali devono fronteggiare la certificazione energetica degli edifici in caso di locazione. La normativa è molto confusa e soprattutto dicono applicazioni di carattere regionale che per via della cosiddetta "clausola di cedevolezza" prendano il sopravvento sulle direttive di carattere nazionale. Gli esperti della certificazione energetica si prestano a chiarimenti attraverso il loro sito Internet ed hanno pensato di redigere questa guida per tutti coloro i quali hanno dubbi sull'applicazione della recente direttiva che regolamenta i contratti di locazione e la certificazione energetica degli edifici.

Se siete proprietari di immobili probabilmente vi sarete già scontrati con la tematica della certificazione energetica degli edifici (magari in occasione di una compravendita) ma ora gli obblighi sono stati estesi anche all'ambito della locazione sia in caso di contratti nuovi sia in caso di contratti tacitamente rinnovati.

La certificazione energetica si inserisce all'interno di un quadro normativo che ha lo scopo di ridurre il consumo di energia per il riscaldamento ed il condizionamento degli edifici e di conseguenza ridurre le emissioni di gas inquinanti anche per il tramite del miglioramento degli impianti di riscaldamento e di condizionamento. Prendere atto in maniera formale dei valori di consumo del proprio immobile è sicuramente il primo passo per realizzare concretamente interventi tecnici volti al risparmio energetico. Gli edifici (come i frigoriferi ed i condizionatori) vengono suddivisi in classi di rendimento energetico per il tramite di una procedura di calcolo che deve essere eseguita da un soggetto abilitato (certificatore energetico) estraneo alla proprietà. Il certificato energetico ha una durata di 10 anni e mantiene la propria validità fintanto che non v engono modificate le prestazioni energetiche dell'unità immobiliare (per esempio con sostituzione della caldaia, sostituzione degli infissi, realizzazione cappotto esterno, etc. etc.). Nei casi di trasferimento titolo oneroso o di locazione (anche affitto finanziario) di immobili che già erano dotati della certificazione energetica si dovrà ricevere da parte dell'alienante una dichiarazione attraverso la quale viene sottoscritta l'inesistenza di cause determinativi delle decadenze sopra esposte così da essere certi che il certificato energetico mantiene la propria validità.

A partire dal giorno 1 luglio 2010 è entrata in vigore l'ultima parte della normativa ovvero il modulo contenuto all'articolo 9, comma 2, lettera g) del DGR VIII/8745 (valevole nella sola regione Lombardia) che stabilisce l'obbligo di certificazione energetica locazione. In pratica nel caso di contratti di locazione (anche finanziaria) oppure di affitto di azienda comprensivo di immobili si deve necessariamente consegnare al locatario (colui che riceve in affitto) copia, conforme all'originale (attenzione a questo specifico dettaglio non di poco rilievo, ndr), dell'attestato di certificazione energetica. Sempre secondo la sopra citata normativa la certificazione energetica deve essere consegnata in caso di contratti di locazione nuovi o rinnovati a partire dalla data del giorno 1 luglio 2 010.

Giova sottolineare un aspetto molto importante ovvero quello relativo alle sanzioni per il locatore che non ottempera all'obbligo di consegna dell'attestato di certificazione energetica al locatario; la normativa prevede una sanzione amministrativa estremamente importante: da € 2.500 a € 10.000 di multa.

Cerchiamo di spiegare con alcuni semplici esempi quelli che potrebbero essere gli scenari possibili per un proprietario di immobili che intende dare in locazione un proprio appartamento o capannone nella regione Lombardia cercando di capire innanzitutto quali possono essere i casi in cui la certificazione energetica non deve essere prodotta/consegnata/allegata:

  • nei fabbricati industriali, artigianali e agricoli non residenziali quando gli ambienti sono mantenuti a temperatura controllata o climatizzati per esigenze del processo produttivo oppure climatizzati o mantenuti a temperatura controllata utilizzando reflui energetici non altrimenti utilizzabili del processo produttivo;
  • i fabbricati isolati con superficie utile totale inferiore a 50 m quadri;
  • nei casi di trasferimento a titolo oneroso di quote immobiliari indivise, nei casi di autonomo trasferimento del diritto di nuda proprietà oppure di diritti reali parziali e nei casi di fusione, di scissione societaria e di atti divisionali;
  • l'obbligo di certificazione energetica viene meno nel caso in cui l'edificio una singola unità immobiliare siano privi dell'impianto termico o di uno dei suoi sottosistemi necessari alla privatizzazione invernale o al risanamento dell'edificio.

Sebbene si rimandi al Notaio la decisione ultima circa la certificazione energetica i punti sopraelencati rappresentano una parafrasi di quanto stabilito dall'attuale normativa vigente nella regione Lombardia elegante le clausole di esclusione dagli obblighi di certificazione energetica.

Nel caso in cui siate obbligati a dotarvi di questo documento si deve innanzitutto precisare che la regione Lombardia vieta la facoltà di produrre una autodichiarazione da parte del proprietario. Si deve infatti sapere che in alcune regioni vige la facoltà, da parte del proprietario dell'immobile, di assegnare in automatico, per mezzo di una autocertificazione, la peggior classe energetica all'immobile. A parte i rischi di una autocertificazione (molto spesso sottovalutati) si riconosce che questo tipo di prassi è effettivamente comoda specie per quegli edifici palesemente in contrasto con i concetti di risparmio energetico più basilari.

Cerchiamo di chiarire la normativa con qualche esempio: se avete stipulato un contratto di locazione ad uso abitativo (ma anche ad uso non abitativo) che verrà tacitamente rinnovato, per esempio, al giorno 10 settembre 2010 dovete consegnare al locatario l'attestato di certificazione in copia conforme all'originale pena sanzioni molto pesanti. Nel caso in cui il contratto si fosse rinnovato tacitamente nel mese di giugno lo specifico adempimento relativo alla consegna del documento di certificazione energetica sarebbe stato posticipato alla successiva data di rinnovo del contratto di locazione.

Un interessante aspetto riguarda la locazione degli immobili ad uso vacanza. Questo caso di affitto viene assimilato ad una locazione classica a condizione che la durata sia superiore ai 30 giorni complessivi nell'anno indipendentemente dall'ammontare del contratto di affitto e pertanto vige l'obbligo di consegna del certificato energetico all'affittuario.

Il medesimo discorso vale nei casi di contratti di locazione finanziaria (leasing) nei quali il certificato deve essere tassativamente consegnato al locatario. In tutti i casi sopra citati per evitare le sanzioni amministrative il documento deve essere consegnato entro e non oltre la data di stipula del contratto oppure la data di tacito rinnovo.

Si deve evidenziare con una certa enfasi l'obbligo di mantenere e conservare le ricevute cartacee comprovanti l'avvenuta consegna della certificazione energetica al conduttore in quanto le sanzioni amministrative per il locatore sono estremamente importanti.

Con questa guida speriamo di aver dato ampia comunicazione a tutti coloro i quali desiderano dare in locazione un immobile sia esso ad uso abitativo oppure ad uso commerciale quale ad esempio un ufficio oppure un capannone industriale e restiamo a disposizione attraverso il nostro sito Internet certificazioneenergetica.com per tutti coloro i quali dovessero avere dei dubbi interpretativi circa la corretta applicazione di un dettato normativo che presenta a volte difficoltà interpretative che possono essere sormontate soltanto attraverso l'ausilio di professionisti della certificazione energetica

Introduzione comunicati stampa internet
Comunicati-Stampa.com / Pivari.com
fabrizio (at) pivari.com

La community più fortunata del web compie 10 anni

Soldissimi.it, prima community italiana dedicata ai concorsi a premio ed alle promozioni con oltre 50.000 utenti registrati e 5 milioni di messaggi inseriti, festeggia il suo decimo anniversario con un concorso con tanti premi in palio!
Simiro s.r.l, avvalendosi della consulenza di Promotion Plus Uno, si è occupata della realizzazione e gestione del concorso che ha visto tra i partners dell’iniziativa PIXmania.com, Hotels.com e myPIX.com.
Per partecipare alle estrazioni dei premi in palio è sufficiente compilare il form presente sul minisito dedicato e confermare l'iscrizione cliccando sul link che si riceve via mail.
Premi in palio: Netbook Samsung, Wii Nera, TomTom Go 630 Europa, Luce Coccinella, cornice digitale, buono vacanza, tanti pack foto, kit della fortuna e tantissimi magneti da frigo.
Inoltre, grazie a numerose partnership in esclusiva, tutti gli utenti possono usufruire di buoni sconto da stampare oppure utilizzare online.
Per accedere al concorso a premi ed agli sconti e consultare il regolamento completo:
Per informazioni e contatti:
Simona Cianciulli
SIMIRO S.r.l.
Tel +39 0810092507

Il salmone al naturale è ricco di omega 3 che aiutano lo sviluppo celebrale

Il pesce, come in molti sanno, è molto importante per una corretta alimentazione. Ne esistono di diversi tipi, ci sono anche le conserve ittiche per chi non ha la possibilità di mangiare il pesce fresco o per coloro, come ad esempio i più piccoli, che non lo mangiano con piacere e con gusto o per chi semplicemente preferisce il tonno, il salmone o altri tipi di pesce conservato.

Una ricerca dell’Università dell’Illinois conclude che un’alimentazione ricca di pesce contribuisce ad un migliore sviluppo celebrale e del sistema nervoso dei bambini.

I bambini hanno infatti bisogno di acidi grassi omega 3, dei quali il latte materno è molto ricco. Quando al latte materno si sostituisce un’alimentazione solida questi acidi vengono a mancare. È quindi molto consigliabile per le mamme abituare i propri figli al gusto del pesce fin da piccoli in modo che da grandi possano mangiarlo senza problemi e con esso assumere gli omega 3 necessari al loro corretto sviluppo celebrale.

