lunedì, febbraio 27, 2017

Trattare l'allergia nell'elaborazione dei prodotti alimentari



Le questioni di allergia sono una grave problema nell'industria alimentare. Le aziende sono responsabili della protezione dei loro alimenti da contaminazioni che potrebbero causare complicanze allergiche, nonché l'etichettatura dei loro alimenti in modo da rendere facile individuare quali tipi di potenziali allergeni possono essere presenti in un certo cibo.

Per una società di produzione o di trasformazione alimentare, la contaminazione incrociata degli alimenti può portare a gravi reazioni allergiche che possono avere ripercussioni per la salute dei consumatori.

Queste situazioni possono anche costare denaro aziendale. Vediamo insieme come prevenire le contaminazioni alimentari che conducono alle allergie.

Ci sono molte azioni che le aziende alimentari devono assumere se vogliono salvaguardare i prodotti alimentari con cui lavorano dalla contaminazione. Ad esempio, la tua azienda deve disporre di politiche sanitarie approfondite che riguardano le pratiche dei dipendenti e le linee guida per le attrezzature per la pulizia utilizzate per la conservazione o la trasformazione degli alimenti.

È inoltre necessario assicurarsi che i rifiuti siano gestiti correttamente in modo che non possa contaminare accidentalmente il resto dei prodotti alimentari della vostra struttura con allergeni.
Una considerazione che è particolarmente importante per salvaguardare i vostri alimenti dalla contaminazione è la barriera che la tua azienda usa. È fondamentale che il tuo stabilimento o magazzino sia impostato con i tipi appropriati di porte e barriere in modo da mantenere al sicuro i vostri alimenti da contaminazioni che potrebbero causare reazioni allergiche. Queste barriere e porte aiutano a porre fine a diversi tipi di problemi che possono causare contaminazioni che portano a problemi di allergia.

1: Contaminazione degli alimenti

Quando alcuni tipi di alimenti crudi sono mescolati possono causare gravi reazioni allergiche che potrebbero portare a problemi di salute o addirittura la morte in casi estremi.
La ricerca del governo mostra che alcune delle più comuni allergie alimentari includono pesce, uova, arachidi e crostacei. Per esempio, le aziende che dispongono di più tipi di noci in una zona, dovranno tenerli separati in modo che la contaminazione incrociata non possa verificarsi.

Barriere e porte svolgono un ruolo chiave in questa separazione. La porta perfetta deve essere abbastanza flessibile per consentire la movimentazione di magazzino agile e veloce, ma abbastanza forte da proteggere aree di lavorazione separate dalla contaminazione incrociata attraverso particelle in aria.

Un altro tipo prezioso di barriera che può aiutare a risolvere i problemi di contaminazione incrociata è uno schermo o una partizione divisoria. Queste barriere proteggono anche le attrezzature di trasformazione alimentare e le materie prime dalla contaminazione incrociata e possono contribuire a servire come divisori per diverse zone di lavoro per i vari tipi di alimenti crudi a cui si lavora. Questi divisori spesso svolgono anche un ruolo prezioso nel lasciare i dipendenti a conoscenza della separazione degli alimenti nella tua struttura.

2: Controllo della temperatura

Anche la temperatura degli alimenti e dei prodotti alimentari con cui si lavora deve essere presa in considerazione. Se la temperatura di questi alimenti cambia inaspettatamente nella vostra struttura, può diventare più sensibili alla contaminazione che potrebbe causare malattie o determinati tipi di reazioni allergiche.

Le barriere e le porte hanno un ruolo molto più critico nel controllo della temperatura rispetto a quanto si potrebbe pensare. Quando è necessario memorizzare determinati prodotti a temperature specifiche, le porte di apertura possono causare piccole oscillazioni a quelle temperature che nel tempo possono rappresentare un pericolo per i vostri alimenti. Se queste porte dovessero essere accidentalmente lasciate aperte a causa di un malfunzionamento, si potrebbero vedere grandi quantità di alimenti di produzione resi inutilizzabili a causa della contaminazione a causa di variazioni di temperatura.

Le porte oscillanti di alta qualità sono progettate con materiali durevoli e resilienti che resistono alle variazioni di temperatura. Allo stesso tempo queste porte si apriranno e si chiuderanno ad una velocità che consente ai lavoratori di passare quando necessario, ma impedisce che i cambiamenti nella temperatura causino problemi ai prodotti alimentari che possono portare a reazioni allergiche nei consumatori

3: Software di gestione del magazzino

Possono venire in tuo aiuto anche i software per la produzione e per il magazzino, i quali ti possono aiutare a gestire tutta la movimentazione dei prodotti in modo da evitare inutili contaminazioni o passaggi ravvicinati, sia durante la fase di produzione, sia durante la fase di stoccaggio.


Utilizzando le porte ed altri tipi di accorgimenti per proteggere i consumatori dalla contaminazione allergica, a prescindere dal tipo di alimenti con cui lavori. Non solo questa contaminazione potrebbe portare a gravi conseguenze legali, ma potrebbe mettere alcuni dei tuoi consumatori in una situazione medica molto pericolosa.
Posta un commento