martedì, giugno 20, 2017

Anello solitario: a Roma incontro tra tradizione e tecnologia

L’anello solitario a Roma è tra i gioielli più venduti. Si tratta di un prezioso che nel tempo è sempre più apprezzato dalle donne, anche per via di una storica pubblicità che lo ha fatto conoscere al grande pubblico. Il solitario è un anello che rappresenta l’unicità della donna agli occhi del suo amante: così come il solitario svetta al centro dell’anello e si mostra in tutto il suo splendore, così la donna amata si erge tra tutte le altre, unica e preziosa nel cuore dell’uomo che la ama.

Donare un anello ad una donna è stato, fin dall’antichità, uno dei modi privilegiati per dichiararle i propri sentimenti. Ovviamente le tipologie di anello regalate nelle antiche civiltà erano differenti da quelle di oggi e cambiavano soprattutto per materiali utilizzati e per decorazioni. L’anello scambiato era spesso in legno, in rame o in ferro, caratterizzato da un design semplice, senza gemme preziose.

Con il tempo, però, le mode sono cambiate e sono migliorate anche le tecniche disponibili e la reperibilità dei materiali preziosi. Grazie a queste novità lo stile degli anelli da regalare alla propria donna si è potuto evolvere, diventando più elaborato.

Infine, negli ultimi anni, sempre più spesso alla propria donna si regala un anello solitario. La simbologia di questo anello è particolarmente significativa. La forma è perfettamente circolare e ricorda agli innamorati che nella coppia si è tutti uguali, proprio come avviene per i diversi punti che compongono una forma circolare. Il cerchio perfetto è anche simbolo di eternità.

La pietra che brilla nella parte alta dell’anello, generalmente, ma non necessariamente, è un diamante. Il diamante è la pietra più preziosa, pura e resistente. E’ la gemma “invincibile” per eccellenza, il materiale più duro e resistente conosciuto dall’uomo. Questa pietra, quindi, rappresenta bene l’idea di amore eterno, capace di affrontare tutte le difficoltà. Inoltre, come dicevamo sopra, la singola anella che brilla nel mezzo del gioiello, ricorda l’unicità della donna per l’uomo che la ama. Insomma, questo bellissimo gioiello  è il regalo ideale per un fidanzamento.

L’anello solitario a Roma è spesso realizzato da bravissimi artigiani orafi che impiegano sia le tradizionali tecniche di lavorazione dei metalli preziosi, magari tramandate di generazione in generazione,  sia le moderne tecnologie per la progettazione e la creazione assistita al pc, cioè le tecniche CAD e CAM. In questo modo viene spesso realizzato l’anello solitario a Roma e, proprio grazie alle ultime tecnologie, l’uomo che può scegliere in anteprima tra diversi modelli, quello da regalare alla sua donna per mostrarle il suo eterno amore.

Posta un commento