sabato, agosto 31, 2013

11/9 Marco Lys @ Departures c/o Ushuaia Ibiza. E' al mixer con Axwell & Sebastion Ingrosso

11/9 Marco Lys @ Departures c/o Ushuaia Ibiza. E' al mixer con Axwell & Sebastion Ingrosso 

Dopo tanti super party in giro per il mondo dal Ministry Of Sound (Londra - UK) all'Amnesia (Ibiza) passando per Ku De Ta (Bali - Indonesia) e grandi eventi italiani come 7.2 (Sottomarina, Ve), il dj producer Marco Lys (www.lys.it) fa ballare l'Ushuaia, una delle location più hot di Ibiza. L'evento prende vita l'11 settembre ed è il closing party di Departures (www.departures.co), il party ibizenco di Axwell & Sebastian Ingrosso. Entrambi i top dj nord europei saranno al mixer con Lys insieme all'olandese Don Diablo e a John Martin, il cantante della bellissima "Child" degli Swedish House Mafia. Veneziano, Marco Lys è uno dei dj producer italiani più richiesti nel mondo. Il suo sound ipnotico fa ballare il mondo, fin dal 1990 quando fu invitato a preparare un mixato per Radio Luna. In oltre vent'anni di carriera, ha collaborato con artisti del calibro di Sam Paganini, Michael Gray, Prok & Fitch, My Digital Enemy e Chris Lake. Tra i suoi successi ci sono "Your Love", "Speechless", "La Tromba" e "Go", mentre tra le label che hanno pubblicato i suoi dischi vanno citate Positiva, Nebula, Oxyd, Baroque, Rise, Strictly Rhythm, Cr2, Rising Music e Great Stuff. Dopo il party ibizenco dell'11 settembre, Marco Lys non si ferma di certo: venerdì 20 settembre è al Glazz di Brooklyn mentre il 19 ottobre è al Little Buddha di Amsterdam, a conferma di una carriera internazionale di alto livello. 


░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░
from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it photo hi res www.lorenzotiezzi.it 
per non ricevere più i comunicati stampa di ltc rispondi a questa mail scrivendo: "stop" (decreto legislativo n. 196/2003 - no spam)
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░



░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░
from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it photo hi res www.lorenzotiezzi.it 
per non ricevere più i comunicati stampa di ltc rispondi a questa mail scrivendo: "stop" (decreto legislativo n. 196/2003 - no spam)
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░




Profumerie Douglas codice sconto del 10% su tutto il catalogo « Cura Del Corpo « Benessere « Codici Sconti

Profumerie Douglas codice sconto del 10% su tutto il catalogo « Cura Del Corpo « Benessere « Codici Sconti

31/8 Space Party @ Giardini Hotel Costez, Coccaglio (Bs). Laser, robot ed al mixer... dj Space

31/8 Space Party @ Giardini Hotel Costez, Coccaglio (Bs). Laser, robot ed al mixer... dj Space

Giardini Hotel Costez
via Per Chiari 13 Coccaglio (Bs)
info 3280725984  
aperto ogni venerdì e sabato d'estate, dalle 23 alle 04
prezzo d'ingresso: 10 euro con consumazione
Si balla anche in caso di pioggia, all'interno del club

L'estate sta finendo ma lo staff dell'Hotel Costez, nella splendida location dei Giardini Hotel Costez di Coccaglio (Bs) per sabato 31 agosto ha organizzato una festa tutta da vivere: il titolo è Space ed il tema è ovviamente... spaziale. Alla musica pensa Dott. Space, dj resident del Circus di Brescia e grande protagonista della scena cittadina e non solo con la sua musica, mentre alle performance pensano due grandi robot. E non è tutto: t shirt in omaggio e soprattutto effetti laser, gli stessi utilizzati per il concerto di David Guetta a Milano. 

