venerdì, dicembre 30, 2011

Come scegliere software di contabilità commerciali per i magazzini

Le nuove start up italiane hanno come primaria necessità aziendale quella di scegliere e introdurre un software di contabilità del magazzino per gestire la merce ingresso e in uscita all’interno dell’organizzazione, oltre che a processare fatture, bolle di accompagno e gestione delle scadenze. Molte le soluzioni presenti sul mercato, dai software gestionali open source a quelli commerciali, ma spesso le nuove start up decidono di formare il personale interno su una piattaforma open source per limitare i costi iniziali.

Tuttavia, le scelte delle aziende con una certa maturità si spostano verso l’utilizzo di software di contabilità commerciali (o proprietari) perché le funzionalità per la gestione del magazzino, di produzione e di analisi finanziaria sono molto più vicine alle realtà aziendali e che soddisfano tutti i bisogni interni. Le attività commerciali hanno la possibilità di usufruire di un software che garantisce una contabilità semplificata e una assistenza continua per i problemi di routine relativi all’ingresso di nuovi merci nel magazzino, la gestione delle spedizioni, delle fatture accompagnatorie e del calcolo dell’IVA per i vari prodotti con diverse aliquote.

L’utilizzo di Software ERP commerciali è diventato sempre più frequente tanto che alcune aziende hanno deciso di introdurre questo sistema per la pianificazione delle risorse d’impresa, che integra il controllo dell’inventario al tracciamento degli ordini, dalla gestione delle risorse umane ai servizi per i clienti. Il programma permette di garantire processi automatizzati per la pianificazione delle attività di routine che gli addetti ai lavori devono svolgere per gestire la contabilità interna.

La necessità di mantenere il magazzino aggiornato per gestire le giacenze e i nuovi prodotti in arrivo è di fondamentale importanza, soprattutto automatizzare i processi di inserimento con l’ausilio di penne ottiche e carrelli che velocizzano l’acquisizione delle informazioni per gestirle successivamente attraverso il programma di contabilità. I componenti principali di un programma di contabilità per uffici e imprese devono garantire la gestione degli acquisti, del magazzino, della produzione, delle vendite e della distribuzione. Un front-end di semplice utilizzo faciliterà l’addetto ai lavori ad adempire ai propri compiti contabili.

Posta un commento