martedì, luglio 11, 2017

Violenza: "colpa dell’invasione clandestina”

Photo: www.ilgiornaleditalia.org

“Ogni episodio di violenza legato all’invasione clandestina, che ovviamente condanniamo, è responsabilità di un governo complice e incapace, che sta trasformando le città italiane in campi profughi”.

Così il segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini ha commentato l’attentato incendiario avvenuto nel bresciano contro un albergo destinato ad accogliere 35 profughi.

Un episodio naturalmente condannato dal leader della Lega Nord, ma che affonda le proprie radici nell’esasperazione creata nel paese dall’immigrazione incontrollata...

.
Posta un commento