Il salmone, per esempio, è un tipo di pesce che contiene un altissimo contenuto di omega 3. Un alimento saporito e leggero, che si può mangiare affumicato o fresco, che ha un altissimo livello protettivo riguardo le malattie coronariche. In più è possibile mangiarlo in modo molto vario, come dicevamo, al naturale, fresco o in scatola, affumicato. Il salmone al naturale è ottimo sia per preparare gustosi primi piatti, dato il suo sapore molto particolare, oppure è possibile mangiarlo da solo, come secondo piatto, o ancora, un delizioso antipasto, sulle tartine o accompagnato da altri alimenti, ad esempio è ottimo insieme alla pesca.

Non vi resta, quindi, che procurarvi un salmone in scatola di elevata qualità per preparare le vostre ricette leggere e creative ed abituare il vostro bambino a mangiare questo pesce ricco di omega 3 utili per lo sviluppo celebrale.

Estate, profumi e cura del corpo, Pitti Fragranze di scena a Firenze

L’estate e le vacanze sono per molti l’occasione per curare un po’ di più il proprio aspetto, il proprio corpo ma anche il proprio spirito.

Con queste intenzioni in molti scelgono la vacanza all’insegna della cura e del benessere del proprio corpo.

I più attivi scelgono la vacanza sportiva, attività fisica tra escursioni, trekking e scalate ma c’è anche chi, pur interessato alla cura del proprio corpo, vuole rilassarsi all’insegna del benessere.

Comunque si tratta di una vacanza, ecco quindi che, non solo le rappresentanti del gentil sesso, spendono molto tempo nella scelta e nella selezione di creme, unguenti e profumi che possano esaltare la loro bellezza, il loro aspetto, i loro lati migliori.

Alla fine dell’estate a Firenze c’è una fiera che si occupa di questo, Pitti Fragranze 2010 è di scena dal 10 al 12 settembre nell’affascinante cornice della Stazione Leopolda.

Un’occasione unica, non solo per gli esperti e gli addetti ai lavori ma anche per gli appassionati, per entrare in contatto con le ultime tendenze, con l’evoluzione della cultura olfattiva, assaporare le essenze più esclusive ed informarsi sulle ultime novità nella ricerca sulle specialità cosmetiche e gli accessori profumati.

Un profumo non è solo per apparire o farsi notare, il profumo indica uno stato d’animo, il proprio carattere, il modo di essere. Esalta, in una parola, il carattere di chi lo porta, di chi lo indossa. La qualità artigianale elevatissima tra gli espositori del Pitti Fragranze permetterà, nella giornata di apertura al pubblico, di entrare in contatto con pezzi unici in questo settore, caratterizzati da grande pregio e presentati dai marchi più qualificati del panorama internazionale.

Non lasciatevi sfuggire questa occasione, dal 10 al 12 settembre 2010 il Pitti Fragranze, profuma Firenze.

L’importanza dell’alimentazione dei neonati, Guida all’allattamento artificiale

L’allattamento del neonato è una delle attività fondamentali per la sua crescita ed è importante per il suo sviluppo fisico e mentale.

L’alimento migliore nella prima fase di vita del bambino è il latte materno, fatto appositamente per lui. Può accadere tuttavia che la mamma non possa allattare dal proprio seno il piccolo, esistono comunque moltissime qualità di latte artificiale che si avvicinano alle proprietà del latte materno.

Proponiamo una piccola guida al latte artificiale per bambini.

La prima cosa da tenere in considerazione è il tipo di latte con cui nutrire il proprio bambino, il latte artificiale in commercio adotta una numerazione standard:

il latte di tipo 1: indicato per soddisfare le esigenze nutrizionali del neonato nei primi 6 mesi di vita;

il latte di tipo 2 invece soddisfa i bisogni nutritivi del bimbo dai 6 ai 12 mesi.

Esistono poi diverse tipologie di latte di proseguimento, indicato dal compimento del primo anno di vita e che viene utilizzato durante lo svezzamento.

Altre considerazioni importanti che riguardano il latte artificiale, liquido o in polvere, è la preparazione, che deve essere molto accurata, si possono distinguere 5 elementi.

Il primo, fondamentale, è il biberon. Ne esistono di tutti i tipi, da viaggio, ergonomici, usa e getta. Sceglieteli con cura e procuratevene in quantità sufficiente considerando che il vostro bambino ne avrà bisogno per 6 / 7 pasti al giorno. Il bambino vi sarà poi d’aiuto nella scelta del biberon, noterete le sue preferenze dalle reazioni che ha quando lo nutrite con un biberon piuttosto che con un altro.

Importantissima è la tettarella, deve permettere al latte di uscire goccia dopo goccia.

Il secondo elemento è la sterilizzazione del biberon, anche per questo esistono moltissimi metodi e strumenti. Non dimentichiamo mai che la sterilizzazione casalinga, quella consistente nel far bollire per il biberon e le tettarelle in un pentolino per almeno 10 minuti, è quella più sicura e facile da fare ogni volta che ce ne fosse bisogno.

Il terzo, non meno importante degli altri, è la scelta del latte artificiale. Anche qui, sarà il vostro bambino ad orientarvi nella scelta, seguite comunque sempre il consiglio del vostro pediatra di fiducia e se il bambino reagisce male al latte con cui lo state alimentando consultatelo di nuovo, potrebbe avere particolari tipi di allergie o intolleranze che rendono non digeribile il latte.

C’è poi l’acqua che utilizzate per far sciogliere il latte in polvere. Questa deve essere oligominerale, con un residuo fisso inferiore a 150 mg/l, può essere utilizzata anche l’acqua del rubinetto se bollita per almeno 5 minuti.

L’ultimo elemento, certo non per importanza, è la pulizia e la cura che dovete impiegare quando lavate, disinfettate e riponete il necessario per l’allattamento del vostro bambino, pulite sempre in profondità il biberon e conservateli in ambienti il più possibile sicuri.

L’allattamento del proprio bambino è fondamentale per la sua crescita e per la sua salute, renderlo un momento sereno e familiare è compito dei genitori.

Assisi, Festival Internazionale per la Pace 2010


L’Assisi Festival edizione 2010, organizzato dall’Associazione Culturale “United Artists for Peace”, in collaborazione con il Comune di Assisi, quest’anno si terrà dal 14 al 21 Settembre. La manifestazione, che comprende il XV Festival Internazionale per la Pace e il X Weekend Ecologico, si avvale di numerosi riconoscimenti, tra i quali l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana e il Patrocinio di numerosi Ministeri. Il Festival si propone di promuovere la cultura della pace, della cooperazione internazionale e dell’educazione ambientale e alimentare attraverso seminari, tavole rotonde, mostre di arte visiva e concerti serali di alto livello artistico-culturale nella città di Assisi, testimonial mondiale del dialogo e della fratellanza tra i popoli. Come nelle precedenti edizioni, la musica verrà presentata nei vari generi, dal classico all’etnico e al jazz, con artisti nazionali e internazionali accomunati dalla condivisione dei valori di Pace, Solidarietà ed Ecologia. L’edizione 2010 si aprirà Martedì 14 Settembre, con la mostra fotografica multimediale “Musica, Pace e Ambiente”, itinerario artistico-culturale del Festival Internazionale per la Pace, in occasione del XV anniversario. Il Festival si inaugurerà Mercoledì 15 Settembre con un concerto classico dell’ensemble d’archi internazionale Trio Broz, dedicato a Johann Sebastian Bach. Venerdì 17 Settembre è previsto il concerto etnico “Global Arts Around the World” con la partecipazione di Gabin Dabiré - Burkina Faso e Rashmi Bhatt - India, che presenteranno composizioni originali ispirate a sonorità tradizionali africane. Sabato 18 Settembre è in programma il concerto “World Jazz for Peace”, con l’esibizione dello straordinario duo Belinda Riquelme e Amedeo Nicoletti, artisti che proporranno brani di musica afrocubana e brasiliana con influenze jazzistiche. Anche quest’anno, l’Assisi Festival focalizzerà l’attenzione sulla celebrazione del 21 Settembre, IDP - United Nations International Day of Peace, Giornata mondiale dedicata alla Pace in cui l’ONU invita tutte le nazioni e i popoli a fermare le guerre e ogni forma di ostilità. Nella mattina, verrà realizzato il V convegno “Pace, Diritti Umani e Cooperazione Internazionale”, in sintonia con la proclamazione, da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, del 2010 quale “Anno Internazionale per l’avvicinamento delle culture”. Alle ore 12.00, in occasione della “Peace Bell special ceremony” delle Nazioni Unite, in cui il Segretario Generale Ban Ki-moon suonerà la Campana della Pace, per inaugurare a New York la Giornata mondiale della Pace, anche in questa edizione, ad Assisi verrà suonata la campana della torre del Palazzo Capitano del Popolo, sede dell'Ufficio per il Sostegno alle Nazioni Unite e della Biblioteca depositaria dei documenti dell’Onu. A conclusione della giornata, avrà luogo il “Concerto straordinario per la Pace e l’Ambiente”; nella prima parte è previsto un recital pianistico dedicato a Frederic Chopin, in occasione della celebrazione del bicentenario della nascita del musicista, con l’esibizione della pianista Donatella Carlotti. Ospite speciale della serata Vittorio Nocenzi, leader storico e fondatore della band “Banco del Mutuo Soccorso” al quale verrà conferito il premio “Artista per la Pace 2010” per il suo notevole impegno sociale e umanitario. Nell’ambito dell’Assisi Festival, si terrà la X edizione del Weekend Ecologico, evento che promuove l’educazione ambientale e alimentare in un’ottica di sviluppo sostenibile. Ai seminari, previsti nelle mattine di Venerdì 17 e Sabato 18 Settembre, parteciperanno delegazioni di studenti degli Istituti Scolastici della Regione, al fine di proporre stili di vita salutari, promuovere corrette abitudini alimentari e sensibilizzare al rispetto dell’ambiente. Tra gli argomenti che verranno affrontati: “Etica ambientale e sostenibilità”, “Biodiversità e cambiamenti climatici” (2010: Anno Internazionale della Biodiversità), “Alimentazione, prevenzione e salute”, “Qualità e sicurezza degli alimenti in Europa”. Tra le iniziative collaterali finalizzate alla salute pubblica, è in programma l’allestimento di stand espositivi di prodotti tipici e biologici del territorio. Il Weekend Ecologico si avvale del supporto di un Comitato Scientifico presieduto dal Prof. Vittorio Silano, presidente della Commissione Scientifica Europea EFSA - European Food Safety Authority, oltre che della collaborazione di esperti, ricercatori e docenti universitari. La manifestazione si concluderà con la IX edizione della “Passeggiata Ecologica” sul Monte Subasio, evento finalizzato alla difesa dell’ambiente, alla valorizzazione del territorio e alla promozione dell’attività fisica, con la partecipazione di numerose associazioni sportive e ambientaliste.


