martedì, novembre 29, 2016

“Con il No si va a votare con qualsiasi legge elettorale”

Photo: http://www.savonanews.it/

Non ha fatto neanche in tempo a rientrare dalla proficua trasferta in terra di Russia, dove ha incontrato le delegazioni dei cittadini italiani per spiegare le ragioni del “No” al Referendum, che il segretario nazionale della Lega Nord Matteo Salvini si è gettato nuovamente a capofitto nella battaglia contro il Governo Renzi e contro la tanto temuta riforma costituzionale.

Prima è intervenuto sulla polemica scaturita dalle dichiarazioni del Premier Matteo Renzi che aveva definito la coalizione per il No un’accozzaglia.

Renzi guardi a casa sua – ha replicato il leader leghista rispondendogli per le rime – Lasciar studiare i miei figli come padri costituenti, Verdini, Boschi, Renzi è un incubo per i libri di educazione civica”.

Poi, appena il tempo di smaltire i postumi della trasferta...

.
Posta un commento