venerdì, giugno 23, 2017

MilleVoci 2017

MilleVoci 2017

giovedì, giugno 22, 2017

Cingolani: «Ecco perché i robot salveranno l’umanità» - Linkiesta.it - Tour7.TV

Cingolani: «Ecco perché i robot salveranno l’umanità» - Linkiesta.it - Tour7.TV

Samuele Sartini dj guest di RMC Vip Lounge, in onda su Radio Monte Carlo ed RMC 2

Samuele Sartini dj guest di RMC Vip Lounge, in onda su Radio Monte Carlo ed RMC 2

L'estate di Samuele Sartini continua tra un top club e l'altro. Oltre a mille altri, si esibisce ancora all'esclusivo Ibrida Club in Barhein, al nuovissimo DolceRiva di Otranto, al Just Cavalli di Porto Cervo per un Ego Party già molto atteso, al Jimmy'z di Monte Carlo, al Pineta di Milano Marittima… mentre il successo della sua "Give me the Funk" continua, è dj guest non in un locale ma all'interno di uno dei radioshow più sofisticati del panorama italiano, ovvero RMC Vip Lounge, in onda su Radio Monte Carlo ed RMC 2. Il programma, curato da Marco Fullone e Luca Onere, vede alla voce la bravissima Melanie Estella. Il dj set di Samuele Sartini va in onda venerdì 23 giugno alle 23:00.

Il calendario di Samuele Sartini per l'estate 2017 

24/6 CoolBay Gizzeria (CZ)
29/6 Ibrida Manama - Bahrein
30/06 Dolceriva Otranto (LE)
1/7 Pineta Milano Marittima (RA)
7/7 Top Club Rimini
13/7 Chalet del Mar Fano (PU)
15/7 Astragalo - Castiglioncello (LI)
20/7 Ibrida Manama - Bahrein
21/7 Via delle Spezie - Reggio Emilia
22/7 Ostras Beach Forte dei Marmi
26/7 Baia Negra Vulcano - Lipari
28/7 Bedroom Beach Sunny Beach - Bulgaria
29/7 Private Party Bari
30/7 Ego in Sardegna @ Just Cavalli Porto Cervo
5/8 Pride Village Padova
10/8 Chalet del Mar Fano (PU)
12/8 Jimmy'z Montecarlo
15/8 Pineta Milano Marittima (RA)
18/8 Top Club Rimini
19/8 Coco Beach Desenzano (BS)
24/8  Ibrida Manama - Bahrein
26/8  Pineta Milano Marittima (RA)
27/8 Playa d'en Fossa Concordia (MO)
1/9 Via delle Spezie - Reggio Emilia

Samuele Sartini, Andrea Torres -  "Give Me The Funk" (Ego) 

Samuele Sartini è un top dj house italiano molto attivo nei club di mezza Europa e non solo. Ha remixato tracce di superstar come Calvin Harris, Roger Sanchez, Paul Van Dyk ed Armin Van Buuren.  Ha diverse hit all'attivo tra cui la recente  "When The Sun Goes Down" (Ego Music). Interpretata da Jay Sebag, è piaciuta a molte delle radio italiane più ascoltate (ad esempio, RTL 102,5 TV - Radio 105 - Radio Deejay - m2o - Radio Ibiza - Studio Più). E soprattutto, Samuele ha un sound che fa muovere a tempo chiunque. Troppi, anche tra gli addetti ai lavori, non sanno che Avicii deve un po' del suo successo proprio a Sartini. Per la versione cantata del suo primo successo "Seek Bromance", Tim Berg - Avicii prese la voce di "Love U Seek", un brano di Samuele Sartini. Samuele è nato a Chiaravalle (AN) e risiede oggi a Monte San Vito (An). In Italia è dj guest un po' dappertutto, da Nord a Sud. E suona con continuità in alcuni dei top club del circuito fashion, anzi probabilmente in molti dei più rappresentativi: al Pineta a Milano Marittima (RA), al Twiga a Marina di Pietrasanta (LU), al Circus beatclub a Brescia, al Mia Clubbing a Porto Recanati (MC). Il suo è un sound pulito, elegante, senz'altro house e senz'altro melodico. In console ha una tecnica esemplare e a differenza di tanti colleghi mette questa tecnica sempre e comunque a servizio della musica e di chi ha voglia di ballare. Riassumendo e/o dicendolo in un altro modo, Sartini al mixer 'fa i numeri' ma li fa per far ballare, non ama fare il fenomeno. Ecco come racconta la sua vita e i suoi inizi:  "Sono sposato e vivo nelle Marche, dove sono nato. Adoro la mia terra, anche se spesso nel fine settimana devo fare centinaia e centinaia di chilometri per raggiungere i locali in cui lavoro.  Ho due figli, Maria Camilla e Filippo Maria. Sono loro i miei veri unici successi… Ho iniziato mixando vinili e ricordo perfettamente le intere giornate che passavo in mansarda per imparare questa arte. Le prime feste, fino alla grande opportunità nel 2004 quando divenni Dj resident del Miu Miu di Marotta. In quel locale ho avuto la fortuna di affiancare tanti nomi importanti della scena house. Ho davvero cercato di carpire il meglio da ognuno di loro". 