United Artists for Peace

Sede operativa:

Via XX Settembre, 92/d

06124 Perugia (PG)

Tel. 075 5720066

Fax 075 5717481

http://www.peacefestival.com

Le diverse tipologie di pannelli solari

I pannelli solari si distinguono essenzialmente in pannelli solari fotovoltaici, utilizzati per la produzione di energia elettrica, e pannelli solari termici, che permettono la produzione di acqua calda ad uso domestico.
A queste due tipologie si aggiungono i pannelli solari a concentrazione, in cui la produzione di elettricità è garantita dalla concentrazione dei raggi solari che cadendo perpendicolarmente surriscaldano un liquido termovettore o un serbatoio dedicato.

I pannelli maggiormente diffusi tra i privati sono i pannelli solari termici, installati a supporto delle caldaie tradizionali per il risparmio sui costi di riscaldamento dell’acqua ad uso domestico (lavatrice, lavastoviglie, acqua sanitaria).

Se i pannelli solari sfruttano i raggi solari per riscaldare l’acqua, i pannelli fotovoltaici sfruttano il calore solare per produrre energia elettrica.

I pannelli per la produzione di energia elettrica possono essere posizionati anche a terra, mentre collettori termici devono essere posizionati sul tetto, sia questo piatto o con tegole.
Il serbatoio per l’acqua calda, invece, può essere installato sul tetto, come anche in un locale interno.

Grazie agli incentivi statali e locali, installare anche un piccolo impianto solare e/o fotovoltaico permette al nucleo familiare di raggiungere l’autonomia energetica e ammortizzare l’investimento in un numero limitato di anni.

Per maggiori informazioni invece sulle caldaie a condensazione, contattate Universal srl allo 0461 402106 o scrivete a info@pannelli.eu.

Beads&Co. protagonista ad Ottobre del prossimo Hobby Show di Roma

Beads&Co parteciperà il prossimo ottobre all'Hobby Show di Roma, la più grande vetrina dedicata al mondo della creatività manuale
Avrà luogo alla Fiera di Roma dal prossimo 1 Ottobre, l'Hobby Show Roma, la più grande esposizione fieristica italiana dedicata al mondo delle arti manuali e dell'hobbistica creativa. Decine di espositori per un evento che quest'anno è destinato a superare ogni record. Insieme all'edizione in programma a Milano a metà ottebre, l'Hobby Show di Roma rappresenta per tutti coloro che hanno fatto della manualità creativa un hobby irrinunciabile, un appuntamento imperdibile, un'occasione dove conoscere le ultime tendenze dell'hobbistica creativa e fare shopping divertendosi. Corsi, laboratori, workshop contribuiranno a rendere la manifestazione ancora più interattiva, coinvolgendo i visitatori in attività creative e divertenti. Da decoupage allo scraapbooking, dal biedermeier alla rock painting, dai bijoux al ricamo, dal patchwork alla pittura su tessuto e seta, dalla lavorazione della ceramica all' incisione ed alla lavorazione del vetro: i visitatori non avranno modo di annoiarsi durante i tre giorni di Hobby Show Roma.
Anche Beds&Co. quest'anno prenderà parte all'Hobby Show che si terrà a Roma dal 1 al 3 ottobre. Specializzato nella vendita online di articoli per creare gioielli fai da te, il brand di Sem-Ar presenterà le novità e le ulitme tendenze nell'ambito degli articoli di bigiotteria, mostrando tra le migliori creazioni come collane, bracciali, orecchini e decorazioni varie.

puntoRE: il buzz immobiliare

È già attivo da qualche settimana il nuovo sito italiano di notizie aggiornate real-time da giornali, blog, siti istituzionali che si propone di diventare un punto di riferimento per il mondo del real estate italiano e per i suoi operatori.

Si tratta di puntoRE.info, il nuovo servizio online di aggregazione di notizie tematiche dedicate al settore immobiliare.

Le notizie dalla stampa italiana, dai blog e dagli operatori sono organizzate secondo diverse categorie di interesse specialistico, dall’architettura al design, dall’edilizia alle energie rinnovabili, con una lettura veloce, puntuale e diretta alla fonte.

È attiva inoltre una raccolta di approfondimenti e una rassegna stampa sulla situazione dei mercati statunitense, britannico, francese e tedesco per offrire una panoramica completa sulla situazione e sulle tendenze in atto nel mondo immobiliare al di fuori dei confini italiani.

puntoRE.info è il luogo ideale per gli operatori del settore immobiliare e per tutti coloro che intendono raccogliere informazioni utili sulle tendenze in atto in Italia e nel mondo.

link: www.puntore.info

Costituzione della propria società, un'opportunità per realizzare la propria idea di business

Misterfisco sviluppa un servizio per affiancare il neo-impreditore che vuole costituire ed avviare una società per lanciare la propria idea

Costituzione e avvio di societ&agrave Srl Spa Snc Sas Le persone che hanno una idea imprenditoriale e vogliono svilupparla spesso incontrano problemi nella realizzazione ed applicazione pratica soprattutto perchè non sanno come o a cosa far fronte burocraticamente ed economicamente. Sono, dunque, disorientati e chiedono aiuto su come muoversi.
Questo è il panorama che emerge dall'esperienza pluriennale degli esperti della redazione di Misterfisco.it
Per affrontare questi dubbi e queste paure, Misterfisco.it ha lanciato un nuovo servizio articolato dedicato alla costituzione di società, che aiuterà il neo-imprenditore a conoscere i diversi aspetti burocratici ed economici da valutare.

Il sito www.misterfisco.it, di proprietà di Consulenze e Studi srl, conferma di essere sempre più orientato verso importanti servizi alle aziende, in special modo verso la costituzione di società (Srl, Spa, Sas, Snc).
Il servizio lanciato, infatti, offre soluzioni su molteplici aspetti:
- costitutivi e notarili (supportando sia nella scelta della forma societaria più adatta sia nell'indicare un Notaio se l'imprenditore non ne ha uno);
- amministrativi (adempiendo alle procedure burocratiche conseguenti);
- tributari e contabili (fornendo consulenza sia fiscale, che tributaria);
- lavoro, tramite la consulente del lavoro per assunzioni e buste paga;
- sicurezza sul lavoro e adeguamento alla normativa D.Lgs 81/2008, attraverso professionisti che seguiranno e consiglieranno su come mettersi in regola;
- privacy, attraverso professionisti che indicheranno come adeguarsi;
- registrazione e tutela del proprio marchio o logo,
- informatica, attraverso una società partner che fornirà hosting per sviluppare l'attività su internet.


Per agevolare la conoscenza della costituzione ed avvio di società, per conto di Misterfisco.it, il Dott. Massimiliano Di Michele e l'Avv. Raffaella De Vico hanno realizzato una guida liberamente consultabile.
Precedentemente Misterfisco.it, sempre a nome dell'Avv. De Vico, ha pubblicato anche una serie di risposte alle domande più comuni sulla costituzione di società.

Per facilitare la realizzazione della propria attività, infine, Misterfisco.it ha messo a disposizione una pagina con cui l'utente può contattare direttamente i professionisti per chiedere loro la consulenza sulla costituzione ed avvio di società.

Redazione di Misterfisco.it
Largo Columella 19A - 00040 Pomezia
Tel. 06.99341720 - Fax 06.62209671

Pubblicazione comunicati stampa internet
Comunicati-Stampa.com / Pivari.com
fabrizio (at) pivari.com

Nasce Albo Pretorio Online, il Nuovo Servizio di Gestione Documentale Firmato WebDoc

A partire dal 1° gennaio 2011 l'Albo Pretorio Digitale sostituirà in maniera definitiva il vecchio Albo cartaceo esposto all'interno degli Enti Pubblici. Lo stabilisce la legge n. 69 del 18 giugno 2009 al fine di eliminare gli sprechi relativi al mantenimento dei documenti in forma cartacea e di facilitare l'accesso ai servizi erogati dalla Pubblica Amministrazione da parte dei cittadini e delle imprese secondo i criteri di efficienza, trasparenza e semplificazione previsti dal piano e-government.

"A far data dal 1º gennaio 2010 (prorogata al 1° gennaio 2011), gli obblighi di pubblicazione di atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale si intendono assolti con la pubblicazione nei propri siti informatici da parte delle amministrazioni e degli enti pubblici obbligati."