░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░
from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it photo hi res www.lorenzotiezzi.it 
per non ricevere più i comunicati stampa di ltc rispondi a questa mail scrivendo: "stop" (decreto legislativo n. 196/2003 - no spam)
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░





░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░
from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it photo hi res www.lorenzotiezzi.it 
per non ricevere più i comunicati stampa di ltc rispondi a questa mail scrivendo: "stop" (decreto legislativo n. 196/2003 - no spam)
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░




venerdì, agosto 30, 2013

Cristian Marchi: arriva l'August 2013 Mix di House Victim, il suo podcast - radio show

Cristian Marchi: arriva l'August 2013 Mix di House Victim, il suo podcast - radio show 

Come sempre, verso la fine del mese arriva puntuale la nuova puntata del radio show di Cristian Marchi, House Victim. Il programma è disponibile gratuitamente su iTunes e si può ascoltare pure su SoundCloud. L'August 2013 Mix è l'ottavo mix disponibile e tra i tanti Cristian ha mixato pezzi di Fedde Le Grand, Nicky Romero, Steve Aoki e Gregory Klosman. I link per streaming e download sono disponibili qui: www.cristianmarchi.it/housevictim


Tracklist House Victim #008 August 2013 Mix by Cristian Marchi


01 - FEDDE LE GRAND & MICHAEL CALFAN - Lion (Feel The Love) 
02 - NICKY ROMERO, SUNNERY JAMES & RYAN MARCIANO - Underground 
03 - EXECUTE & CRISTIAN MARCHI Feat CHRISTINE P LG - In Love With A Stranger 
04 - VICETONE - Tremble 
05 - CRISTIAN MARCHI Feat MAX C - Let's Fuck 
06 - NICOLA FASANO & STEVE FOREST vs DAFT PUNK - I Am Home Around The World (Daddy's Groove booty) 
07 - DJ ANTOINE & MAD MARK - Sky Is the Limit (Cristian Marchi BOOTLEG mix)
08 - FEDO MORA & CRISTIAN MARCHI - Hey Dj 
09 - DON DIABLO MATT NASH - Starlight Could You Be Mine
10 - DEORRO - Lose It 
11 - TJR - What s Up Suckaz 
12 - STEVE AOKI, CHRIS LAKE & TUJAMO - Boneless
13 - SEBJAK & MARCUS SCHOSSOW vs. FLORENCE & THE MACHINE - Liceu vs Spectrum (Say My Name) Cristian Marchi Booty mix
14 - GREGORY KLOSMAN & WAHLSTEDT - Come On
15 - JONO FERNANDEZ, KAZ JONES - Stars
16 - IVAN GOUGH & JEBU - Kukatu
17 - MERCER - Supreme
18 - THE ASTON SHUFFLE vs TOMMY TRASH - Sunrise Won t Get Lost


░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░
from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it photo hi res www.lorenzotiezzi.it 
per non ricevere più i comunicati stampa di ltc rispondi a questa mail scrivendo: "stop" (decreto legislativo n. 196/2003 - no spam)
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░


Lettera aperta a Francesco Bergoglio, Papa. Lasciamo che i ragazzi vengano a noi

Sui giornali di ieri, le parole di Papa Bergoglio: "Giovani tristi? Li mando dallo Psichiatra. Perché un ragazzo dovrebbe aver paura di far cose grandi?"

Gli ho risposto:

Caro Francesco
Buongiorno!

Così avrei voluto salutarti quando anche tu "sei stato nominato".
E pensavo che quel giorno sarebbe stato buono!
Ho  pensato che la tua croce di ferro fosse un segno epocale di rinnovata e necessaria spiritualità.

Vorrei invece oggi che le parole lette con il primo caffè del mattino fossero il sogno dilatato in un incubo che si dissolverà con il sole di mezzogiorno.
“Giovani tristi? Li mando dallo Psichiatra! Perché non si capisce un giovane che non vuole intraprendere una cosa grande!”, così pare tu abbia detto.

Perché “un giovane che non vuole intraprendere una cosa grande” debba essere malato? Perché ha bisogno dello psichiatra?

Perché la paura non può essere invece una fragilità? I nostri ragazzi … “scialla” … con le loro interminabili emozioni, ondeggianti tra sfrontatezza e broncio sono da proteggere e prendere in braccio; perché condannarli al silenzio di una bava da “stabilizzatore dell’umore”?
Caro Francesco, in Italia, 70 bambini, ogni anno, vengono ricoverati in TSO e 6.000,  tra i 12 e i 18 anni, in reparti di psichiatria per adulti!