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Street Food Time 2017 a Salerno: 3 giorni con il miglior cibo di strada da tutta Italia - Percorsi Enogastronomici

Street Food Time 2017 a Salerno: 3 giorni con il miglior cibo di strada da tutta Italia - Percorsi Enogastronomici

Pelledoca Milano, fine giugno pieno di top party… e l’1 luglio arriva Wlady

Pelledoca Milano, fine giugno pieno di top party… e l'1 luglio arriva Wlady

Dal 22 al 25 giugno 2017 al Pelledoca Milano va in scena un weekend pieno di musica da vivere tutta d'un fiato. E non solo musica. Pelledoca è anche un ottimo ristorante ed è un luogo perfetto per fare l'aperitivo… ma andiamo con ordine. Cena ed aperitivo dalle 20 il giovedì, dalle 20.30 il venerdì e il sabato… e più tardi grande musica per ballare col sorriso. Al mixer giovedì, venerdì e sabato va la coppia Peter K (dj) e Giancarlo Romano (voice), un team capace di far muovere a tempo chiunque. Giovedì l'evento è "I migliori anni", per cui il sound attraversa diversi periodi musicali. Sabato 24 al mixer c'è anche Ricky Espino, che è specializzato in reggaeton… E domenica? Il party è We Love Party, presentato da Carosello e in questo caso il look giusto, ovvero il dress code perfetto è Flower Power, un periodo pieno di colori, sogni e buonumore… il modo gusto per vivere l'estate. 

E nelle prossime settimane? Sono già confermati due dj guest d'eccezione. Cominciamo con l'annunciare il primo: sabato 1 luglio al mixer di Pelledoca Milano arriva lo scatenato Wlady, che ha appena realizzato un remix ufficiale niente meno che per Tiziano Ferro. Non è una sorpresa, visto che questo dj ha già prodotto musica che ha conquistato più volte il disco di platino. In console Wlady ha una tecnica davvero particolare e ha un'esperienza forgiata in anni e anni di console… 

Pelledoca Milano 
Viale Enrico Forlanini 121 Milano (zona Linate)
Tel 027560225
Cel 3472499249

Un disco restaurant da… Pelledoca, a Milano. In cui ballare ogni giovedì, venerdì, sabato e domenica sera, dopocena, in un'atmosfera scatenata, ma sempre con un certo stile. Pelledoca è un luogo in cui vivere serate ricche di emozioni e sensazioni, in un ambiente informale che regala da anni qualità e divertimento. Il locale è aperto dal giovedì alla domenica sera. Il giovedì è dedicato soprattutto alla live music e chi arriva presto può anche godersi un ricco buffet. Ogni venerdì al Pelledoca invece c'è la musica di Peter K, mentre alla voce arriva Giancarlo Romano, che è anche il direttore artistico del club. Il sabato spesso in console c'è pure il reggaeton di Ricky Espino, uno dei veterani di questo genere oggi così in voga. La Domenica prende invece vita un party che inizia già all'ora dell'aperitivo… Immerso nel verde di parco Forlanini, sulla strada che da Linate porta in città, Pelledoca è ormai un format rodato e dedicato ad un pubblico adulto che ha voglia di vivere sera e notte in un'unica location, tra musica, balli sfrenati, buon cibo e ottimi drink, in un'atmosfera colorata da tanta allegria. Dopo l'aperitivo, si cena tra amici, si danza sui tavoli e ci si lascia trasportare fino a tardi in un viaggio spensierato di puro svago. La cucina è mediterranea, semplice e genuina. Propone piatti in cui la materia prima è sempre fresca e di primissima scelta. Si spazia dai crudi di pesce alle tartare, dalle burrate alle fiorentine, da gustare alla carta o in formule fisse con menu alla portata di tutte le tasche. 