WebDoc, il software di Gestione Documentale utilizzato da grandi aziende come Coop Italia e Ala, si arricchisce di un modulo Albo Pretorio Online che consente la gestione e la pubblicazione web dei documenti dell'Albo Pretorio in modo organizzato e sicuro, rendendoli immediatamente consultabili ai cittadini sul sito web del comune.

Albo Pretorio On Line si integra facilmente con i con i sistemi gestionali e amministrativi e con i siti istituzionali esistenti, senza stravolgere le abituali procedure, permettendo l'importazione automatica dei documenti già in formato elettronico e l'archiviazione dei documenti cartacei tramite scanner.

Con un sistema semplice e intuitivo sarà possibile pubblicare in tempo reale qualsiasi tipo di file o documento, delibere, ordinanze, atti protocollati, pratiche edilizie, notifiche, atti di anagrafe e stato civile, bandi di gara. Ogni Ufficio potrà accedere ad una sua area separata in modo indipendente e protetto attraverso l'accreditamento con username e password, con abilitazioni impostabili e diversificabili in base alle competenze dei singoli utenti.

Per maggiori informazioni visitare il sito ufficiale http://www.albo-pretorio-online.com/

Contatti:

WebDoc - Omnia Group Srl
Sede Legale Viale Luciano Lama, 23
50019 - Sesto Fiorentino (Firenze)
Tel: +39.055.5383250
Fax: +39.055.4209016
E-mail: info@omniagroup.it

Promozione Online by Futura Hospitality
www.futurahospitality.it
info@futurahospitality.it

Distribuzione comunicati stampa internet
Comunicati-Stampa.com / Pivari.com
fabrizio (at) pivari.com

Beads&Co. parteciperà al Macef di Milano

Beads&Co, brand di Sem-Ar azienda orafa leader nazionale nella produzione di semilavorati in oro ed argento, parteciperà dal 3 al 6 settembre al Macef di Milano.
Macef, Salone Internazionale della Casa, è l'esposizione dedicata a tutti i settori e le merceologie legate alla vita domestica. Da oltre quarantacinque anni Macef, che oggi è arrivata ad occupare quasi per intero l'area espositiva delle Fiera di Milano, anticipa e propone le tendenze, i prodotti, i materiali degli oggetti di uso domesitico presentando anche una vasta area Bijoux, dedicata al mondo della bigiotteria, degli accessori moda, dell'oreficeria e della gioielleria.
In modo particolare l'area dedicata al mondo della persona cresce di anno in anno all’interno di Macef: collane, orecchini, spille, braccialetti, accessori moda come sciarpe e borse, creazioni made in Italy e prodotti etnici provenienti da tutto il mondo. Un universo di prodotti ricco e variegato che cambia continuamente in fatto di mode, colori e materiali e che contribuisce a rendere la mostra della casa un imperdibile evento glamour.
Quest'anno anche Beads&Co, brand di Sem-Ar parteciperà al Macef di Milano dal 3 al 6 settembre 2010. Beads&Co è lo shop on-line di Sem-Ar dove e possibile acquistare una selezione di oltre 1500 articoli. L'offerta e dedicata al cliente 'fai da te' che per hobby intende realizzarsi un articolo di bigiotteria: collane, bracciali e decorazioni varie.

4/9 Top dj SERGIO MAURI @ Cantinaccia (Bs) /// 4/9 Live your summer @ Fura Lonato Bs + 5/9 Domenica Italiana

4/9 Top dj SERGIO MAURI @ Cantinaccia (Bs) ///  4/9 Live your summer @ Fura Lonato Bs + 5/9  Domenica Italiana 

4/9 Top dj SERGIO MAURI @ Cantinaccia (Bs)

FOTO DELL'ARTISTA IMMEDIATAMENTE DISPONIBILI su www.lorenzotiezzi.it sezione hi res photo - foto alta ris. Si scarica con un click.

E' uno dei dj producer italiani in maggiore ascesa in ambito fashion. Sergio Mauri è sempre simpatico, sempre sorridente. E dietro al mixer propone una easy house piena di energia, proprio quello che ci vuole per dare una bella carica ai club più chic. Il ritmo... La passione per la musica... Conta solo questo per lui. Mauri ha una carica e un carisma non comuni, che dimostra costantemente durante tutte le sue serate e che riesce a trasmettere al suo pubblico, creando cosi un coinvolgimento unico. Ed ha pure un'ottima tecnica dietro al mixer. 

Sabato 4 settembre, tra l'altro Sergio festeggia alla Cantinaccia il suo compleanno.

Tra i tanti lavori musicali di Sergio Mauri va segnalato il suo nuovo singolo Everybody dance, che arriva dopo precedenti successi, tra i tanti segnaliamo solo Run to you. Everybody dance è caratterizzata dalla splendida voce di Janet Gray e da una pianata stile anni '90. Come sempre per le produzioni di Sergio ritmo che non molla, ma c'è anche la melodia che resta in testa. Tra le varie versioni cui segnaliamo il top producer/remixer DJ Chukie, il remix di Andrea Paci ed una club mix saltellante e perfetta per l'estate. Disponibile su vinile, Cd e sui vari portali tra cui iTunes, Beatport, Juno. Etichetta Stop and Go (Saifam).


Cantinaccia
via Sorbanella 3 (Brescia)
////////

4/9 Live your summer @ Fura Lonato Bs + 5/9  Domenica Italiana 

Un altro summer party da non perdere al Fura, sabato 4 settembre. Al mixer come sempre Denis M con la sua house da battaglia, ovvero sempre divertente. Domenica 5/9, invece prende vita come sempre il party Domenica Italiana. Il resident dj è lo stesso, Denis M, la piacevole novità è l'ingresso libero con consumazione facoltativa

FURA
Via Lavagnone 13
Desenzano - Lonato, Bs
infoline 3407675118
Art director Christian Luzzardi




photo hi res: www. lorenzotiezzi.it

////////
Lorenzo Tiezzi
LTC
+39 339 3433962
skype lorenzo.tiezzi



Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media: pre-iscrizioni aperte al Master 2010-2011

I futuri dirigenti e professionisti nel mercato della comunicazione e dei media nascono alla Facoltà di Economia dell’Università Tor Vergata: un anno di frequenza al Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media crea infatti persone in grado di affrontare le tematiche economiche, manageriali, giuridiche e tecnologiche nel settore pubblico, privato, profit e non profit.


Il Master in “Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media”, fondato nel 2002, è di I livello della durata complessiva di un anno. Completano la formazione dei giovani laureati workshop operativi organizzati con aziende (Enel, La7, Cultur-e, Rai Due, Rai Cinema, ISN Virtual Worlds, H3g, 01 Distribution) e uno stage di tre mesi (o un project work per chi lavora), presso aziende di spicco del settore media (televisioni, case cinematografiche, editori) e della comunicazione (agenzie, centri media, aziende committenti) o presso le funzioni comunicazione e marketing di aziende di altri settori. Il Master ha la certificazione del sistema qualità (UNI EN ISO 9001-2000).


Ad oggi ecco le aziende che hanno assicurato stages e placement agli studenti del Master: 20th Century Fox, Accenture, ABI, Bnl-Bnp Paribas, Banco alimentare del Lazio Onlus, Banco di Sardegna, Capitalia, Carré Noir, Cattleya, Comune di Ciampino, Cinecittà Studios, Ega, Eikon, Enea, Enel, Enit, Eprcomunicazione, Ericsson, Federculture, Fondazione Tor Vergata-Ceis, Fondazioni Italia, Fondazione Rosselli, Ikea, Interferenze, La7 (programmi e testate), Lottomatica, Mediaset (corporate e programmi), free press Metro, Comune di Milano, Minerv@, Nessuno TV, Pfizer, Edizioni Piemme, Politecnico della Cultura delle Arti delle Lingue, Prix Italia, Polizia di Stato, Publicis, Rai (corporate e programmi), Rai Cinema, Rai Trade, Reti, Sipra, Sky, Telecom Italia, Tivù srl, Triangle Production, Unicredit Banca, Vizeum, Walt Disney, Wind.


Ogni anno accademico, ben tre borse di studio in entrata sono state assegnate a studenti meritevoli da Lottomatica e Telecom e, sulla base dei risultati degli esami di primo quadrimestre, tre premi di studio, finora messi a disposizione come rimborso delle quote d’iscrizione al Master, da Agis, Enel, Ericsson, Il Corriere della Sera, Lottomatica, Publicis e Rai Trade.


Le lezioni del Master 2010-2011 cominceranno a febbraio 2011 e sarà possibile iscriversi e frequentare l’intero Master oppure singoli moduli.


Per partecipare al processo di selezione ci si deve “pre-iscrivere” sul sito www.economia.uniroma2.it/master/comunica&media - compilando l’apposita domanda di ammissione disponibile on line - e partecipare successivamente ad un colloquio valutativo. Il 26 ottobre 2010, infatti, la Direzione del Master inizierà le sessioni di selezione dei pre-iscritti – necessariamente in possesso di diploma di laurea –. Sarà l’occasione per i candidati per presentare personalmente il proprio curriculum vitae, spiegare le motivazioni che hanno portato alla scelta del corso di studi, confrontarsi fra loro e con lo staff del Master. Per chi si laurea in autunno sono comunque previste successive date per i colloqui valutativi.


Il programma comprende lo studio di numerose tematiche organizzate in nove moduli tenuti da docenti universitari e da esperti e operatori del settore: Caratteri nazionali e internazionali dell’Industria della Comunicazione e dei Media, Economia e Regolamentazione della Comunicazione e dei Media, Organizzazione e comunicazione, Tecnologie e processi produttivi, Analisi economica per le decisioni e Valutazione dei progetti, Corporate Finance & Corporate Governance, Editoria dei media: news, entertainment e sport, pubblicità e promotion, education. I settori: televisione e radio; stampa; web; cinema; spettacolo dal vivo, Il caso della comunicazione.