Francesco, quest’estate ho visitato un ragazzo legato al letto con 4 fasce di cuoio: mani e piedi, in un ospedale romano. Ne ho visti altri negli SPDC, i manicomi italiani. Ne ho visto migliaia con la “doppia diagnosi”, a 20 anni.
Tra i tanti: uno di 22 , spinelli e birra. Un ragazzo da ascoltare, indirizzare, aiutare a studiare o lavorare, un ragazzo che aveva paura di far cose grandi. Un mese in clinica psichiatrica: puntura mensile depòt  a lento rilascio, tre tipi di antipsicotico, benzodiazepine a fiumi. E’ a questo che dovremmo indirizzare i nostri ragazzi?
Ai bambini più poveri  con assistenza pubblica, vengano prescritti farmaci antipsicotici in quantità 4 volte maggiore che a bambini di famiglie ricche, citava il New York Times a proposito di una ricerca condotta in quello stato!
I poveri sono più malati? No, la verità è che sono meno protetti, meno difesi, più arresi. In Italia, la “pandemia” sui DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento) sta minando non solo la scuola italiana ma il futuro delle nuove generazioni, compensate e dispensate, come vuole la norma. La Sindrome da Alienazione Parentale, l’Iperattività, il “disturbo schizoaffettivo”, ed un “Borderline” che va bene per tutto!

 Più 114,2% (dal 2001 al 2009) il consumo di psicofarmaci, è il dato riportato da una ricerca del Censis.

Questo non è un comunicato : vuole essere l’estensione del grido di quella mamma piangente al telefono: “Dottoressa! Una mamma non dovrebbe mai vedere un figlio in quelle condizioni! Mio figlio era un fiore, sono anni che me lo drogano così … e se non glielo porto, se lo vengono a prendere! Una mamma non dovrebbe mai vedere tutto questo!” Vuole essere la voce di quel ragazzino di Catania che ormai, inebetito, non parlava più. E di tutti i bambini a cui daranno un po’ di Ritalin, insieme all’omogeneizzato, come suggerito al 4° Congresso Mondiale sull’ADHD recentemente svoltosi a Milano.
Ma Psiche, mio Caro Amico, non significa “anima”’ E l’anima, non è forse quell’essenza purissima senza forma, senza dimensione, senza spazio e solo bellezza? Come può un farmaco imbrigliare un’anima? Le grandi potenze hanno vinto anche te, Francesco?

“Non abbiate paura di andare verso le periferie della vita”, dicevi solo qualche settimana fa. Ne ho fatto uno slogan (ed il 1° Capitolo di una nuova pubblicazione. ) e se un tempo Gesù diceva “Lasciate che i fanciulli vengano a me!”, perché oggi li vogliamo mandare dallo  psichiatra? Perché non li mandiamo all’Oratorio, invece? Perché non costruiamo campi da gioco gratuiti? O Università libere, senza test d’ingresso?

Vieni con me Francesco, ti porto a vedere il letto di contenzione dove è morto, legato, il maestro Mastrogiovanni, ti porto a visitare alcuni reparti psichiatrici, ti faccio vedere  cos’è un elettroshok, ti faccio parlare con i ragazzi  e con le loro mamme a cui tolgono la patria potestà, se si oppongono!

Lasciamo che i ragazzi vengano a noi, Francesco. Con amore e tolleranza.

Un adolescente dovrebbe urlare: ciò gli sarebbe decisamente più consono; dovrebbe cantare: e questo sarebbe più sano; dovrebbe ridere e piangere: questo lo farebbe crescere.

E, se ha paura di far cose grandi? Lasciamogli attraversare la paura, guardiamogli le spalle da chi lo vorrebbe coraggioso e drogato. E se cade? 

Saremo pronti a prenderlo per mano!  

Saremo insieme, vero?



Vincenza Palmieri, Presidente Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare®


GUEST.it srl va online con il sito di Hotel Astra Misano.

Avete dato un'occhiata al bellissimo sito full screen di Hotel Astra Misano? E' una creazione di GUEST.IT srl, web agency dal 1995, che in fatto di turismo la sa lunga. Dopo aver accumulato esperienza nel campo della ricettività, GUEST.IT collabora con albergatori, ristoratori e altri operatori del turismo per formulare soluzioni business sempre competitive. Oggi con la crisi che morde alle caviglie di chi continua a credere che il nostro Paese abbia tutte le potenzialità per riemergere sul mercato globale, bisogna puntare tutto sulla tecnologia come canale di vendita preferenziale.
Per questo GUEST.IT ha creato GUEST Booking, un SaS di ultimissima generazione. Per saperne di più su questo software di prenotazione online, visita guest.it/booking. 