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Vie delle indecisioni: fuori "Auf Wiedersehen", nuovo videoclip della formazione indie abruzzese



Secondo estratto da “Batracomiomachia”, nuovo album dell'adrenalinica band teatina in uscita a novembre. Fresche e scanzonate sonorità estive ska/indie pop per fotografare la fine ormai segnata di un rapporto logorato dalla ruotine.

Genere: indie pop / cantautorato
Label: Autoproduzione
Release Date: 22.6.2017


Esce il 22 giugno Auf Wiedersehen, secondo singolo della band teatina Vie delle Indecisioni.

Disponibile su tutti i maggiori canali di musica online (Spotify, Deezer, iTunes, Google Play Music ecc..), il brano è accompagnato da un videoclip musicale diretto da Pietro Falcone.

Il singolo, successore di Memorie pubblicato a febbraio, sarà anch’esso parte del secondo album Batracomiomachia, in uscita questo novembre.

Pezzo dalle sonorità pop e ska con una forte influenza di indie italiano, Auf Wiedersehen presenta un testo (a cura di Marco Ranellucci) che funge da tentativo di catturare quella sottile sensazione di "gabbia" che viene a nascere in un rapporto ormai destinato a concludersi, ma confinato in una fase di stallo a causa della routine e della paura di fuggire dalla “comfort zone”.

La frase "metterò dei fiori in frigo, sperando si conservino" è infatti una metafora del desiderio di "congelare” un qualcosa (in questo caso il rapporto di coppia) ormai destinato ad appassire.



Band dai live adrenalinici ed irriverenti, fonda le proprie radici nella cultura indie e nella musica d'autore italiana. I testi sono novelle di vita quotidiana, raccontate dai protagonisti con bonario cinismo. Con 50 date nell'ultimo anno (tra queste, aperture ad artisti quali BundaMoveLe Strade del Mediterraneo e Pinguini Tattici Nucleari), il gruppo pone il palcoscenico come habitat naturale, cercando un continuo contatto con il pubblico.
Contatto che ritroverà a breve grazie ad una prima serie di date estive nel Pescarese/Teatino:
(in continuo aggiornamento)
24/6 @ Festival delle Arti, Villa Badessa (PE)
8/7 @ TMF, Pescara
29/7 @ Do It Yourself Festival, Spoltore (PE)
4/8 @ Montesilvano Rock Fest (PE)
19/8 @ Bar La Conca, Montenerodomo (CH)

Biografia Vie delle Indecisioni è una band indie nata a Chieti nell'Aprile del 2014. Nei primi mesi di attività si propone attraverso cover di brani del panorama dell'indie italiano e della musica d'autore, esibendosi live con pezzi di artisti quali Capossela, De André, Nobraino, Lo Stato Sociale, TARM, Zen Circus. Dopo un periodo di pausa lavorativa, perdurato per la quasi totalità del 2015, la band pubblica avvia un progetto inediti che porta alla pubblicazione, il 23 Dicembre dello stesso anno, di una demo contente il singolo Buon Natale Babbo, lanciandolo su YouTube.
Il lavoro sulla costruzione degli inediti continua anche nel 2016, accompagnato da un fitto calendario di live in locali ed eventi del Pescarese/Teatino.
Il 7 Ottobre 2016 viene pubblicato l'album d'esordio Merda d'Artista - titolo ispirato dall'opera di Piero Manzoni. l'album, contenente 7 tracce, autoprodotte dalla band, viene lanciato interamente su YouTube e sui maggiori canali di musica in Streaming. All'uscita dell'album segue un Tour di 20 data dall'Ottobre 2016 all'Aprile 2017.
Il 3 Febbraio di quest'anno esce Memorie, singolo prodotto dalla band in collaborazione con la casa di Prod. The CEASARS ed accompagnato da un videoclip girato da Lorenzo Di Lello e Marco D'Andragora.
La costruzione di un secondo album accompagna gli ultimi mesi della band teatina, pronta alla pubblicazione di un secondo singolo e, in ottobre, all'uscita del secondo album Batracomiomachia.

Contatti

Press Media Office
Frank Lavorino 3396038451

I Paladini: la nuova linea di Frantoi Cutrera. Sarà presentata a New York - CarloMaria Grassi

I Paladini: la nuova linea di Frantoi Cutrera. Sarà presentata a New York - Appuntamenti Chiaramonte Gulfi

Saudi King Rewrites Succession, Replacing Heir With Son, 31 - The New York Times | CarloMaria Grassi

Saudi King Rewrites Succession, Replacing Heir With Son, 31 - The New York Times

mercoledì, giugno 21, 2017