sabato, dicembre 31, 2016

Sì al licenziamento per profitto? Tanto rumore per nulla dopo la Cassazione - CarloMaria Grassi

Sì al licenziamento per profitto? Tanto per rumore per nulla dopo la Cassazione - Formiche.net

Cartelli digitali: dimmi chi sei e ti farò il prezzo più alto - CarloMaria Grassi

Cartelli digitali: dimmi chi sei e ti farò il prezzo più alto - La Stampa

Attualità Ragusa - Ragusa Latte verso la chiusura, buco da 14 milioni di euro - RagusaNews | CarloMaria Grassi

La vicenda è paradossale ... una cooperativa che fatturava più di 20 milioni di euro con circa 300 soci conferitori nel giro di pochi anni è ridotta sull'orlo del fallimento con un buco che pare sia di 14 milioni di euro e con 150 aziende, per lo più a conduzione familiare, costrette quasi alla chiusura per l'impossibilità di far fronte a debiti nei confronti di fornitori
Attualità Ragusa - Ragusa Latte verso la chiusura, buco da 14 milioni di euro - RagusaNews

36 Hours in Amman, Jordan - The New York Times | CarloMaria Grassi

36 Hours in Amman, Jordan - The New York Times

KING: America’s schools must have zero tolerance for racism - NY Daily News | CarloMaria Grassi

KING: America’s schools must have zero tolerance for racism - NY Daily News

Tutte le bufale scientifiche di Beppe Grillo: il leader del movimento 5 stelle

Tutte le bufale scientifiche di Beppe Grillo: il leader del movimento 5 stelle

Conversazioni con Giuseppe Leone, alla galleria Lo Magno - CarloMaria Grassi

Appuntamenti Modica - Conversazioni con Giuseppe Leone, alla galleria Lo Magno - RagusaNews

The Staggering Wealth Of Mexico City | CarloMaria Grassi

... Walk on the streets and you´ll be exposed to its informal economy: people who do what they can to eke out a living including washing windshields, selling food, or even singing, dancing, and performing acrobatics for a tip ...
The Staggering Wealth Of Mexico City | Xpatnation

venerdì, dicembre 30, 2016

Scientology chiude un altro anno all'insegna dell'aiuto.




​Scientology chiude un altro anno all'insegna dell'aiuto.

Tutti i numeri e le informazioni sull'edizione straordinaria di FREEDOM appena pubblicata: l'anno 2016 in rassegna.

Il 2016 chiude con soddisfacenti raggiungimenti in diversi settori. Parlando di volontariato, abbiamo l'orgoglio di confermare una rete di 1,5 milioni di volontari a livello internazionale! Grazie a loro ogni giorno 1.120.132 persone sono diventate consapevoli dei propri diritti umani mentre 68.570 persone hanno scoperto la verità sulla droga, sono ben 50.000 le scuole, gruppi ed enti che usano il programma educativo "La Verità sulla droga" patrocinato dalla Chiesa.

I Ministri Volontari di Scientology sono intervenuti in 1293 diversi luoghi. Definiti una delle più grandi forze indipendenti di soccorso internazionale, aiutano gli altri con una serie di strumenti per migliorare praticamente ogni aspetto della vita.

Le Chiese di Scientology e le organizzazioni umanitarie e di miglioramento sociale che esse patrocinano, lavorano in collaborazione con quasi 90.000 gruppi, enti, insegnanti e leader civici per aiutare le comunità con soluzioni ai problemi sociali.

Questi conseguimenti sono ispirate alle parole di L. Ron Hubbard che ha affermato che:

"Un essere è di valore nella misura in cui aiuta gli altri" e questo è ciò che spinge ogni giorno gli scientologist ad operare per migliorare la società.

E' possibile richiedere copia della nuova rivista FREEDOM in lingua italiana scrivendo a: padova.affaripubblici@gmail.com

 

Russia vows response to diplomat expulsion from US - BBC News | CarloMaria Grassi

Russia vows response to diplomat expulsion from US - BBC News

Soneva Jani - Soneva Maldives & Thailand | CarloMaria Grassi

Following a dream.... an imaginative journey that began over two decades ago, the Soneva story continues with Soneva Jani, the brand’s newest luxury resort offering. Inspired by a word that means ‘wisdom’ in Sanskrit, Soneva Jani encompasses a collection of Water Villas and Island Sanctuaries set within a lagoon of crystal clear waters, fringed by pristine beaches and blanketed in lush tropical greenery ...
Soneva Jani - Soneva Maldives & Thailand

Billionaire Sues Public Advocate for $15M Over Place on Worst Landlord List - Upper East Side - CarloMaria Grassi

Billionaire Sues Public Advocate for $15M Over Place on Worst Landlord List - Upper East Side - DNAinfo New York

Gulfstream’s next generation private plane is getting some fighter jet tech – CarloMaria Grassi

Gulfstream’s next generation private plane is getting some fighter jet tech – TheTopTier

Sotheby’s takes the mystery out of how it prices art – CarloMaria Grassi

Sotheby’s takes the mystery out of how it prices art – TheTopTier

Success is Personal | Edith Cooper | LinkedIn || CarloMaria Grassi

Success is Personal | Edith Cooper | Pulse | LinkedIn

EDI EVENTI - SFILATA NATALE 2016 -

giovedì, dicembre 29, 2016

Avvocati Isernia, Avv. Calvanese: Il contratto di sale and lease back tra patto marc...

