mercoledì, luglio 19, 2017

Salvini: “Le idee non si processano”

Photo: www.ansa.it

“Nel 2017 non ha senso il reato ‘di opinione’.
Un conto sono le minacce, gli insulti o l’istigazione al terrorismo, altra cosa sono le idee, belle o brutte, che si possono confutare ma non arrestare.

Le idee non si processano, via la Legge Mancino”.

Anche il segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini è intervenuto sulle polemiche causate dal ddl antifascismo presentato dal deputato Pd, Emanuele Fiano e discusso nei giorni scorsi alla Camera, mentre eventuali emendamenti saranno discussi la prossima settimana.

La posizione di Salvini è molto chiara e mira a difendere il diritto di opinione e...

Clicca qui per leggere tutto l'articolo
.
Posta un commento