Hotel Astra è un sito bilingue (italiano e inglese) che offre servizi per famiglie con bambini in vacanza al mare. Il suo ambiente familiare e l'accoglienza riservata dai titolari hanno reso l'Hotel Astra uno degli alberghi 3 stelle di Misano preferiti dai turisti italiani e stranieri con bambini piccoli. Il rapporto qualità prezzo è ottimo, guardate le tariffe nella categoria 'prezzi' e scoprirete il piacere di ricevere tanti servizi a fronte di una spesa davvero contenuta.
Chi prenota all'Hotel Astra gode, infatti, di una serie di benefit: menu personalizzato per chi soffre di intolleranze alimentari, passeggino (su richiesta), seggiolino city bike 0-12 kg, sediolina city bike, piccola area giochi per bimbi, menu speciale per bambini, menu speciale per svezzamento, seggiolone al ristorante e culla in camera, lettino con sponde, scaldabiberon e sdraietta (su richiesta).

Il prossimo 19 settembre si terrà il primo event party di MainStreaming

L'evento, in programma presso l'Old Fashion di Milano, sarà disponibile in live streaming sul sito web mainstreaming.tv.

festa mainstreamingMilano, 30 agosto 2013 - Il 19 settembre 2013, negli affascinanti spazi dell’Old Fashion Club di Milano, si terrà il primo Event Party ufficiale di MainStreaming, la nuova piattaforma di Live Streaming e Video OnDemand che permette la pubblicazione e la trasmissione di contenuti video di alta qualità attraverso l’innovativa piattaforma di Video Streaming.

La serata rappresenterà un evento di forte richiamo per gli ospiti invitati, che avranno l'opportunità di assistere a spettacoli di musica dal vivo e a interviste a importanti personaggi del mondo dello spettacolo che prenderanno parte all'evento. Tutti coloro che non potranno essere presenti ma che vorranno partecipare virtualmente, potranno seguire l'evento in diretta streaming direttamente online sul sito http://live.mainstreaming.eu.

Le riprese video verranno effettuate in totale mobilità: 3 videocamere professionali indipendenti, collegate direttamente ad un innovativo encoder, trasmetteranno su internet grazie alla connettività LTE. Il flusso video verrà trasmesso sui sistemi MainStreaming, che elaboreranno il video in tempo reale e lo renderanno visibile a tutti gli utenti web su pc, mac e tutti gli smartphone e tablet.

L'evento costituirà una serata divertente per un piacevole aperitivo e per ballare senza fare le ore piccole. Si parte alle 19 con un ricco buffet, poi musica live con cover band e dj set fino alle 23.

Per accedere all’area riservata MainStreaming, è necessario registrarsi online al seguente link: http://mainstreaming.eu/it/eventparty.

l tre nuclei di Lignano



Sabbiadoro è il nucleo più antico di Lignano. Conserva alcuni edifici risalenti a prima della seconda guerra  mondiale, come la chiesa parrocchiale del 1930, il Grand Hotel sorto nello stesso anno e la Colonia Elioterapica, inaugurata nel 1928. Molto più antica , ma smontata dall’originaria località di Bevazzano e ricostruita qui  nel 1967 per sottrarla alle piene del Tagliamento, è la chiesetta di Santa Maria , con affreschi della seconda metà del ‘400. Lignano Pineta è un quartiere modello che cominciò a sorgere , secondo un’accorta disposizione urbanistica, a opera della società omonima. Poiché non era possibile costruire tutte le case in riva al mare , fu deciso che le abitazioni venissero disposte nel verde della pineta lungo la strada tracciata a spirale, ma ad una distanza di almeno venti  metri una dall’altra. Al centro dell’insediamento c’è piazza rosa dei venti, da cui si dispiega la spirale. Più a occidente di Lignano Pineta , verso la riva sinistra del Tagliamento, ha preso forma il polo urbano più recente, Lignano Riviera , immerso nella secolare pineta. Nel 1963 , in un elegante edificio con terrazza pensile che ospita vari impianti sanitari afferenti la talassoterapia, sono state aperte le terme per sabbiature e bagni di sole. Visita il sito hotel florida.net  hotel lignano sabbiadoro

Gregorio Fogliani: imprenditore nell’ambito del welfare aziendale e i buoni pasto