Avvocati Isernia, Avv. Calvanese: Il contratto di sale and lease back tra patto marc...: La peculiarità e la grande diffusione del contratto di sale and lease back, specialmente se applicato a beni immobili, è stato oggetto di...

IP Security Forum 2017, tra novità e conferme



LAZISE (VR) – Tra novità e conferme, l’8 marzo torna a Lazise (VR) IP Security Forum, prima delle due tappe del 2017 dell’evento per eccellenza dedicato all’IP Security. Un format riformulato in base alle proposte e alle indicazioni offerte dagli esperti intervenuti alle precedenti edizioni: tante opportunità in più per i professionisti dell’IP e della sicurezza che vogliono rispondere alle sfide di un mercato in continua evoluzione.

Tra queste due conferenze verticali: “Parchi divertimento e sicurezza”, e “Sicurezza urbana, riflessioni e opportunità”, entrambe costruite per garantire contenuti altamente strategici proposti anche dai Top Manager del settore. Un’iniziativa importante durante la quale gli utenti si confronteranno sui temi più caldi della security, per studiare nuovo approcci al tema sicurezza.

Dalle 9 alle 17 si alterneranno momenti informativi e formativi tenuti da autorevoli esperti del settore, in un’occasione unica di connettività capace di avvicinare i produttori alle aziende che installano i prodotti di sicurezza, in un formato non dispersivo e che consente un dialogo reale.

Per le registrazioni è già attivo il seguente link:


Matteo Del Fante Terna firmato accordo triennale con GDF


L'accordo triennale è stato firmato dall'Amministratore Delegato di Terna, Matteo Del Fante, e dal comandante generale della Guardia di Finanza, Generale Giorgio Toschi, alla presenza della Presidente di Terna, Catia Bastioli e del Direttore della Divisione Corporate Affairs di Terna, Giuseppe Lasco, con l'obiettivo "di rafforzare ulteriormente la prevenzione del rischio di infiltrazione criminale nel tessuto economico e tutelare la legalità nella realizzazione delle infrastrutture elettriche". 

Matteo Del Fante GDF Terna

 

"In Terna abbiamo una grande sensibilità per la cultura della legalità e della trasparenza, entrambi principi che riteniamo fondamentali per lo sviluppo del nostro Paese – ha dichiarato Giuseppe Lasco, Direttore della Divisione Corporate Affairs di Terna. Lo conferma anche il fatto che nel 2015 siamo stati i primi in Italia a realizzare un progetto come "Cantieri Aperti & Trasparenti" e ad un solo anno di distanza lo abbiamo ulteriormente migliorato, rendendo disponibili a tutti ancora più informazioni in una logica di sicurezza integrata".

Trasparenza nella gestione degli appalti e nelle procedure di affidamento di lavori, lotta a corruzione, lavoro nero e irregolarità contributiva, nuove regole ambientali per un sempre più stringente controllo di legalità nell'ambito del trattamento dei rifiuti e di tutti i materiali di produzione, condivisione di informazioni già dalla fase di avvio dei procedimenti di gara e vigilanza sulla corretta utilizzazione delle materie prime, formazione dei dipendenti.

Questi sono i principi cardine di "Sicurezza in rete", il progetto che verrà realizzato grazie al protocollo d'intesa che Matteo Del Fante, amministratore delegato di Terna, e Giorgio Toschi, comandante generale della Guardia di Finanza, hanno firmato, alla presenza della presidente di Terna Catia Bastioli e del direttore della Divisione Corporate Affairs Giuseppe Lasco, con l'obiettivo "di rafforzare ulteriormente la prevenzione del rischio di infiltrazione criminale nel tessuto economico e tutelare la legalità nella realizzazione delle infrastrutture elettriche".

Per Toschi "l'intesa consolida la proficua collaborazione che già esiste tra la Guardia di Finanza e il gestore della rete elettrica, in una prospettiva di massima tutela delle dinamiche di libera concorrenza nel mercato". "Questa sinergia con la Guardia di Finanza – sottolinea Del Fante – rappresenta un ulteriore passo in avanti verso la totale trasparenza e la lotta alla corruzione. Siamo estremamente orgogliosi di proseguire ed ampliare la collaborazione con il Corpo, per garantire la qualità e la trasparenza del nostro lavoro e dare ancora una volta un contributo concreto allo sviluppo del Paese".  Terna dispone di una task force di 15 professionisti dedicati a questo progetto, di una nuova piattaforma informatica e di innovativi software in grado di correlare e processare la grande mole di informazioni e dati raccolti attraverso le 10 diverse banche dati, che verranno poi condivisi con la Guardia di Finanza. Grazie a questo accordo, infatti, Terna metterà a disposizione della Guardia di Finanza e segnalerà tutte le informazioni rilevanti per la prevenzione e la repressione di irregolarità, frodi e di ogni altro illecito di natura economico-finanziaria. Inoltre, la collaborazione prevede l'impegno comune per contrastare il lavoro nero e l'irregolarità contributiva, oltre al controllo e monitoraggio sulla corretta destinazione e utilizzazione di materie prime e di semilavorati, con grande attenzione alla tutela dell'ambiente e della salute e sicurezza dei lavoratori: un approccio integrato unico nel suo genere, con l'obiettivo di rafforzare una visione organica del lavoro d'impresa su legalità, trasparenza e ambiente. L'obiettivo della massima trasparenza nella gestione degli appalti e nel monitoraggio delle aziende che partecipano alle gare viene perseguito anche in collaborazione con il Nucleo Speciale Anticorruzione della Guardia di Finanza, a cui Terna fornisce mensilmente un report riservato con il dettaglio su tutte le attività realizzative in corso in tutte le regioni d'Italia. I termini dell'accordo prevedono anche la possibilità di avviare dei percorsi di formazione da parte della Guardia di Finanza, anche attraverso la promozione e organizzazione di incontri, seminari e corsi, per consolidare le conoscenze e le competenze dei dipendenti di Terna in tutti gli ambiti di questa collaborazione. L'azienda, inoltre, ha realizzato il portale "GdF Cantieri Terna: Appalti e Subappalti", uno strumento a uso esclusivo della Guardia di Finanza che consente ai reparti del Corpo di avere a disposizione un flusso informativo di primaria importanza per l'acquisizione di informazioni sulle attività investigative condotte sul territorio. L'intesa, che rinnova e allarga gli ambiti di attività previsti dagli accordi siglati già nel 2009 tra le Fiamme Gialle e la società che gestisce la rete elettrica nazionale, ha dato positivi risultati in questi anni, contribuendo al rafforzamento del sistema di sicurezza adottato da Terna.