Il tutto è stato “costruito” tenendo conto dell’evoluzione delle teorie, dei metodi e degli strumenti dell’industria della comunicazione e dei media, con particolare riferimento al quadro socio-economico e del mercato del lavoro.


Finora abbiamo avuto ottimi risultati – spiega Luigi Paganetto, Direttore del Master: il 49% degli studenti ha trovato infatti collocazione nel settore comunicazione di aziende, e il 51% in quello dei vari media (tv, cinema, web, carta stampata), a confermare l’intuizione iniziale di una propostadidattica e teorico-pratica ambivalente”.


Simonetta Pattuglia, Coordinatore del Corso, sottolinea che “una delle possibilità più interessanti offerte a chi frequenta il Master è quella di lavorare, durante il periodo di frequenza, su progetti specifici proposti dalle aziende partner; in questo modo l’output del lavoro dei ragazzi potrà poi essere implementato presso le aziende all’interno delle quali andranno a svolgere lo stage, vuoi nel settore della comunicazione vuoi nel settore dei media. A questo proposito c’è da ricordare l’altissima percentuale di placement nelle varie edizioni del Master, costantemente intorno al 90% del totale degli iscritti”.


Francesco Mirabella, studente della VI edizione del Master e ora al marketing strategico di un grande broadcaster televisivo, così commenta la sua esperienza: “Frequentando il Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media ho potuto acquisire competenze in settori da sempre di mio interesse, quali quelli relativi ai convergenti mercati consumer, computer, contenuti e comunicazione, tanto che oggi sono pienamente soddisfatto di poter mettere a frutto l'esperienza maturata all'interno dell'importante broadcaster per cui lavoro".


Il Master vede fra iMain Partner Enel, Lottomatica, Telecom e Sipra; fra i Partner ANEM, ANICA, FERPI (Federazione Relazioni Pubbliche Italiana), Ericsson, Fox Channels Italy, Sky, Cinecittà Studios, Polizia di Stato, Rai, Rai Cinema, BNL-Bnp Paribas, Minerv@, Federculture, Giffoni Media Service;fra i Media Partner Il essaggero, Metro, Ega Congressi, Il Denaro, Cultur-e, MondoWeb, Iperclub Vacanze.


Il Comitato tecnico-scientifico del Master è composto da Stefano Balassone Esperto;Fabio Belli Direttore Pianificazione Rai;Maurizio Braccialarghe Direttore Centro Produzione Rai Torino;Claudio Cappon Vice Direttore EBU (European Broadcaster Union); Francesco Cardamone Responsabile Formazione e Comunicazione - Human Resources and Organization Telecom Italia; Gianluca Comin Direttore Relazioni Esterne Enel; Daniele D’Ambrosio Presidente Minerv@; Silvia De Blasio, Direttore comunicazione Vodafone; Paolo Del Brocco Amministratore Delegato RaiCinema;Giuliano FrosiniDirettore European Relations & Public AffairsLottomatica;Lamberto Mancini Direttore Generale Cinecittà Studios e Segretario Generale Anica;Alessandro Militi Executive Director, Advertising Sales & Commercial Development;Roberto Napoletano,Direttore Il Messaggero;Giorgio Paoletti Human Resources Internal Communication Manager Sky;Paolo Romano Strategic Planner Y2K;Luigi Vianello Direttore Relazioni Esterne Mediobanca;Alessio ZagagliaSegretario Generale Fondazione Lars Magnus Ericsson.



Per maggiori informazioni



MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE E DEI MEDIA
Simonetta Pattuglia, Coordinatore – Dipartimento Studi sull’Impresa
Tel. 06/7259.5510 – 5543; Fax 06/7259.5504
e-mail : pattuglia@economia.uniroma2.it

Cercare un regalo...per uomini!

Dai ammettiamolo, acquistare un regalo per uomo, non è una cosa semplice, sia per un bambino o per un uomo adulto...questo tipo di regalo è veramente più difficile del semplice regalo per una donna.
Come mai? Semplicemente perché le donne sono un minimo vanitose e quindi per questo motivo, abbiamo sempre a disposizione la possibilità di proporre borsa, vestito, trucco o ancora profumo...che anche se non sono regali originali sono sicuramente regali piacevoli.
Ma non è per niente la stessa cosa per gli uomini...Anche se, c’è un modo unico per rendere gli uomini felici! Anche se cercano di far vedere solo l’aspetto più duro della loro personalità, la parte sensibile esiste... e in fondo sono dei grandi sentimentali, e sicuramente so commuoverano davanti a regali personalizzati con foto o momenti della loro vita!
Per esempio, se cercate un regalo compleanno che può essere sia utile sia originale potete trovare un regalo con una fotografia molto carino e originale da stampare su un supporto originale (tessuto, tela, portachiavi...). Per il regalo festa del papà, basta commuoverlo con una foto di lui con i bambini e sicuramente sarà l’uomo più felice al mondo!
Ma per i regali, il momento più importante è natale, per trovare il regalo natale uomo...basta proporre qualcosa che ha un legame con l’ufficcio. Un tappetino foto, un mug personalizzato o ancora una camicia con iniziali, almeno che preferisca i gioielli personalizzati.
Ma per essere sicurissimo di trovare il regalo giusto...ora che il campionnato di calcio è iniziato...perché non proporre un cuscino con la loro squadra di calcio preferita?

In volo per Tahiti, in viaggio per il paradiso

La Polinesia Francese è una delle destinazioni più ricercate per una vacanza, i suoi incantevoli scenari orientano la scelta di molte coppie che decidono di prenotare un volo per Tahiti e trascorrere qui la luna di miele o addirittura convolare a nozze in questa terra seguendo i riti e le cerimonie locali. La Polinesia comprende un vastissimo territorio nel sud dell’Oceano Pacifico, tra l’Equatore e il Tropico del Capricorno dove le sue 118 isole e atolli sono riuniti in ben cinque arcipelaghi: le Isole Australi, le Isole Marchesi, le Isole Tuamotu, le Isole Gambier e le Isole della Società di cui fa parte la capitale Tahiti e la ancor più famosa Bora Bora.


Per raggiungere quello che può essere considerato come un vero e proprio paradiso in terra, basta prenotare un biglietto aereo per Tahiti, le più convenienti offerte per la Polinesia sono proposte da Air Tahiti Nui, la compagnia di bandiera che vi farà sentire in Polinesia sin dal primo momento in cui salirete a bordo.
E quindi vulcani ricoperti da una rigogliosa vegetazione scendono a picco sul mare, coste ricche di spiagge e lagune multicolori, il blu del mare che varia di intensità e la sabbia assume sfumature che vanno dal bianco al nero, passando per il rosa corallo.


Un viaggio a Tahiti soddisfa gli appassionati delle escursioni, che possono arrampicarsi sulle rocciose falesie e visitare grotte misteriose, i surfisti e gli amanti delle onde e i più romantici che si godono l’aperitivo del tramonto. Un paesaggio ricchissimo, con vallate, cascate e siti archeologici che fu di grande ispirazione per il pittore impressionista francese Gauguin, che scelse proprio la Polinesia come luogo d’ispirazione per alcuni dei suoi più famosi quadri.

17-18/9: Deadmau5 + Steve Aoki @ Bolgia (Dalmine, Bg) per Futurama Weekender: prevendite, hotel, info

17-18/9: Deadmau5 + Steve Aoki @ Bolgia (Dalmine, Bg) per Futurama Weekender: prevendite, hotel, info

Venerdì 17 e Sabato 18 settembre riparte la One Night elettronica del Bolgia di Bergamo FUTURAMA WEEKENDER. La qualità musicale dell'evento colloca il BOLGIA ai massimi livelli Europei. Venerdì 17 settembre special guest della prima delle due serate è infatti DEADMAU5 dj e producer Canadese di fama mondiale, uno che si è aggiudicato innumerevoli premi e riconoscimenti arrivano fino al 6° posto della classifica dei TOP 100 DJ'S della rivista DJ MAG. A completamento della serata il giovane talentuoso dj e remixer SUPABEATZ, l'italianissimo trio di dj's e produttori TURBOBOYS  e THE S. La Star di  Sabato 18 settembre, che ritorna dopo il successo della sua prima esibizione al Bolgia, è  invece lSTEVE AOKI dj, produttore e fondatore della DIM MAK Records. Tra gli altri ha remixato artisti del calibro di Snoop Dogg, Timbaland. Con lui cin console GIGI BAROCCO, anch'esso membro della scuderia  DIM MAK, il duo italiano  BELZEBASS  NIKAS WOLF. Entrambe le serate saranno supportate dal  MEDICINA The Electro Therapy , con artisti come PELUSSJE, LANDMARK ,  ALE TILT ,  COOL KIDS CAN'T DIE . 

PREZZI
Abbonamento per 17 e 18 settembre: 36 euro + 3 euro prevendita
Venerdì 17 settembre (Deadmau5) 27 euro + 2 euro prevendita
Sabato 18 settembre (Steve Aoki): 22 euro + 2 euro prevendita

PREVENDITE ONLINE

www.rndpromotion.com      
www.mailticket.it
www.bolgia.it 

PREVENDITE TELEFONICHE
oppure telefonando al Bolgia: 035.506742 - 335.465818 


BOLGIA
www.bolgia.it
www.facebook.com/futuramaparty
Via Vaccarezza 9 Osio Sopra Bg
A4: Dalmine (alla rotonda a a sx, il locale sulla dx dopo circa 2.5 km
info 335465818

CONVENZIONE PER HOTEL: SOLO 25 EURO A PERSONA A NOTTE!