Innovazione, uno dei punti più significativi del business di Gregorio Fogliani, imprenditore genovese, fondatore e presidente di QUI! Group.
Gregorio Fogliani

GREGORIO FOGLIANI E L'INNOVAZIONE

Crescita, innovazione, miglioramenti e progresso tecnologico per Gregorio Fogliani sono elementi di grande forza, sui quali fare leva per raggiungere le posizioni di leadership del mercato.
Nella società di cui è presidente, la QUI! Group, egli ha messo in pratica ciò, apportando significative innovazioni nel settore di attività.
Ad esempio, Gregorio Fogliani è stato tra i primi a rendere possibile il passaggio dai buoni pasto cartacei a quelli elettronici. Una tessera sulla quale il datore di lavoro può caricare i buoni e con la quale si può mangiare nei numerosi locali convenzionati. Un modo per rendere i passaggi più rapidi e sicuri.
Ma non solo, Gregorio Fogliani ha puntato anche sull'innovazione nel mondo dello shopping, con un progetto di marketing intelligente e le ricerche sul social shopping.
In cantiere, la possibilità di pagare, anche i buoni pasto, attraverso il proprio telefono cellulare.

GREGORIO FOGLIANI - I RISULTATI DI QUI! GROUP

Innovazione e determinazione hanno portato i loro frutti.
Tra i post del blog ufficiale di Gregorio Fogliani alcuni permettono al lettore di approfondire i risultati e i successi ottenuti da QUI! Group negli ultimi anni: è possibile ad esempio conoscere come la società genovese abbia chiuso il 2012 con numeri positivi e in grande crescita.
Una conseguenza positiva di tale significativa crescita è rappresentata dall'ampliamento dell'azienda e dalla creazione di tanti nuovi posti di lavoro.
L'obiettivo, spiega Gregorio Fogliani, è quello di raddoppiare l'organico di QUI! Group entro alcuni anni.
Informazioni su QUI! Group, le novità, i successi, le opportunità nel blog ufficiale del presidente Gregorio Fogliani.

giovedì, agosto 29, 2013

Emanuel Paglicci: il nuovo singolo è "The Life is only One"... ed il 31/8 è al Pappafico (Marina di Pisa), mentre il 6/9 è al Serristori di Arezzo

Emanuel Paglicci: il nuovo singolo è "The Life is only One"... ed il 31/8 è al Pappafico (Marina di Pisa), mentre il 6/9 è al Serristori di Arezzo

Il 31 agosto il dj producer Emanuel Paglicci fa ballare il Pappafico di Marina di Pisa, mentre il 6 settembre si sposta al Serristori di Arezzo. Sono serate importanti, certo, ma la grande novità per Paglicci che è il 29 agosto esce su Beatport su etichetta Stop&Go (Saifam) il suo nuovo singolo, "The Life is only One". Prodotto con Jacopo Danesi e cantato con grande energia dalla voce potente di Scott, è un testo che incita a vivere la vita a pieno. La traduzione del titolo è semplice e diretta: la vita è una sola. Non ballarla via sarebbe un delitto. E infatti Paglicci, dopo un'estate passata in giro per i club italiani, ha intenzione di continuare a crescere come dj e come artista. La sua musica, più che essere inserita in una specifica categoria, dà energia e senz'altro è perfetta per vivere a tempo di notte. 



photo hi res www.lorenzotiezzi.it - disponibili in download immediato
(si può anche cliccare sulla foto)

░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░
from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it 
per non ricevere più i comunicati stampa di ltc rispondi a questa mail scrivendo: "stop" (decreto legislativo n. 196/2003 - no spam)
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░




░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░
from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it photo hi res www.lorenzotiezzi.it 
per non ricevere più i comunicati stampa di ltc rispondi a questa mail scrivendo: "stop" (decreto legislativo n. 196/2003 - no spam)
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░




I am a Rich Bitch: dopo un'estate folle, la canzone va forte in Israele... ed il 7/9 la Festa di Formentera al Cost di Milano

I am a Rich Bitch: dopo un'estate folle, la canzone va forte in Israele... ed il 7/9 la Festa di Formentera al Cost di Milano