FonteItal Press

Princess Diana's favourite Caribbean resort at the centre of legal battle between Robert de Niro and islanders | CarloMaria Grassi

Princess Diana's favourite Caribbean resort at the centre of legal battle between Robert de Niro and islanders

Idee Gadget : un vasto assortimento di oltre 2.400 articoli e un blog per tutti i gusti

Idee Gadget : un vasto assortimento di oltre 2.400 articoli e un blog per tutti i gusti


Idee Gadget è il nuovo sito web dedicato alla vendita di una grande varietà di prodotti, con vastissima scelta di idee regalo per i propri cari e per le occasioni speciali.

Borse firmate (Gola, Camomilla Milano, Carlsberg e altri grandi marchi), gadget sportivi (NBA americana e seria A italiana in testa) sono solo alcuni dei prodotti che compongono un catalogo di più di duemilaquattrocentro articoli, suddivisi in una trentina di categorie merceologiche.

Rivolto prevalentemente a giovani e giovanissimi, Idee Gadget è una realtà fresca e dinamica che consente, con un solo click, di ricevere a casa propria o dove si preferisce i propri ordini. LE consegne avvengono con corriere espresso GLS e la consegna media avviene in sole 24-48h lavorative a seconda della destinazione geografica.

Ampio spazio è dedicato anche a bambini e bambine, ai quali sono dedicati tantissimi prodotti che fanno riferimento al mondo dei cartoni animati più in voga, dai grandi classici Disney ai più recenti, ma non meno amati, Masha & Orso e Peppa Pig.

I fan di Milan, Juve, Inter e Napoli troveranno sicuramente interessante la sezione dedicata alla bigiotteria, dove troveranno  gadget quali spille e bracciali.

Nella sezione giochi e giocattoli creativi, i fan della Juve troveranno un pallone in cuoio della loro squadra preferita, mentre i genitori potranno scegliere tra diverse idee un regalo per i loro amati bambini.

Idee Gadget ospita inoltre un blog in cui potrai trovare suggerimenti per i tuoi acquisti, temi d'attualità e suggerimenti per le tue feste con alcune idee fai da te!

Per maggiori informazioni, e consultare il catalogo di Idee Gadget, visita: http://www.ideegadget.com

 

 

 



Ragusa: l'isola nell'isola tra crisi e prospettive - CarloMaria Grassi

Ragusa: l'isola nell'isola tra crisi e prospettive - Hashtag Sicilia

Qatar Airways amplía sus dominios y entra en el capital de Latam Airlines | CarloMaria Grassi

Qatar Airways amplía sus dominios y entra en el capital de Latam Airlines | Transportes

Votre billet d’avion et vos données personnelles sont vulnérables au piratage | CarloMaria Grassi

La manière dont est conçu le système de réservation des billets d’avion rend de nombreuses données personnelles accessibles et peut même permettre de modifier des réservations.
Votre billet d’avion et vos données personnelles sont vulnérables au piratage

mercoledì, dicembre 28, 2016

Lago di Como: Cenone di Capodanno sold out al Lido di Bellagio, Silvio Bellagio ed al Made Club Como

Lago di Como: Cenone di Capodanno sold out al Lido di Bellagio, Silvio Bellagio ed al Made Club Como

Il successo del Capodanno 2017 sul Lago di Como si vede dai numeri. Al Made Club di Como, la disco più storica della città, il dinner party Cenando Ballando è sold out, proprio come la cena al Silvio Bellagio, storico ristorante di pesce della Perla del Lago di Como. Tutto esaurito anche al dinner buffet del Lido di Bellagio. C'è insomma posto solo per chi ha voglia di ballare dopocena, al Made di Como ed al Lido di Bellagio. Entrambi i locali, tra l'altro, hanno proposto interessanti pacchetti hotel + party ai loro ospiti, occasioni pensate per trasformare una serata in un weekend da sogno sul lago. Tutti i dettagli nei comunicati ai link qui sotto. Nella foto il Lido di Bellagio