PALACE HOTEL Zingonia 4 stelle/Lusso
www.palacehotelbg.it
Corso Europa, 2 · Verdellino (BG)
una notte in camera doppia, 25 euro a testa compreso di prima colazione.
le camere si potranno tenere fino le ore 16:00 del pomeriggio
prenotazione chiamare lo 035.4189200 e chiedere la convenzione Bolgia

BIO STEVE AOKI
Personaggio noto per il suo look oltreché per la sua fidget house scatenata, Steve Aoki è uno vero top dj e ha un calendario fittissimo che mai o quasi mai include il belpaese. Il 6 marzo fa un'eccezione per il Bolgia di Dalmine Bg. Losangelino doc, ha una vera passione per il basket (e infatti compare in diversi videogame dedicati a questo sport) produce tra gli altri Bloc Party, Klaxons, the Kills. La sua casa discografica Dim Mark ha poi generato la Dim Mark Collection, un brand d'abbigliamento assolutamente top per chi ama lo street wear vicino al fashion. Tra le altre cose, Aoki è testimonial del marchio fashion WESC (We Are The Superlative Conspiracy) e compare spesso nei video dei suoi compari Crookers, Bloody Beetroots...

BIO DEADMAU5
Deadmau5 (si pronuncia "dedˌmaʊs", letteralmente "Topo Morto"), pseudonimo di Joel Zimmerman (Toronto, 5 gennaio 1981), scrive Wikipedia. Fa sorridere il fatto che su Google non sia disponibile una sua mini biografia in italiano. Noto e acclamato in tutto il pianeta per i suoi set scatenati e per la sua mascherona da topo (il suo nome vuol dire topo morto), in console si scatena come un matto e mescola elettronica e rock. Ad esempio spesso remixa live pezzi dei Daft Punk divertendosi col multieffetto… e sembra quasi un chitarrista rock. Canadese e giovanissimo, ha un suono globale che spacca la pista. La maschera da topo, spesso, in console per il caldo se la toglie… ed è uno strumento di divertimento, non di mistero. www.deadmau5.com
////////

photo hi res: www. lorenzotiezzi.it

////////
Lorenzo Tiezzi
LTC
+39 339 3433962
skype lorenzo.tiezzi



Viaggi e vacanze convenienti e indimenticabili grazie alle proposte Last Minute e Last Second di Agua Travel!

L'Agenzia Viaggi Agua Travel rappresenta un punto di riferimento per l’intermediazione e l’organizzazione di vacanze e viaggi, sia di turismo sia d’affari, per San Vito Dei Normanni (BR) e dintorni.
Punti di forza dell’agenzia sono la continua ricerca del miglior prezzo in relazione ai servizi acquistati, e il valore aggiunto offerto al cliente in termini di consulenza, servizio e professionalità. Durante tutto l’anno si possono infatti trovare imperdibili offerte Last Minute e Last Second nelle destinazioni più affascinanti del mondo.
Agua Travel organizza e gestisce viaggi di diverse tipologie: sole, mare e natura, relax e divertimento ma anche tante occasioni di arricchimento culturale. Molto ampia risulta la proposta di crociere Mediterraneo, sul Mar Rosso, sul Mar dei Caraibi o verso le più belle isole dell'oceano Atlantico: si può usufruire di vantaggiose offerte Last Minute e Last Second 2*1, vere e proprie occasioni da non perdere per trascorrere delle meravigliose e convenienti vacanze.
Tutte le proposte di viaggio e le informazioni utili sui viaggi, sulle destinazioni e sulle modalità di prenotazione e pagamento, si possono trovare all’interno del sito web www.superlastsecond.it.

GE.PI. TRAVEL SRL
Via Brindisi, 40
72019 S. Vito N.nni BR
tel: 0831.985845
fax: 0831.986594
mail: info@superlastsecond.it
Ufficio Stampa di MM ONE Group

Il servizio webcam di Caorle piace agli utenti di Internet

I campeggi di Caorle sono decisamente un must per gli amanti delle vacanze stile camping. Soprattutto per chi è un navigato “surfista” della rete. La città tipicamente marina non si limita, infatti, ad offrire strutture efficienti e spiagge pulite. Dimostrandosi al passo con i tempi, ha deciso di apparire live in rete, per la delizia degli attenti e meticolosi pianificatori delle proprie vacanze.
E dunque,per agevolare l’informazione sulla situazione spiagge, mare e meteo di Caorle, la città ha attivato un bel progetto virtuale grazie all’installazione di webcam. Le webcam di Caorle sono state posizionate in diversi punti strategici della città cosicchè gli utenti di Internet che vogliano recarsi in vacanza a Caorle, possono fare un percorso virtuale del centro storico della città, del litorale e delle sue spiagge di Levante e di Ponente.

In aggiunta, possono controllare le temperature, le previsioni meteorologiche entro le 24 ore e la situazione dei mari, servizio questo che risulta particolarmente utile a chi voglia programmare un giro o una vacanza in barca.
E se la barca dovesse essere proprio quello che avete in mente, ancora una volta il mare di Caorle è la scelta più...limpida. Ultimamente, infatti, pare che i pescatori veneti abbiano avvistato almeno 50 tartarughe. E si sa che alle tartarughe il mare sporco non garba affatto. L’ultima arrivata si chiama Bea ed è stata soccorsa dai biologi della zona, prontamente chiamati dai pescatori che, per primi, avevano visto la piccola Bea e capito che era in difficoltà.

PAGINEDELLANOTTE, PER CHI DI NOTTE LAVORA: barman, camerieri, dj, servizi...

PAGINEDELLANOTTE, PER CHI DI NOTTE LAVORA: barman, camerieri, dj, servizi...

In un momento di crisi economica e di posti di lavoro prende vita un nuovo sito internet dedicato al mondo dei locali e del divertimento che si prefigge lo scopo di mettere in comunicazione le aziende e i locali operanti nel settore dell'intrattenimento, voglia trattarsi di discoteche, bar, ristoranti o eventi, con i professionisti operanti in questo settore. Dj, personale di servizio quali barman – camerieri – sicurezza - guardarobieri-parcheggiatori ecc, nonché tutte le aziende di servizi operanti quali service vari, radio, giornali, ecc..  Il primo sito del suo genere che darà la possibilità a chi si iscrive di farsi conoscere e far conoscere il proprio lavoro verso chi opera nel settore, mettendo a disposizione degli stessi, in continua ricerca di professionisti, la propria figura per operare al meglio nelle loro attività. La gestione delle iscrizioni avverrà autonomamente da parte dei professionisti che avranno la possibilità di crearsi la propria pagina inserendo un testo, foto, file audio e file video. A iscrizione avvenuta in automatico una volta alla settimana ai locali iscritti alla newsletter verrà inviata una mail con le nuove iscrizioni al sito potendo consultarle con un semplice click. A sua volta anche i locali potranno inserire i loro annunci di ricerca per una figura specifica, una volta inserita, a tutti gli iscritti aventi quelle caratteristiche arriverà una mail di avviso di una possibilità di impiego . E non finisce qui, molti altri servizi e possibilità di promozione sono presenti all'interno del sito, dal 1°ottobre 2010 PAGINEDELLANOTTE, tutte le soluzioni per il proprio successo in un click.

www.paginedellanotte.it
049 767911
////////

photo hi res: www. lorenzotiezzi.it

////////
Lorenzo Tiezzi
LTC
+39 339 3433962
skype lorenzo.tiezzi



A Serra Sant'Abbondio, tradizione e folklore si mescolano magicamente con il Palio della Rocca