La FESTA di FORMENTERA by I am a Rich Bitch, il party in rosa creato da Ale Zuber in cui le protagoniste sono sempre tante scatenate pink girl, va in scena sabato 7 settembre al Cost di Milano. Sarà una grande serata di ritrovo per tutti quelli che hanno vissuto le nottie folli del pink party sull'Isola spagnola, ma sarà anch  per tutti quelli che le vacanze le hanno passate altrove. La festa è organizzata in collaborazione con Myrtilla. Grazie ad un remix di Shlomi Levi & Hats, il singolo di Ale Zuber,  "I am a Rich B**ch feat. Tumba Dj & Julia Elle" va forte, anzi molto forte, pure in Israele, dove ha raggiunto il numero due su iTunes- Il 29 agosto va pure in scena un party dedicato al brano, al Galina di Tel Aviv. 

www.ristorantecost.it via Maroncelli 8, zona Corso Como

Clicca sul link SoundCloud per ascoltare il remix

░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░
from ltc (lorenzo tiezzi comunicazione) +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it photo hi res www.lorenzotiezzi.it 
per non ricevere più i comunicati stampa di ltc rispondi a questa mail scrivendo: "stop" (decreto legislativo n. 196/2003 - no spam)
░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░░

Super offerta Week End Settembre Don Village Sicilia 4*: ultime camere allo Zahira Resort per il week-end 6-8 Settembre!!!

Purtroppo siamo stati costretti a chiudere le prenotazioni per i week  end dal 6 all'8 Settembre presso la nostra struttura a Taormina!!!
Ma tranquilli per fortuna resta ancora qualcosa a Campobello di Mazara per quelle date , quindi non vi resta che affrettarvi e prenotare!!!


Potrete godere di un soggiorno di 3 giorni e 2 notti con tanto relax e divertimento.
Il soggiorno include:
  • Colazione a buffet
  • Pranzo di 3 portate (antipasto,primo,frutta e dessert)
  • Cena di 4 portate (antipasto,primo,secondo,frutta e dessert)
  • 1/2 acqua a persona durante i pasti
  • 5 bevande nel frigo bar in camera al giorno
  • 1 accesso gratuito al parco acquatico
Cosa aspetti chiama lo 0916199081 o visita http://www.donvillage.it per prenotare! 





I vantaggi di utilizzare Alfresco in azienda

In ogni azienda piccola o grande che sia c’è una continua condivisione di file tra i dipendenti o con le collaborazioni esterne quali avvocati e commercialisti. Alfresco è l’ultimo ritrovato in questo settore, si tratta di un Enterprise Content Management  una piattaforma aperta utilizzabile per la gestione dei documenti aziendali e per la documentazione sensibile quali contratti di lavoro, buste paga e bollette delle diverse utenze. Grazie ai suoi continui aggiornamenti e all’automatizzazione dei processi di business la piattaforma diventa un valido supporto per le aziende e può essere adoperata liberamente nel cloud o all’interno del firewall.  Alfresco è stato sviluppato mediante l’utilizzo di codici di programmazione quali  Java, JSP e JavaScript, utilizzando MyFaces, Lucene, si basa sulla programmazione orientata agli aspetti.
Le caratteristiche principali della piattaforma sono: la possibilità di gestire contenuti di diverso tipo, come: video, pagine web, documenti etc… Presenta un software service oriented ed  è caratterizzata da scalabilità aziendale, infrastrutture e controllo aziendale.


Grazie all’utilizzo di Alfresco ogni azienda potrà visualizzare e consultare in ogni momento ed in ogni luogo la propria documentazione o quella relativa ad un cliente. Tale piattaforma riduce pressoché a zero la possibilità di perdere file e allo stesso tempo consente al sua immediata condivisione con il resto delle risorse interne. Un modo rapido semplice ed efficace per essere aggiornati sempre su tutti i progetti aziendali.


In pochi instanti oltre alla consultazione sarà possibile la creazione di grafici per la gestione dei workflow, analizzare processi decisionali e monitorare lo stato dei diversi progetti attivi, questo aiuterà l’azienda ad implementare o modificare il proprio business plan.


Alfresco è la nuova piattaforma di condivisione dati per ridurre i tempi aziendali di archiviazione e consultazione, permettendo a tutte le risorse intere di consultarli in qualsiasi momento senza correre il rischio di danneggiare o perdere una documentazione importante.