31/12/16 New Year's Eve on the Lake @ Silvio Bellagio & Lido di Bellagio 




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Alberto Salaorni & Al-B.Band - Un uomo normale Tour a Madonna di Campiglio il 28/12 e Capodanno 2017 a Verona

Alberto Salaorni & Al-B.Band - Un uomo normale Tour a Madonna di Campiglio il 28/12 e Capodanno 2017 a Verona 

A fine dicembre 2016 le date dell' "UOMO NORMALE TOUR" di Alberto Salaorni & Al-B.Band son tante, ma vanno segnalate senz'altro quella del 28 novembre a Madonna di Campiglio al Des Alpes, uno dei locali invernali di riferimento in Italia. A Capodanno 2017 invece Alberto Salaorni & Al-B.Band sono all'Hotel Parchi del Garda di Pacengo (VR).
 

Il nuovo singolo di Alberto Salaorni & Al-B.Band si chiama "Un uomo normale" è uscito in tutti i digital store l'11 novembre 2016 ed è già in programmazione su diverse radio in tutta Italia.Anticipato come sempre per i brani del gruppo da un divertente promo su You Tube (https://youtu.be/8ZmET-ayIXw), è una canzone che parla d'amore e normalità, raccontando una storia d'amore che sta nascendo… o forse no.  "Il riff di chitarra l'ho suonato con una vecchia Fender Telecaster", racconta Alberto Salaorni, che questa volta canta in modo ancora più diretto. "Il basso invece lo suona come sempre live Davide Rossi. L'arrangiamento è curato anche questa volta da Bruno Zucchetti, che spesso collabora con noi. Per questo brano, abbiamo scelto un andamento con la cassa in 4/4, vicino alla 'deep house' tipica di questo periodo, anche se non mancano tante influenze diverse: c'è un dobro in lontananza, cori e vocoder sono vicini agli Audio 2, ma pure ai Tears for Fears". In realtà, "Un uomo normale", come tutte le canzoni di Alberto Salaorni & AL-B.BAND, è un mix molto originale di melodia italiana e sonorità internazionali. Perfetto per iniziare a muoversi a tempo durante un concerto della band, sembra pure la colonna sonora ideale per un viaggio in autostrada, di quelli che i musicisti fanno ogni weekend ascoltando la radio. Il brano è stato scritto con Mirko Tommasi, mentre produzione e mastering sono a cura di Davide Rossi. La copertina, infine, è stata ideata da Alberto Salaorni. In primo piano su sfondo bianco c'è un paio di scarpe nere. Sono perfette per ballare... e pure per una passeggiata, di quelle che si fanno all'alba o di notte per capire come sta andando una storia d'amore.



photo hi res



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Paul Jockey - Tambosae (Black Lizard)

Paul Jockey - Tambosae (Black Lizard)

"Tambosae" è il nuovo disco di Paul Jockey, dj producer italiano già piuttosto conosciuto da colleghi e clubber. Il brano, come racconta Paul Jockey in un divertente video su Facebook, contiene un sample di un brano degli Snap! 126 BPM, sound decisamente house, "Tambosae" è una bomba da pista che è piaciuta tra gli altri a super dj come Bob Sinclar, Marco Carola. Gregor Salto, Tommy Trash, Plastik Funk, Federico Scavo e tanti altri top dj Tra i tanti altri, negli anni Paul Jockey ha creato progetti di successo come Criminal Vibes. Nella sua lunga carriera Paul Jockey ha pubblicato musica con label importanti come Street King, Work Records, D-Noy Muzik, Deeperfect, S2G Productions, Loud Bit Records, Black Lizard, Spinnin' Records, Jango Music e tante altre. 

Paul Jockey - Tambosae (Black Lizard)

ltc per KUMUSIC

/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Angelo Frezza - "I Can See" (Discoball Records)

Angelo Frezza - "I Can See" (Discoball Records)

Il nuovo singolo di Angelo Frezza, "I Can See" è uscito a fine dicembre su Discoball Records. E' una traccia dal deciso sapore house inconfondibile, perfetta per ballare fino all'alba in disco e altrove, se possibile sotto una mirrorball gigante quella che dà mostra di sé sul logo della label. 123 BPM, melodia che resta in testa e un brano perfetto per ogni dancefloor che si rispetti.  "I Can See" esce dopo il successo di brani come "This Is House", prodotta assieme  al collega olandese Luca Debonaire, uscita su Pornostar Records e piaciuta a dj come Tedd Patterson, Hector Romero, Cristian Marchi e Federico Scavo. Su  https://soundcloud.com/angelofrezzadj è disponibile "Move On", il radioshow di Angelo Frezza. E' carico di energia e perfettamente aderente ad uno stile al 100% house… 

Angelo Frezza - "I Can See" (Discoball Records)

ltc per KUMUSIC

NerveStrain: Capodanno 2017 allo StatuSymbol - Ariano Irpino (AV)

NerveStrain: Capodanno 2017 allo StatuSymbol - Ariano Irpino (AV)