Nel week end dell’11 e 12 settembre torna nel suggestivo borgo ai piedi del Monte Catria, “Il Palio della Rocca”. Tradizione e folklore si intrecciano in questa manifestazione storica che si aprì nel 1986 per rievocare un momento significativo della storia di Serra Sant’Abbondio: l’edificazione da parte dell’architetto militare Francesco di Giorgio Martini, durante il governo del duca Federico da Montefeltro (1444-1482), della Rocca di Serra.
Organizzata dalla Pro Loco e dal Comune, si svolge ogni anno la domenica che precede il 16 settembre, giorno della Festa del Patrono Sant’Abbondio. L’evento è sia ricerca e rievocazione storica che competizione tra i tre castelli e i tre borghi che si contendono “Il Palio della Rocca”.
Serra aveva nel suo territorio tre Castelli: quello di Leccia, Campietro e Serra Sant’Abbondio o di Sant’Onda. In epoche successive vennero edificati i tre borghi: Montevecchio, Poggetto e Petrara. Questi tre castelli e borghi si contendono il “Palio della Rocca” raffigurante l’immagine di Sant’Abbondio, prete romano e martire sotto la persecuzione di Diocleziano, attraverso una spettacolare corsa delle oche, gioco molto in voga nel periodo medievale e rinascimentale.
La rievocazione è un balzo all’indietro nell’epoca medievale. Il paese, con la sua sfilata in costume, gli addobbi delle vie, l’apertura delle osterie e delle botteghe artigiane vuole ricreare l’atmosfera tra la fine del ‘400 e gli inizi del ‘500.
La manifestazione si aprirà il sabato con una tavola rotonda dal titolo “Serra Sant’Abbondio e i Duchi di Urbino”, al quale parteciperanno rappresentanti delle istituzioni, storici e studiosi.
Il paese si trasformerà in un antico borgo medievale riproponendo arti e mestieri. Grazie a un dettagliato e approfondito studio dei costumi e dei modi di vita di quel periodo, verranno riproposti numerosi mestieri, dallo spadaro alla tessitrice, dal cestaio al pittore, grazie al Gruppo Storico degli Antichi Mestieri di Serra Sant’Abbondio, in collaborazione con l’Associazione “Sestriere Castellare” di Pescia e la compagnia d’arme “Grifone della Scala” di San Severino Marche.
La giornata proseguirà con l’apertura dell’Hostaria di Sant’Honda la cui esistenza è provata da un documento del 1591 e di altre osterie dove degustare specialità locali. I festeggiamenti veri e propri si apriranno con la benedizione delle oche e degli ocari da parte del parroco e la lettura del bando che invita a partecipare alla sfida che si svolgerà il giorno successivo.
Alle ore 21 uno dei momenti più attesi, il “Corteo dei Castelli e de lo Duca”. In una cerimonia solenne il Duca d’Urbino consegnerà ai castellani di Serra lo statuto del Palio della Rocca. La serata si accenderà con una rappresentazione teatrale della compagnia “Poco Stabile” dal titolo “Pannocchia, carestie e morti di fame”, spettacoli itineranti per le vie del centro storico con musicanti ed artisti di strada.
La domenica, il giorno più importante dell’evento, inizierà con lo spettacolare corteo storico dei signori dei borghi e dei castelli. Verranno accolti dal signore del castello principale accompagnati da un alfiere con lo stendardo simbolo del proprio castello e dalle oche protagoniste indiscusse della manifestazione seguite dal proprio ocaro. I sei partecipanti alla gara sono contraddistinti da altrettanti colori e simboli: Campietro, colore bianco azzurro ha come simbolo la colomba; Leccia, colore bianco e giallo (torre con il leccio); Serra Sant’Onda, colore bianco e rosso (leone); Montevecchio, colore bianco e arancione (volpe); Poggetto, colore bianco e nero (falco); Petrara, colore bianco e verde (sorgente d’acqua).
Come sempre prima del “Palio della Rocca”, sarà servito l’antipasto con “Lo Palio dei Monelli”. I bambini dei castelli si sfideranno in una prima corsa delle oche.
Alle ore 18 il momento clou. Al sesto rintocco della campana partirà la storica disfida tra i castelli con la famosissima corsa delle oche. L’oca che con la sua zampa toccherà per prima il traguardo farà proclamare il castello vincitore del Palio della Rocca.
La giornata proseguirà con spettacoli e intrattenimenti. In serata si terrà lo spettacolo teatrale e danzante del gruppo “Puellae Leggiadre”, che formatosi già da qualche anno ripropone coreografie e danze tipiche delle corti medievali e rinascimentali. Con lo spettacolo pirotecnico “Li fuochi de Sant’Onda” calerà il sipario.
La manifestazione si chiuderà ufficialmente mercoledì 15 settembre, il giorno della festa del patrono Abbondio. Durante una solenne celebrazione eucaristica verrà consegnato il palio al castello vincitore. Poi come tradizione si svolgerà “La Cena della Pace”: a sancire la fine dei giochi.


Per maggiori informazioni: www.ssabbondio.it

lunedì, agosto 30, 2010

Creare siti web: in rete si conferma il successo di 1 Minute Site

1 Minute Site, l'applicativo sviluppato da Sintra Consulting s.r.l., azienda specializzata in soluzioni internet avanzate, conferma in rete il proprio successo.
Piattaforma web oriented pensata per consentire agli utenti di realizzare il proprio sito web in tre semplici passi, 1 Minute Site consente di creare siti web professionali, scegliendo tra centinaia di modelli grafici accattivanti, inserendo i contenuti e gestendoli in modo autonomo. 1 Minute Site consente di arricchire un sito web con numerosi contenuti come immagini, video, file per il dowload, Google Maps e statistice personalizzate con Google Analytics.
L’applicativo dispone di molteplici pagine pre-impostate, dette template, che non sono altro che moduli da riempire con immagini e contenuti. Una volta inseriti i contenuti sarà 1 Minute Site a tramutare tutto nel codice utile ai browser web per visualizzare correttamente le pagine.
1 Minute Site è infatti basato su tecnologia CMS (Content Management System o Sistema di gestione dei contenuti) pertanto risulta accessibile attraverso browser web come Internet Explorer o Firefox e consente di creare siti direttamente online, sfruttando un' interfaccia grafica semplice ed intuitiva.
Gli utenti possono inoltre richiedere personalizzazioni al proprio sito creato con 1 Minute Site come una grafica personalizzata in linea con i colori e il logo aziendale; oppure possono richiedere la possibilità di creare un catalogo prodotti o un modulo ancora più avanzato di e-commerce per la vendita online dei loro prodotti.
1 Minute Site presenta un'offerta molto articolata che a prezzi davvero convenienti consente agli utenti di scegliere tra tre soluzioni a pagamento comprensive di dominio e ricche di servizi customer care esclusivi. Soluzioni a pagamento ma non solo: 1 Minute Site consente anche di creare siti web gratis fino a tre pagine con soluzioni ricche di funzionalità.

Pariet: da oggi è più semplice trovare il farmaco che stai cercando

E' stato lanciato online IN Farmacia il portale che ti consente di scoprire in quale farmacia della tua città è disponibile il prodotto che stai cercando.
Informazioni su servizi ed orari di apertura della farmacia, informazioni sui prodotti, ma soprattutto verifica della loro disponibilità: si può riassumere così il nuovo servizio offerto da IN Farmacia il primo portale italiano di ricerca online che consente ai cittadini di scoprire in quale farmacia della loro città è disponibile il prodotto che stanno cercando. Un servizio semplice ed immediato. Per attivare la ricerca è sufficiente compilare un piccolo form inserendo il nome del prodotto, per esempio Pariet, e della città di interesse. La vera forza di IN Farmacia è infatti costituita da un motore di ricerca interno che connesso ai database delle farmacie aderenti all'iniziativa è in grado di fornire in tempo reale l'elenco delle farmacie di una specifica città che hanno disponibile uno specifico prodotto.
Una volta reperito il prodotto e scoperto quale farmacia lo ha disponibile, gli utenti possono anche accedere ad informazioni accessorie sia sulla farmacie che sui prodotti. Se nel primo caso vengono infatti forniti orari di apertura, indirizzi e contatti, nel secondo caso il portale fornisce informazioni sul prodotto nonché indicazioni su farmaci ad esso correlati.

Magic World

La stagione di Magic World, il parco acquatico più grande del sud Italia, si è confermato anche quest'anno il principale centro ludico per gli amanti del divertimento estivo. Tante le iniziative promosse e l'attenzione per i clienti, con un continuo contatto grazie anche alla seguitissima pagina facebook con quasi 30.000 fans. Tra gli eventipiù interessanti di quest'anno la bellissima festa per i 20 anni del parco acquatico, sorprese e ospiti hanno reso la giornata veramente indimenticabile, Le sorprese sembrano però non finire con la fine di agosto, ma continueranno anche a settembre visto il bel tempo che imperversa nella città partenopea.
per tutte le informazioni

In vacanza utilizzare l’acqua minerale anche per la pulizia dei denti

L’estate è terminata in molti sono di ritorno dalle vacanze, le mete che quest’anno hanno avuto più successo sono state quelle nazionali, l’Italia è sempre al primo posto nel cuore del suo popolo, ma anche i paesi europei e quelli tropicali.

Proprio in questi ultimi si hanno più problemi, soprattutto a livello di salute, infatti come molti sanno, dal 20% al 50% dei turisti che passa la vacanza in paesi tropicali è afflitto purtroppo dalla diarrea del viaggiatore, un fastidioso stato di malessere che può rovinare anche l’intera vacanza.

Per evitare questo fastidioso problema, la cosa migliore è stare attenti a quello che si mangia e quello che si beve, quindi si consiglia di mangiare solo cibi ben cotti, dalla carne al pesce, inclusi crostacei e verdura, servirsi solo di frutta che si può sbucciare e di acqua in bottiglia, anche per la pulizia dei denti.

E’ importante, inoltre, fare una “profilassi” prima della vacanza, cercando di rafforzare e sistemare la propria flora intestinale così da eliminare o almeno diminuire il rischio di contrarre questo tipo di patologie.

Se disgraziatamente si fosse vittima di questa fastidiosa malattia, al proprio rientro si consiglia il riposo in casa e la somministrazione di bevande che permettano il re equilibrio dei sali minerali.

Un valore aggiunto per le professioni legali, la conoscenza dell’inglese giuridico

La conoscenza delle lingue è da sempre una cosa molto importante per chiunque voglia intraprendere una carriera professionale. Oggi le traduzioni legali sono diventate importantissime anche per i giuristi.

Anche per le professioni legali, più strettamente legate al Paese in cui si esercitano, oggi richiedono la conoscenza delle lingue. Particolarmente, è richiesta la conoscenza del cosiddetto inglese giuridico, non solo quindi una lingua straniera ma una lingua straniera e i suoi termini legali, giuridici e giurisprudenziali, necessari per la traduzione di un testo giuridico che sia uguale alla lettera all’originale.

International Legal English Certificate (ILEC) e Test of Legal English Skills (TOLES). La difficoltà dei testi di entrambi è paragonabile ad un livello di conoscenza dal B1 a C2. La prova è valutata da un esaminatore esterno che usa un metro di valutazione specifico. Se l’esame viene superato con successo viene rilasciato al candidato un certificato senza scadenza.

Gli ordinamenti giuridici nazionali ed i mercati ormai hanno necessità di figure professionali in grado di padroneggiare sia con gli ordinamenti esteri e di conseguenza, anche con la lingua, per la quale c’è bisogno di una certificazione che sancisca la conoscenza dell’inglese giuridico, non solo della lingua straniera. Ne esistono diverse, due in particolare sono le più diffuse e possono essere considerate simili in termini di difficoltà e livello di partenza.