Madeira il clima ideale per le vacanze

Sole, mare cristallino, natura incontaminata e divertimento questi sono solo alcuni degli elementi per una vacanza indimenticabile a  Madeira. L’arcipelago portoghese è un piccolo paradiso terreste capace di accontentare gli amanti del mare e della montagna grazie ai tantissimi posti da scoprire. A Madeira il clima è ideale durante tutto l’anno, perché grazie alla Corrente del Golfo le acque e l’aria sono sempre mitigate, si avrà sempre il sole in presenza di un lieve venticello fresco.

Le temperature climatiche durante il periodo estivo si aggirano intorno ai 24° C e durante la stagione invernale intorno ai 19°C, le sere sono caratterizzate da una piccola escursione termica che garantirà sempre un po’ di fresco. La minima differenza di temperatura fa notare come è piacevole il clima durante tutto l’anno, così per prenotare le vostre vacanze dovrete organizzarvi solo in base ai vostri impegni segna dover tener presente di possibili temporali o periodi afosi.

Il caratteristico clima di Madeira ha reso possibile la crescita di una vegetazione spontanea nell’interno dell’isola, lungo i bordi delle strade si potranno ammirare cespugli di fiori colorati che sembrano coltivati dalla persone del luogo ed invece è tutta opera della natura. La parte più interna dell’isola è costituita da montagne ricoperte interamente da foreste e da coltivazioni a terrazza di banane e viti. Il clima mite, l’aria pulita sono elementi ideali per la coltivazione dell’uva, proprio per questo gli isolani hanno deciso di creare un vino locale dalle note dolci e fruttate. La diversa morfologia dell’arcipelago, ha reso questo luogo ideale anche per gli amanti della montagna, perché offre la possibilità di effettuare escursioni in jeep alla scoperta della fitta vegetazione, scalate a mani nude lungo i pendii rocciosi delle montagne e per i più avventurieri è possibile effettuare parapendio e paracadutismo.

Un connubio perfetto tra mare, montagna, relax , cibo ed ottimo clima a Madeira.

FloraQueen codice sconto del 10% su tutti gli ordini « Fioristi « Servizi « Codici Sconti

FloraQueen codice sconto del 10% su tutti gli ordini « Fioristi « Servizi « Codici Sconti

Museo egizio di Torino e le nuove sale

Il primo agosto il museo egizio di Torino è stato visitato da circa 4000 persone, grazie all’inaugurazione dell’Ipogeo all’interno della struttura. Complici di tutte queste visite l’ingresso gratuito per l’intera giornata e la presenza di tanti turisti a Torino per i World Master Games.

Sono numeri da record per il museo che ha inaugurato oltre mille metri quadrati di esposizione per regalare sempre nuove sorprese ai propri visitatori. Il nuovo piano Ipogeo, interamente sottoterra, mostra 1000 reperti tra i più importanti del mondo dell’antichità egizia.

I nuovi locali del museo egizio di Torino sono solo una piccola anteprima della magnificenza che sarà presentata al pubblico per il 2015 in vista dell’expo. Sono iniziati circa 5 anni fa tutti i restauri dei reperti presenti all’interno delle sale, oltre ai lavori di ampliamento e trasformazione delle sale per far scoprire ai visitatori percorsi sempre nuovi. L’Ipogeo è stato realizzato nella parte sottostante al cortile interno palazzo guariniano del Collegio dei Nobili, alla collezione è stato dato il nome di «Immortali. L’arte e i saperi degli antichi egizi». Per l’expo saranno allestiti grandi spazi dedicati alla biglietteria, al bookshop a alla didattica dedicata soprattutto ai bambini per fargli scoprire la storia e le magie dell’Antico Egitto.

Sono stati notevoli i lavori di restauro e ristrutturazione per donare un volto nuovo al museo più antico al mondo dedicato agli Egizi. Sono stati scavati circa settemila metri cubi di terra nel cortile per creare gli spazi che sono stati destinati all’Ipogea, inoltre la Galleria Sabauda è stata spostata per consentire il procedere in maniera spedita dei lavori.


Un grande lavoro di team, una grande coordinazione è servita per donare nuovo splendore al museo egizio di Torino che ha già visto aumentare in maniera esponenziale il numero di visitatori. Chissà come sarà nel 2015 quando per l’expo sarà tutto terminato ed ospiterà reperti dal valore inestimabile, si potrà scoprirlo solo visitandolo.