I campani NerveStrain stanno facendo ballare i migliori club d'Italia con dj set d'eccellenza, in party ricchi di emozioni ed allestimenti che colpiscono. Ad esempio, recentemente sono stati guest al Bobadilla di Bergamo, mentre nel nuovo anno saranno al Qi e all'Otel di Firenze. Sono molto attivi anche con le loro produzioni musicali ed i loro brani spesso sono supportati anche da dj importanti come Federico Scavo e Peter Brown. A Capodanno  2017 sono al mixer dello Statusymbol di Avellino, una location esclusiva appena ristrutturata. Quello di Capodanno 2017 è un party nato sotto la regia di Together, un collettivo in crescita formato da quattro ragazzi irpini capaci di creare party esclusivi e molto particolari. Con i NerveStrain in console anche altri ottimi dj, mentre come ospite speciale c'è la bella Cristina Buccino. I NerveStrain hanno l'intento di creare nuovi suoni e produzioni innovative, all'avanguardia, in continua evoluzione e al passo con le tendenze del momento, imponendosi nel mercato discografico e creando continuamente  partnership con dj di fama nazionale ed internazionale… Musicalmente si muovono tra house e tech house. Le loro produzioni sono spesso supportate da dj internazionali come Federico Scavo, Mark Knight, Javi Lopez e tanti altri e suonano spesso in locali importanti come Peter Pan (Riccione), Bora Bora (Ibiza) e Qi Clubbing (Brescia).

NerveStrain

StatuSymbol
via Nazionale Manna - Ariano Irpino (AV)
info 329.4510651




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Giuseppe Massano messa in sicurezza strada per Castelmagno

Si sono definitivamente conclusi, prima della brutta stagione, i lavori di finitura e in parete per la sistemazione dei dissesti lungo la strada provinciale 112 della valle Grana, nel comune di Castelmagno, finanziati nell'ambito dell'accordo di programma tra il ministero dell'Ambiente e la Regione. I lavori sono stati appaltati alla ditta Massano di Montanera, di Giuseppe Massano.

Massano di Montanera sicurezza strada per Castelmagno

Nel 2015 si erano completate le opere strutturali relative al prolungamento del paravalanghe in località Cauri e al completo rifacimento del muro di sostegno in zona Colletto. Quest'anno si sono svolte le opere di completamento e finitura nei vari punti d'intervento.

In località Cauri, dove il paravalanghe esistente è stato prolungato verso valle, si è completata la pulizia e la riverniciatura dell'opera, oltre ad impermeabilizzare l'estradosso del solaio per garantire una migliore durata nel tempo. Il lavoro è stato eseguito utilizzando una guaina di tipo "ardesiato" in grado di limitare l'impatto visivo della copertura. Nel contempo, poco a monte del paravalanghe e dopo un adeguato disgaggio in parete, sono state posate le reti parasassi e le funi di armatura in parete per imbrigliare uno sperone roccioso posto ad una quota di 40 metri, a picco sulla sottostante provinciale.

In zona Colletto, dove nel 2015 è stato completamente ricostruito il muro di sostegno di sottoscarpa per una lunghezza di circa 100 metri con un intervento in calcestruzzo armato, nel 2016 si è operato il rivestimento in pietra del paramento così da contenerne l'impatto ambientale come richiesto dagli enti autorizzativi. nell'ambito dell'intervento si è completato il sistema di smaltimento delle acque con la realizzazione di una cunetta alla francese, la posa di due attraversamenti stradali, la bitumatura stradale e l'installazione di una nuova barriera di sicurezza stradale per tutto il tratto di intervento.

Infine, si è conclusa la manutenzione straordinaria dei paravalanghe in località Neirone, a monte del capoluogo Campomolino lungo la strada provinciale 333. Anche qui si sono svolti lavori di pulizia e verniciatura alla base delle strutture a difesa della provinciale, realizzando un cordolo di fondazione necessario all'ancoraggio della barriera di sicurezza stradale.

FonteLa Stampa


Giovanni Carrù ristrutturazione Pontificia Commissione Archeologia Sacra

Si è riunita la plenaria della Pontificia Commissione di Archeologia Sacra.

L'iniziativa è stata voluta dall'arcivescovo presidente, Gianfranco Ravasi, e dal segretario, Monsignor Giovanni Carrù, al fine di definire le attività dal punto di vista storico, letterario, teologico, archeologico e conservativo.

Monsignor Gianni Carrù ristrutturazione Pontificia Commissione Archeologia Sacra

La Pontificia Commissione di Archeologia Sacra, l'istituzione pontificia che, secondo le convenzioni tra la Santa Sede e lo Stato italiano, tutela, conserva e valorizza le catacombe cristiane di Roma e d'Italia, ha ripreso l'antica consuetudine di riunirsi periodicamente.

L'iniziativa, voluta dall'arcivescovo presidente, Gianfranco Ravasi, e dal segretario, Monsignor Giovanni Carrù, si inquadra in una ristrutturazione globale dell'istituzione, che ha meglio definito la mappa degli ispettorati locali e che ha previsto anche la figura di un sovrintendente archeologico, Fabrizio Bisconti, per potenziare il ruolo scientifico dell'organismo, che si affianca a quello spirituale, nel senso che la commissione si occupa simultaneamente degli aspetti tecnici, archeologici, conservativi, ma anche di quelli più propriamente di catechesi e di apostolato.

A quest'ultimo riguardo, sono diventati più stretti i rapporti con la direzione delle catacombe aperte al pubblico, che si occupano della gestione del pellegrinaggio nelle cinque catacombe romane – Domitilla, Priscilla, Sant'Agnese, San Callisto, San Sebastiano – ma anche di quelle di San Gennaro a Napoli, di San Giovanni a Siracusa, di Santa Mustiola a Chiusi, di Santa Cristina a Bolsena e di San Senatore ad Albano.