C’è da precisare, in ogni caso, che la certificazione dell’inglese giuridico non presuppone né tantomeno certifica la conoscenza degli ordinamenti di common law, la tradizione giuridica tipica del mondo anglosassone per la quale sono sempre necessari una formazione giuridica accademica e in molti casi, la frequentazione di master e corsi di specializzazione post lauream specifici.

Per tutti gli interessati è possibile anche in Italia, trovare corsi di inglese giuridico o realtà specializzate nelle traduzioni legali, un modo per rendere ancora più competente e preparata questa categoria professionale.

Una sana alimentazione da bambini aiuta ad avere corrette abitudini alimentari da adulti

A mangiare bene si impara da piccoli. Se ce ne fosse stato bisogno c’è anche una ricerca dell’Università della Pennsylvania che lo conferma. Chi è abituato fin dall’infanzia ad avere un’alimentazione sana la manterrà anche in età adulta.

Proprio così, i bambini che sono nutriti correttamente fin dallo svezzamento anche in età adulta non perdono queste buone abitudini. Mangiano frutta e verdura ed evitano cibi ipercalorici.

Già durante lo svezzamento è importantissimo nutrire il proprio bambino con un’alimentazione il più possibile varia e bilanciata, ricca di tutti gli alimenti ma stando attenti al suo fabbisogno nutrizionale giornaliero per non incorrere in problemi di obesità o allergie.

Il periodo in cui il bambino passa da un’alimentazione esclusivamente basata sul latte (materno o artificiale) ad una sempre più varia, in cui comincia ad alternare al latte il brodo vegetale e le prime pappe, fino ad arrivare ad un’alimentazione completa, fatta di 4 – 5 pasti giornalieri in cui mangiare in modo più variato possibile, dalla pasta al riso, dalla carne al pesce fino alle verdure, ai legumi ed alla frutta.

È importantissimo educare il proprio bambino anche nella sua alimentazione, sicuramente avrà delle preferenze alimentari, come le abbiamo tutti, non assecondarlo totalmente è la strada per farlo crescere in modo sano. L’estremo opposto, la forzatura, è allo stesso modo da evitare. Una buona mamma è colei che si impegna, che mette a frutto la propria creatività culinaria per far in modo che il suo bambino mangi nel modo più variato e sano possibile. Ecco quindi la sperimentazione di nuove ricette che inducono curiosità nel bambino ed una cucina mai banale e mai ripetitiva che farà diventare il momento del pasto un momento di nuove scoperte ed un momento divertente. Questo farà sì che l’atteggiamento del vostro bambino sarà positivo nei confronti dei pasti e non li viva come un momento da fuggire o in cui è costretto a mangiare qualcosa che non vuole.

Avere abitudini alimentari corrette fin dalla prima infanzia aiuta a mantenerle anche in età adulta ed anche a prevenire varie patologie, quali l’obesità e il diabete. Per l’alimentazione dei vostri bambini fatevi aiutare da chi, in tema di alimenti per l’infanzia, se ne intende.

Prendere ispirazione dalle manifestazioni per florovivaisti per abbellire il proprio giardino

I fiori e le piante, come tutti gli esseri viventi, hanno un loro linguaggio con il quale si esprimono. I fiori, specialmente, hanno il loro modo di comunicare, il loro linguaggio che dipende dal colore, dal tipo, dalla varietà che li contraddistingue.

Tutti i fiori hanno un significato e attraverso questa caratteristica vengono associati a determinati avvenimenti e stati d’animo; i più famosi, la rosa rossa, che significa amore e passione oppure il crisantemo, che significa cordoglio. I fiori hanno un linguaggio universale attraverso il quale artisti, scrittori e poeti traendone ispirazione hanno dato vita ad opere stupende che ancora oggi fanno parte della nostra identità. Basti pensare ai quadri di Van Gogh o ai versi di Shakespeare.

Per i più timidi in amore, il sentimento che ha più scelta per quanto riguarda i fiori e le emozioni e sentimenti da comunicare, per quelli che non riescono ad esprimere i loro sentimenti con le parole, ci sono i fiori che possono aiutare.

Anche per chi volesse caratterizzare i propri ambienti di vita, il proprio appartamento o il proprio giardino con i fiori che più di tutti simboleggiano il proprio carattere non deve far altro che informarsi su quali fiori sono associati a questo o quel lato del proprio carattere e decorare così il proprio giardino con i fiori che più ci assomigliano. È possibile anche contattare un esperto florovivaista per avere la certezza che il proprio giardino sia fatto nel migliore dei modi e magari con l’impianto d’irrigazione più adatto ai tipi di fiori con cui lo decoreremo.

Chi volesse, oltre a conoscerne il significato e il sentimento che i fiori richiamano, prendere ispirazione per il proprio giardino non deve far altro che recarsi a Genova per Euroflora 2011, la manifestazione per florovivaisti più famosa d’Europa, in cui sarà possibile visitare il Giardino del Mondo, una mostra botanica di 15 ettari in cui i professionisti più accreditati si esibiranno in meravigliose composizioni floreali.

Powercolor, il sigillante cementizio ad azione prolungata contro funghi e batteri

Da Technokolla uno stucco che garantisce altissimi standard igienici grazie alla rivoluzionaria tecnologia Silver Active, che svolge una protezione attiva e costante nel tempo contro la formazione di microrganismi.

PowerColor è un sigillante cementizio di nuova generazione, che assicura massima igiene prolungata nel tempo
- Luigi Perrino, Direttore Tecnico di Tecknokolla, presenta così il nuovo prodotto uscito dai laboratori dell'azienda – Questo stucco infatti è in grado di prevenire efficacemente la formazione di funghi e batteri anno dopo anno, grazie a una costante azione batteriostatica e fungistatica”.

Per mettere a punto PowerColor è stata impiegata una tecnologia assolutamente innovativa: Silver Active system, che sfrutta l'azione attiva degli ioni d'argento contro muffe e microbi. A differenza di altri prodotti simili sul mercato, il nuovo sigillante garantisce una estrema efficacia prolungata nel tempo, come hanno dimostrato i test effettuati dal Centro Ceramico di Bologna.
Gli esami di laboratorio sono stati condotti in base a un protocollo studiato appositamente per potere verificare l'effettiva validità di PowerColor – spiega il Direttore Tecnico, che da dieci anni lavora nell'azienda di Sassuolo – i campioni esaminati dopo l'azione dilavante dell'acqua nel corso del tempo hanno dimostrato la protezione svolta attivamente dal sistema Silver Active contro gli attacchi di funghi e batteri”.

Naturalmente queste fughe sono ideali per tutti quegli ambienti che richiedono elevati standard igienici, come ospedali, piscine, aree comuni e bagni. “E' chiaro che non esiste una applicazione privilegiata ad un’altra – precisa tuttavia Perrino, il quale ha mosso i primi passi della sua carriera in una multinazionale del settore chimico - Ormai tutto il mondo dell’edilizia parla di bioarchitettura, di benessere, di soluzioni alternative. E Powercolor è l’alternativa, per vivere la propria casa in modo salubre e sicuro”.
Proprio per rispondere a queste esigenze, il nuovo sigillante cementizio è dotato anche della tecnologia Color Save System, per mantenere inalterata la stabilità cromatica nel tempo e Water Repellent System, per garantire massima resistenza all'acqua.

Il lancio del nuovo prodotto coincide con la soddisfazione da parte dell'azienda di aver ottenuto la conformità alle norme europee per le malte cementizie ( EN1504): “ Siamo tra i primi del settore ad avere ottenuto questa certificazione – conclude Perrino – anche se purtroppo si parla ancora poco di questi argomenti. Credo veramente che la ricerca e l’innovazione siano da sempre alla base del “mondo Technokolla”: in poco più di 13 anni abbiamo ottenuto ottimi risultati, in termini di qualità di prodotto e avanguardia tecnologica”.

Per maggiori informazioni, sull'azienda e i suoi prodotti, fra cui stucchi per pavimenti, riempitivi di fughe e adesivi per pavimenti, vi invitiamo a visitare il sito http://www.technokolla.com

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
e-mail: bonati@layoutweb.it
http://www.layoutweb.it

In vendita il prodotto tipico di modica, il cioccolato

Si sono avviati i primi preparativi per il secondo Chocobarocco, la manifestazione enogastronomica che si terrà nella città di Modica dal 3 all’8 Dicembre 2010.

Modica è un comune che fa parte della provincia di Ragusa, che conta circa 55 mila abitanti e grazie alla sua bellezza e alle sue strutture è stata dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.

La città di Modica è famosa in tutto il mondo per la sua cioccolata, che viene prodotta ancora con metodi artigianali e senza l’ausilio di prodotti più industriali.

Proprio alla cioccolata di Modica viene dedicato il Chocobarocco, una manifestazione che ha sostituito l’Eurochocholate e che ha portato nella città siciliana migliaia di persone.

L’edizione 2009 è stata un gran successo, grazie ad un’ottima organizzazione che ha permesso la vendita di prodotti tipici siciliani, ma soprattutto la vendita di cioccolato, che ha raggiunto i cinquemila chili, pari ad una quantità di venticinque mila tavolette di cioccalata di Modica..

Oltre i prodotti tipici siciliani in vendita, si avrà la possibilità di partecipare a convegni sulla produzione della cioccolata, cosi da conoscere fino in fondo questo prodotto tipico della tradizione, che riesce a catturare ogni anno che passa nuovi amanti, grazie alla sua ricetta semplice e nello stesso tempo deliziosa ed originale.