domenica, ottobre 30, 2016

Accessori Moda Uomo: la cravatta, storia e successo in Italia

Author:  Emanuela L.
Photo: www.entrepreneur.com

Tra gli immancabili nel look maschile, un posto di rilievo è occupato certamente dalla cravatta, simbolo per eccellenza di eleganza.

La storia di questo accessorio è antichissima, c’è chi riconosce addirittura le sue radici nell’epoca romana, sebbene non sembra esserci un vero e proprio legame tra il suo utilizzo primario e quello attuale, molto più vicino ai fazzoletti da collo, nati nel 1650.
In quegli anni, chi indossava una cravatta era considerato un uomo di immensa ricchezza.

La lunga storia della cravatta come accessorio moda maschile prosegue tra il 1700 ed il secolo seguente, resa celebre dal pugile dell’epoca, James Belcher, il quale era solito farsi ritrarre con al collo con questo particolare fazzoletto simbolo di stile ed eleganza, che andava in parte a cozzare con il suo consueto tocco informale.

A fare della cravatta il simbolo dell’uomo dandy è stato nel 1800...

.
Posta un commento