La commissione è stata completamente rinnovata e i membri, nominati dal Papa, metteranno a disposizione la loro esperienza per meglio definire le attività dal punto di vista storico, letterario, teologico, archeologico e conservativo.

D'altra parte, gli interventi di scavo e di restauro nelle catacombe cristiane d'Italia, durante questi ultimi anni, hanno mostrato un'accelerazione e una specializzazione nelle tecniche e nella metodologia degli studi, sia per quanto riguarda le indagini propriamente archeologiche, sia per quanto attiene quelle relative al restauro delle pitture, dei sarcofagi e degli altri materiali emergenti dai cantieri di indagine.
Tra gli interventi più recenti e più fortunati, dobbiamo ricordare quelli che hanno messo in luce un nuovo santuario nelle catacombe romane dei Santi Marcellino e Pietro, e in quelle di Santa Tecla, dove, come si è anticipato lo scorso anno nelle pagine di questo giornale, stanno emergendo nuove pitture di straordinaria importanza, con le effigi di san Paolo e di altri apostoli, che si propongono come le più antiche sinora scoperte. Di questa fortunata acquisizione, ottenuta con lo strumento del laser, si darà conto ben presto in una conferenza stampa.

Anche nelle catacombe d'Italia non sono mancati scavi fruttuosi, come nel caso dell'indagine sistematica della catacomba di Villagrazia di Carini (Palermo), che ha riportato alla luce, tra l'altro, due splendide rappresentazioni pittoriche con l'adorazione dei Magi e un numero considerevole di sepolture intatte.

Ma scavi e restauri sono stati effettuati un po' in tutto il suolo italico e, precisamente, a Formello, a Sant'Alessandro sulla Nomentana, a Bolsena, a Grottaferrata, a Chiusi, a Massa Martana, nell'isola di Pianosa, a Napoli e a Siracusa.

Tornando a Roma, progetti di grande impegno stanno per essere varati ancora nelle catacombe dei Santi Marcellino e Pietro, che, in accordo con la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma, verrà aperta al pubblico nei prossimi anni, dopo un meticoloso intervento preparatorio. Nello stesso senso, si sta lavorando per aprire il complesso di Pretestato, dove sono musealizzati oltre mille frammenti di sarcofagi pagani e cristiani, mentre è in avanzato stato di allestimento la nuova copertura dell'antico ipogeo degli Aureli in viale Manzoni. Proprio fra qualche giorno, continueranno le indagini nella basilica circiforme sulla via Ardeatina, dove, da alcuni anni sta riemergendo il complesso basilicale di fondazione costantiniana, destinato a ospitare le spoglie di Papa Marco, rinvenuto nel comprensorio callistiano.
Tutte queste attività, oltre a rispondere a delle precise esigenze che ci manifestano continuamente questi preziosi e fragili monumenti del cristianesimo della prima ora, dall'altro, su un piano più spirituale e di attenta ricostruzione storica, ci restituiscono l'immagine di una comunità ricca e vivace culturalmente e artisticamente, che esprimeva tale vivacità anche nei propri cimiteri, che appaiono sempre più – come vuole l'etimologia greca della parola "cimitero" – quali dei sereni dormitori in cui il cristiano riposa in attesa del risveglio eterno.

Fonte: Free Forum Zone

31/12 The Golden Age - Capodanno 2017 @ Sesto Senso Desenzano (BS). Dj Fabio Bartolini, Luca Cassani. Voice Isa B, Faber

31/12 The Golden Age - Capodanno 2017 @ Sesto Senso Desenzano (BS). Dj Fabio Bartolini, Luca Cassani. Voice Isa B, Faber 

Il Capodanno di Sesto Senso, a Desenzano (BS),  è "The Golden Age", un evento dedicato all'età dell'oro pensato per chi vuol far festa con stile dalla  cena fino all'alba in uno dei pochi veri top club italiani. Alle ore 21.00 infatti prende vita un cenone di San Silvestro all'insegna dell'eccellenza, visto che il locale è anche un ristorante deluxe e non solo una disco d'eccellenza. Solo leggere il menu del buffet o della cena servita, entrambi disponibili su Facebook, mette allegria. Dalle 23.30, alla fine del dinner party, si comincia a muoversi a tempo. In console, insieme a Denys M, dj resident del Sesto Senso, quattro professionisti che rappresentano il meglio di quanto i fashion club italiani possono offrire. Fabio Bartolini e Luca Cassani, professionisti della console, fanno da tempo ballare il Pineta di Milano Marittima, locale gestito dallo stesso staff del Sesto Senso e la loro musica fa far tardi o tardissimo col sorriso. Al microfono come vocalist si alternano invece Faber ed Isa B, molto semplicemente i professionisti di riferimento per tutto il settore. L'evento è in collaborazione con Diamond Kalian, Dom Pérignon, Bazery, Grey Goose ed Edoardo Borrelli. Sesto Senso, il mito è tornato.

Evento Facebook 

Sesto Senso
Via Lavagnone 13, 25017 Lonato (BS) A4: Desenzano
Info: 393 819 5702


Sesto Senso Desenzano (BS) Sabato 31 Dicembre 2016

★★★ THE GOLDEN AGE ★★★
★★★ CAPODANNO 2017 ★★★


➽ Dalle ore 21.00 CENONE DI SAN SILVESTRO
➽ Dalle ore 23.30 GRAN CAPODANNO 2017

The Club Dj Set 
----------------------
► Guest Dj Fabio Bartolini
► Resident Djs Denis M // Luca Cassani
► Performer Isa B & Voice Faber



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Nello Simioli: 31/12/16 @ Qi Clubbing Erbusco, Bs e "The Horn Song"funziona

Nello Simioli: 31/12/16 @ Qi Clubbing Erbusco, Bs e "The Horn Song" funziona


Il round finale di Nello Simioli, dj producer tra i più storici della scena house italiana, lo vede protagonista, il prossimo 31/12/2016, della festa 'Carosello Napolitan' al Qi Clubbing di Erbusco (Bs). E' un Capodanno scatenato e colorato, che celebra il fascino partenopeo sin dalla locandina, che ripropone quella del film "Carosello napoletano", con, in bell'evidenza, una incontenibile Sophia Loren. 

Partenopee sono pure le origini di Nello, che ha appena pubblicato su Loudbit l'esplosivo singolo "The Horn Song". La matrice resta house, il tema e lo stile, probabilmente, gli stessi che hanno reso glorioso l'omonimo singolo di The Don, pubblicato nel '98 dalla Strictly Rhythm. Il disco sta funzionando: a supportarlo, tra gli altri, ci sono già dj come Robbie Rivera, Stefano Pain, Wlady, Benny Camaro e pure Radio 105.

Neo direttore artistico della etichetta italiana Loudbit, sulla quale è stato pubblicato il singolo, Simioli è mente di tanti progetti house di successo, da Back To Basics a Tradelove, da The Black Project a Criminal Vibes. 


Nello Simioli - The Horn Song


https://soundcloud.com/nellosimioli/simioli-the-horn-song-original-mix-soundcloud-edit-1

www.facebook.com/nellosimioli

https://www.facebook.com/Loud-Bit-Records-80942793190/


Comunicato da ltc - lorenzo tiezzi comunicazione www.lorenzotiezzi.it per KUMUSIC www.kumusic.it




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Attualità Ragusa - Gli 80 anni di Giuseppe Leone - CarloMaria Grassi

Auguri al Maestro Giuseppe Leone, raro artista e fotografo.
Attualità Ragusa - Gli 80 anni di Giuseppe Leone - RagusaNews

martedì, dicembre 27, 2016

Attualità Scicli - E la banda intonò Last Christmas | CarloMaria Grassi

Non poteva essere diversamente. A Scicli la banda musicale del paese ha intonato Last Christmas. Durante l'esibizione dei canti natalizi per la festività di Santo Stefano la banda ha voluto omaggiare l'artista inglese George Michael scomparso improvvisamente ieri a oli 53 anni. Attualità Scicli - E la banda intonò Last Christmas. VIDEO - RagusaNews

Quiz : avez-vous bien suivi l’actualité internationale de l’année 2016 ? || CarloMaria Grassi

Amplification de la crise migratoire, poursuite de la guerre en Syrie, coup d’Etat manqué n Syrie, référendum sur le Brexit, élection de Donald Trump : l’année 2016 a été marquée par une actualité internationale intense et parfois surprenante. Avez-vous suivi les principaux événements survenus dans le monde durant l’année écoulée ? Testez-le avec notre quiz.

Quiz : avez-vous bien suivi l’actualité internationale de l’année 2016 ?

Japan forces a harsh choice on children of migrant families | CarloMaria Grassi

Born in Limbo: Japan forces a harsh choice on children of migrant families. Born in the country and fluent in the language, Gursewak Singh considers himself Japanese. The government doesn't. But it sometimes offers children like him a chance to stay - if their parents agree to leave ... Japan forces a harsh choice on children of migrant families

lunedì, dicembre 26, 2016

Trump aide Jason Miller says he won’t work in the White House - The Washington Post | CarloMaria Grassi

Trump aide Jason Miller says he won’t work in the White House - The Washington Post

How the Professional Hobo travels the world and saves money - INSIDER | CarloMaria Grassi

This Woman Has Been Travelling the World for 10 Years Straight and She Says it Saved Her $100,000 ...
How the Professional Hobo travels the world and saves money - INSIDER

George Michael, Pop Superstar, Has Died at 53 - The New York Times | CarloMaria Grassi

George Michael, Pop Superstar, Has Died at 53 - The New York Times

The 100 best photographs ever taken without photoshop | CarloMaria Grassi

Nature and humankind are both great artists, and when they join forces, amazing masterpieces can be produced.
Today Bright Side has collected for you works in which the combined efforts of mother nature and photographic artists have captured magic moments showing the wondrous diversity of modern life and the natural world.
The 100 best photographs ever taken without photoshop

Buon Natale da MilleVoci 2017 ©

Test barre colori + audio

- da MilleVoci 2017 ©

- da MilleVoci 2017 ©

- da MilleVoci 2017 ©

- da MilleVoci 2017 ©

Gianni Drudi ed I Gabbiani, speciale MilleVoci 2007 ©

- da MilleVoci 2017 ©

Giò Di Sarno, speciale a MilleVoci 2007©

Giò Di Sarno, speciale a MilleVoci 2007©

Tutta pé mmé, Antonello Rondi - da MilleVoci napoletane 2016 ©

MilleVoci napoletane - Edizione 2016

MilleVoci napoletane - Edizione 2016

MilleVoci napoletane - Edizione 2016

Surriento dé nnammurate, Riccardo Antonelli - da MilleVoci napoletane 20...

'O surdato nnannurato, Giò Di Sarno - da MilleVoci napoletane 2016 ©

Marechiaro, Francesco Malapena - da MilleVoci napo9letane 2016 ©

Luna rossa, Mario Maglione - da MilleVoci napoletane 2016 ©

Lazzarella, Flavio Fierro - da MilleVoci napoletane 2016 ©

La danza di Rossini, I Cimarosa - da MilleVoci 2016 ©

Funniculì funniculà, Antonello Rondi - da MilleVoci napoletane 2016 ©

Funniculì funniculà, Antonello Rondi - da MilleVoci napoletane 2016 ©

Fenesta vascia, I Santo California - da MilleVoci napoletane 2016 ©

Fenesta vascia, I Santo California - da MilleVoci napoletane 2016 ©

Fenesta vascia, I Santo California - da MilleVoci napoletane 2016 ©

Anemja e core, Lorenza Bettarelli - da MilleVoci napoletane 2016 ©

Caruso, Edoardo Guarnera e Daphne Barillaro - da MilleVoci 2016 ©

'A città 'e Pulecenella, I Cimarosa - da MilleVoci napoletane 2016 ©

sabato, dicembre 24, 2016

Buon Natale

Matteo Del Fante: 2016 un anno di Terna, nel futuro

Terna, sotto la Presidenza di Catia Bastioli e dell'AD Matteo Del Fante, ha conquistato un ruolo da protagonista nel settore energetico, in Italia e nel mondo.

12 mesi di risultati concreti per lo sviluppo sostenibile, l'innovazione, la sicurezza e il territorio: dalla conquista del Premio per la Sicurezza, promosso da Confindustria e Inail e ritirato da Giuseppe Lasco, Direttore della Divisione Corporate Affairs di Terna, alla collaborazione con la Guardia di Finanza in un sistema di sicurezza integrata, unico in Italia, fino al raggiungimento di primati mondiali, come il Polo Multi-tecnologico di Codrongianos e i suoi impianti di storage.

Grazie alle competenze tecniche delle sue persone e alle sue pratiche di responsabilità sociale, l'azienda è ormai un modello a livello europeo.

Ogni intervento di sviluppo ha avuto lo scopo di generare benefici economici, con minori costi in bolletta per cittadini e imprese, e sociali. E con questo obiettivo che abbiamo realizzato opere di importanza cruciale per il Paese, come la Sorgente Rizziconi, il grande ponte elettrico sottomarino tra la Calabria e la Sicilia. E l'elettrodotto Villanova Gissi, fondamentale per l'approvvigionamento energetico dell'Abruzzo.

Centinaia di milioni di euro risparmiati ogni anno e una sempre maggiore integrazione delle fonti rinnovabili nel sistema. Nella stessa ottica stiamo lavorando ai grandi piani di rinnovamento energetico per la Sicilia e la Campania, portando avanti in tutto il Paese attività di riassetto e razionalizzazione delle linee.

Con gli Open Day "Terna Incontra" abbiamo coinvolto comunità e amministrazioni locali fin dalla fase di progettazione delle infrastrutture, moltiplicando le occasioni di dialogo e confronto.
Grazie a queste politiche, Terna è stata confermata ai vertici mondiali della sostenibilità, consolidando i suoi primati nei principali indici internazionali. L'azienda guarda avanti anche in termini di sicurezza, trasparenza e lotta contro le infiltrazioni criminali.

Nel 2016 Terna conquista il Premio per la Sicurezza, promosso da Confindustria e Inail e ritirato da Giuseppe Lasco, Direttore della Divisione Corporate Affairs di Terna. Rinnova lo spazio web "Cantieri Aperti&Trasparenti" con tutte le informazioni su appalti e subappalti. Rafforza la collaborazione con la Guardia di Finanza in un sistema di sicurezza integrata, unico in Italia.

Abbiamo raccolto la sfida del cambiamento energetico sia a livello di strategia che di nuove tecnologie. Dalla realizzazione di infrastrutture hi tech fino a raggiungere primati mondiali come il Polo Multi-tecnologico di Codrongianos e i suoi impianti di storage.

Terna è all'avanguardia nell''innovazione. Dal progetto Smart Island per le isole minori all'accordo con Tesla Motors leader mondiale nella produzione di batterie e auto elettriche, fino al lancio del Progetto Next Energy per la scoperta di nuovi talenti e startup con le migliori idee sull'energia del futuro.

Per la prima volta Terna si è presentata ai clienti privati come "Energy Solutions Provider" nell'ambito delle attività non regolate.

All'estero nuovi successi con il Progetto Cile e la gara vinta in Uruguay per la realizzazione di 220 km di linee elettriche. Abbiamo introdotto nuove tecnologie per migliorare il lavoro delle persone. Il programma di ricambio generazionale ha portato in azienda oltre 500 giovani.

Un anno intenso, ricco di successi. L'abbiamo progettato, siamo stati capaci di farlo e di comunicarlo. Un grande risultato per Terna, una solida base per costruire insieme le reti e l'energia del futuro.

LinkTerna